Furlan camera per ragazzi: Camera da letto in stile in stile Eclettico di ROOM 66 KITCHEN&MORE

Pittura Camera da Letto Classica: Come Scegliere le Giuste Tonalità

Sabrina De Prisco – homify Sabrina De Prisco – homify
Google+
Loading admin actions …

In questo libro delle idee ti guidiamo a trovare le giuste tonalità per la scelta della pittura della tua camera da letto classica.

La camera da letto è il luogo del riposo per eccellenza. I temi del relax e della meditazione devono regnare sovrani per accompagnarci tra le braccia di Morfeo alla sera e coccolarci al mattino quando ci risvegliamo.

La cromoterapia ci insegna che i colori condizionano, spesso inconsciamente, il nostro umore e le nostre sensazioni.

In linea di massima i colori vivaci tendono ad esaltarci e a caricarci di energia e i colori tenui ci rilassano e ci rasserenano.

Se allora la camera da letto è il luogo del riposo, è importante considerare questa premessa e tinteggiarla con colori rilassanti seguendo anche i consigli dei nostri migliori architetti.

Colori pittura camera da letto classica

La scelta del colore della pittura per la camera da letto classica quindi non è affare da poco. Presi dall'entusiasmo iniziale ci si può facilmente sbagliare e scegliere dei colori che poi non ci aiutano nel riposo notturno. Seguire le ultime tendenze in questi casi è importante, ma attenzione ad osservare le poche e semplici regole per affrontare il sonno nei migliori dei modi.

  • Il blu, con le sue tonalità che sfociano nell’azzurro e nel celeste, il beige e il tortora sono i colori che vanno per la maggiore. Il verde dona serenità e pare anche una certa sicurezza in se stessi.
  • L’azzurro e il celeste rilassano e trasmettono pace interiore, lo si può ben capire guardando il cielo e il mare.
  • Oggi è molto di tendenza il tortora, un colore neutro che si abbina a tutto, ma anche il grigio nelle sue tonalità più chiare e il beige.
  • È inutile dire che nel dubbio il bianco è sempre una scelta vincente.
  • I colori chiari, e il bianco più di tutto, ti permettono di arredare poi la stanza da letto con lo stile e con i colori che preferisci, evitando che vadano poi in conflitto con le pareti.

Idee per colori delle pareti della camera da letto in armonia con l'arredamento.

Soppalco - letto: Camera da letto in stile in stile Moderno di 3d-arch
3d-arch

Soppalco – letto

3d-arch

La camera da letto, più di ogni altro ambiente della casa, deve seguire il vostro temperamento e carattere. La scelta del colore delle pareti dovrà rispecchiare e completare la vostra visione delle cose. La camera da letto è il vostro rifugio e bisogna per questo sentirsi a proprio agio.

Inoltre il colore scelto dovrà anche essere coerente con il resto dell’arredamento e con il pavimento scelto, che tendenzialmente è uguale al resto della casa.

  • Oggigiorno è molto usato il gres porcellanato, perché è resistente e versatile. Dona luce ed eleganza agli ambienti della casa e in camera da letto è l’ideale perché il suo colore neutro è perfetto con le tinte tenui e rilassanti delle pareti.
  • Se avete scelto un mobilio scuro, i colori neutri e chiari delle pareti e del pavimento vi aiutano a donare maggiore luce alla stanza.
  • Se l’arredamento scelto è invece già chiaro, le pareti con le nuance tenui aiutano a dare una maggiore sensazione di spazio e luce nella stanza da letto. In quest’ultimo caso ci si può sbizzarrire anche con un po' di creatività.

Giocare con i colori in Camera da Letto

camera gialla - DOPO: Camera da letto in stile in stile Moderno di stagemyhome
stagemyhome

camera gialla – DOPO

stagemyhome

Perché non giocare con i colori per dare un tocco di personalità alla nostra camera da letto?

Se abbiamo scelto di dipingere le pareti della camera da letto con tonalità chiare e armadio e letto sono ugualmente chiari, perché non inventarci una zona o un dettaglio colorato?

  • Aboliamo immediatamente il rosso e i colori vivaci, altrimenti ci aspettano notti insonni, giochiamo invece con le tonalità più forti del verde e del blu. Non facciamoci spaventare dal nero e dal grigio, se dosati bene e messi nel punto giusto danno tono ed eleganza alla stanza da letto.
  • Possiamo dare evidenza ad una nicchia, con un colore più acceso, anche il rosa, vi darà soddisfazioni che non immaginate, soprattutto un rosa antico.
  • La parete alle spalle del letto può assumere un colore diverso dal resto della stanza. Se scegliamo un colore scuro gli diamo una maggiore profondità. Il colore chiaro, ormai lo sappiamo, è il colore della luce e dello spazio.
  • E se ci facciamo conquistare dall'estrosità e ci piace poter vedere delle fantasie che diano un po’ più di carattere alla nostra stanza da letto, perché non pensare alla carta da parati?

La carta da parati nella stanza da letto

La scelta di utilizzare la carta da parati in camera da letto è una scelta di carattere. Esistono di tutte le fantasie e di tutti i colori, dai più classici ai più fantasiosi.

Basta saper scegliere quella giusta. E’ bello poter dare uno stile definito e di impatto con una fantasia personalizzata, attenzione però che non sia in conflitto con il pavimento e il resto dell’arredamento. Il colpo d’occhio deve essere piacevole e seguire sempre la regola del relax e quindi le tonalità più tenui.

Nella versione classica più utilizzata c’è la carta da parati a strisce bianco e beige, che è un evergreen anche nelle case più moderne.

Possiamo sfruttare il nostro estro creativo maggiormente però nella scelta dei colori delle camerette, il posto ideale per divertirci con colori e fantasie.

I colori delle pareti nella camera da letto dei più piccoli

Un discorso leggermente diverso va fatto per i colori delle pareti della cameretta per bambini. Le tinte devono essere sempre tenui e dei colori rilassanti, a maggior ragione per evitare che poi ce li ritroviamo al mattino nei nostri lettoni matrimoniali. A quel punto nulla vale la scelta della nuance più consona al nostro relax, l’interruzione del sonno dipenderà da altro.

Quindi attenzione anche alla scelta dei colori rilassanti ma al tempo stesso divertenti. Facciamoci aiutare dai nostri bimbi a scegliere il colore più adatto alla loro estrosità. D'altronde la cameretta dei bambini è anche un luogo di svago. 

  • Le tonalità pastello questa volta ci vengono in soccorso, sono belle, creative e divertenti, ma rispondono anche alla regola del colore tenue per rilassare e sedare. Scegliere di dipingere anche solo una nicchia o una parete con un colore lasciando il resto della stanza bianca diventa ancora più divertente e ci consente poi di giocare maggiormente con gli accessori.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!