Da ufficio ad abitazione: un cambio radicale! | homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Da ufficio ad abitazione: un cambio radicale!

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Camera da letto in stile classico di maite maceiras Classico
Loading admin actions …

Di solito, quando pensiamo alla ristrutturazione di un appartamento, ci immaginiamo lavori lunghi e costosi, ma non sempre è così! Oggi vi dimostreremo che si può cambiare radicalmente uno spazio anche investendo poco in termini di tempo e denaro. Questo progetto seguito da Maite Maceiras lo dimostra. Prima dei lavori si trattava di un ufficio, poi gli interni sono diventati quelli di una residenza. Punti fondamentali erano il risparmio e i tempi stretti. Vediamo com'è andata!

La cucina – prima

Prima dei lavori la cucina aveva un aspetto a dir poco impersonale. Aveva evidentemente un utilizzo limitato, come accade negli spazi di lavoro, ed era totalmente priva di stile.

La cucina – dopo

Dopo i lavori la cucina ha assunto tutto un altro look! Si è optato per un bel bianco e l'ambiente è diventato luminosissimo. Sia la parete che gli arredi sono bianchi, in netto contrasto con il pavimento antracite, un abbinamento elegante e moderno. Dalla cucina adesso si accede al garage, con la possibilità dunque di usufruire di un comodo spazio deposito e lavanderia.

Il soggiorno – prima

Non ci sono parole per descrivere lo squallore che aveva prima questo ambiente. Totalmente anonimo e tetro, senza niente che spiccasse i termini di finiture.

Il soggiorno – dopo

Il restyling ha decisamente dato un altro volto a questo spazio! Il pavimento è stato in parte coperto da un tappeto grigio chiaro, che ha reso l'atmosfera più raffinata, oltre che più accogliente e casalinga. A questo elemento si abbinano la parete di fondo, color antracite, e i cuscini, creando dei piacevoli richiami. I divani e il tavolino bianchi danno la luminosità e la vitalità che prima mancavano.

Il guardaroba – prima

Prima dei lavori non c'era separazione tra il guardaroba e la camera. Questo tuttavia, era uno dei problemi più semplici da risolvere.

Il guardaroba – dopo

Ecco fatto! Una semplice porta scorrevole e tutto è risolto. In questo modo si può finalmente disporre di uno spazio dove riporre i propri oggetti senza creare disordine. Splendida la sedia! E il color tortora alle pareti? Un tocco di classe!

Il bagno – prima

Prima dei lavori il bagno aveva un aspetto davvero desueto e squallido. Le piastrelle con il finto effetto marmo conferivano un aspetto cupo alla stanza. Per fortuna, con qualche accortezza, è cambiato tutto!

Il bagno – dopo

Finalmente un po' di personalità! Con questa scelta cromatica decisa, che riprende quella della camera da letto, il bagno ha trovato nuova vita. Ora è molto più moderno e raffinato. Gli arredi sono lontanissimi da quella sensazione di freddezza e squallore che avevamo in precedenza.

Insomma, questi interni hanno cambiato totalmente aspetto, ma sono bastati pochi accorgimenti e una spesa contenuta. Sorprendente, no?

Allora, che ne pensate di questo progetto?
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!