Una casa che non finisce mai di stupire

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Questo progetto dell'architetto Andrea Bella riguarda un appartamento situato in uno stabile dei primi del Novecento. Il lavoro dunque risulta interessante anche per come è stato affrontato il rapporto con il contesto storico. Quello che è stato fatto, principalmente, è ridurre il numero degli ambienti, eliminando alcune delle divisioni interne. Mentre prima erano 9, ora gli ambienti sono 3: l'ampio soggiorno, la zona cucina e pranzo e la zona notte. Altro obiettivo alla base del progetto era quello di inserire tutti i comfort, gli arredi e gli spazi di stoccaggio necessari, ma in modo da non renderli visibili, integrandoli con le pareti.

Il soggiorno

La zona giorno è uno splendido open space estremamente luminoso, uno spazio arioso, in cui le pareti bianche permettono alla luce naturale di diffondersi e amplificarsi. Per quanto riguarda invece l'illuminazione artificiale, il camminamento di fronte all'ingresso è scandito da faretti, mentre a spiccare nella stanza sono la iconica lampada ad arco di Achille Castiglioni e la lampada a pavimento sulla destra, che dà un tocco di colore bello deciso. Il parquet chiaro a doghe larghe rende questo ambiente, in cui la presenza del bianco è dominante, estremamente accogliente.

Gli arredi

Ecco un'altra vista del soggiorno, dall'ingresso. Qui possiamo vedere il bel mobile libreria dietro il divano, di grandi dimensioni, ma estremamente delicato nella sua essenzialità. Il materiale è perfettamente in tono con il divano, chiaro e neutro, in contrasto con la poltrona colorata, che dà un tocco di carattere.

Gli spazi conviviali

Un ambiente capace di trasformarsi: Cucina in stile in stile Minimalista di Andrea Bella Concept
Andrea Bella Concept

Un ambiente capace di trasformarsi

Andrea Bella Concept

Eccoci nella seconda area della casa, quella dedicata alla preparazione e alla condivisione dei pasti. L'ambiente è molto formale, perfetto per ricevere ospiti in tutta eleganza. Il tavolo da pranzo è un raffinatissimo oggetto di design, con il piano ovale in cristallo e la particolare struttura a semicerchio. L'abbinamento con le ghost chair di Philippe Stark è assolutamente perfetto! L'ambiente è anche ricco di spazi di stoccaggio, capienti armadi molto ben mascherati.

La cucina

Un Top in cristallo scorrevole: Cucina in stile in stile Minimalista di Andrea Bella Concept
Andrea Bella Concept

Un Top in cristallo scorrevole

Andrea Bella Concept

Da qui possiamo vedere meglio l'isola della cucina, con il top in cristallo scorrevole, che funge da piano di appoggio per consumare un pasto veloce e allo stesso tempo, con un semplice gesto, copre gli strumenti di lavoro (come il lavello e le piastre). Le luci sono molto tecniche, in tono con lo stile della stanza, formale e raffinata.

Gli ambienti privati

Riposarsi o leggere una mail senza sacrificare il piacere dell'atmosfera: Camera da letto in stile in stile Minimalista di Andrea Bella Concept
Andrea Bella Concept

Riposarsi o leggere una mail senza sacrificare il piacere dell'atmosfera

Andrea Bella Concept

Infine, troviamo gli ambienti privati, ovvero la parte della casa dedicata al risposo e all'intimità, che comprende la camera da letto matrimoniale, con annesso angolo studio e il bagno principale. I due ambienti, quello dedicato al riposo e quello dedicato al lavoro, non sono stati separati, per dare la possibilità agli inquilini di godere della stessa atmosfera e di potersi prendere un istante per leggere, ad esempio, una email, senza dover necessariamente spostarsi in un'altra stanza. Anche qui la scelta dei materiali è raffinata e tutto è stato progettato per ottimizzare lo spazio e non appesantirlo con elementi superflui. L'inclinazione della scrivania permette di fruire della luce con la migliore angolazione possibile e di creare movimento, anche grazie alla posizione sopraelevata.

Spazio dinamico

Luce ed atmosfera per l'ambiente in cui si inizia e si termina la giornata: Camera da letto in stile in stile Minimalista di Andrea Bella Concept
Andrea Bella Concept

Luce ed atmosfera per l'ambiente in cui si inizia e si termina la giornata

Andrea Bella Concept

Ecco una vista che ci dà un'idea precisa delle volumetrie all'interno della stanza. I gradini che permettono di collocare lo spazio di lavoro su un piano diverso da quello del letto, conferendo alla camera una certa chiarezza di impianto, sono anche degli utili spazi accessori su cui poter oggetti, fanno cioè da comodini.

La parete in cristallo lavorato separa la stanza dal bagno, permettendo così un buon flusso di luce, pur non avendo finestre in questo secondo ambiente. Allo stesso tempo la privacy è garantita.

Il bagno

Il bagno inondato di luce naturale: Bagno in stile in stile Minimalista di Andrea Bella Concept
Andrea Bella Concept

Il bagno inondato di luce naturale

Andrea Bella Concept

Il bagno è molto luminoso, grazie alla parete che fa arrivare la luce dalla camera da letto. Al muro in cristallo è attaccata una mensola in legno, che permette di avere quello che è il sogno di ogni donna: uno spazio per il trucco e la cura del viso. Il box doccia è minimal e molto ampio e la scelta dei lavabi, separati, entrambi che poggiano a terra, con la forma di profondi vasi, è di grande personalità.

Che ne pensate di questo progetto? Diteci la vostra!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!