Idee per la cameretta

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

La camera dei bambini dovrebbe essere per i nostri piccoli un luogo di sicurezza, apprendimento e allo stesso tempo un'area giochi. Per soddisfare tutte le esigenze dei più piccoli rendendo l'ambiente magico, bisogna prendere un po' di tempo e pensare per bene a come arredare la camera dei vostri bambini. Se i figli sono abbastanza grandi, si  consiglia di farli partecipare attivamente alla progettazione della loro camera. Infine, fate in modo che siano felici di trascorrere il loro tempo nella loro stanza e sentendosi protetti. E quando si tratta di creazione o progettazione di qualcosa, i bambini hanno un netto vantaggio: agiscono in modo intuitivo e scelgono quello che gli piace in maniera semplice ed è così, seguendo i loro consigli, che saprete che state realizzando l'ambiente perfetto per loro.

La carta da parati rosa o il letto in stile macchina da corsa sono oggetti che nel corso degli anni rischiano di venirvi d'intralcio, prevedete i cambiamenti cercando di non doverne fare troppi. Proprio di questo vogliamo parlarvi in questo Libro delle Idee: vogliamo darvi i nostri suggerimenti per la progettazione di interni per la camera dei vostri figli in base alle esigenze e ai desideri dei bambini in modo che possano giocare ed essere lasciati soli in tutta sicurezza. Già in altri Libri delle Idee vi avevamo cercato di dare uno spunto per l'arredamento della camera dei più piccoli.

Tutto in ordine!

Ai nostri tempi gli scaffali erano pieni di audiocassette e videocassette, oggi che la tecnologia ha ormai inglobato i vari oggetti del passato, ci troviamo sommersi di tablet, ebook & Co che necessiteranno di uno spazio sicuro.  Oltre alla tecnologia, anche pelouche, giocattoli e libri devono trovare il loro posto, trovando un giusto ordine all'interno della cameretta. Scaffali componibili con cassetti e mensole, sono perfetti e possono crescere mano a mano che i giocattoli dei bambini aumentano.  Inoltre si consiglia di mettere sempre nella zona bassa dei mobili ciò che deve essere facile da prendere ai bambini, mentre nella zona superiore cercheremo di dare spazio a cose che i bambini non devono utilizzare sempre. Asciugamani, biancheria da letto, ecc verranno sistemati senza alcun problema nella cameretta. Se i più piccoli siano grandi ed è necessario più spazio, il mobile componibile si potrà ingrandire.

Se avete bambini molto piccoli, vi consigliamo di utilizzare grandi scatole per i giocattoli, in modo da rendervi più semplice la messa in ordine:  i giochi sparsi per la camera verranno lanciati nel contenitore in un battibaleno.

Muri e pareti

Le pareti completamente bianche fanno sembrare le camerette troppo grandi e anonime. Colorando le pareti con cromie vivaci, si può aumentare la creatività e il benessere dei bambini. Che ne dite, per esempio, di una carta da parati piena di lettere e punti che avvicina i bimbi alla matematica e alla lettura? 

Scegliete sempre la carta da parati più adatta che può variare dai personaggi dei cartoni animati dolci o le ultime figure di azione di Hollywood, la creatività non conosce limiti. Se la posa della carta da parati è un'operazione troppo costosa, potrete provare con stick o stancil, o addirittura con disegni veri e propri realizzati sul muro bianco. In questo modo potrete decorare sia intere pareti che aree più piccole.

Idee creative per la cameretta

Per quanto riguarda il design creativo nella stanza dei bambini, anche i più piccoli possono partecipare attivamente. Il primo disegno, la prima parola scritta o il tanto atteso ritratto di famiglia può essere prodotto proprio dalle mani dei vostri figli e quale migliore occasione se non incorniciare alla parete questo grande evento? 

Un'idea per accogliere gli attacchi artistici dei bambini potrebbe essere questo cubo: i motivi del vostro piccolo artista saranno realizzati sul tessuto di questa seduta a forma di cubo. Potrete inoltre portarvi avanti nel tempo questo oggetto, proponendolo a vostro figlio ormai cresciuto per i vostri nipotini… grande idea non vi pare?

Creatività in tessuto

Al fine di favorire la creatività e l'apprendimento dei più giovani, è opportuno dare piccoli incentivi in più parti della cameretta. Ad esempio, potrete acquistare lettere di tessuto per stimolare i bambini a memorizzarle e a creare ogni giorno nuove parole. In questo modo inizieranno un percorso di apprendimento associato al gioco molto interessante. 

Giocare al negozio

La mini cucina ci è  sempre piaciuta e un altro complemento immancabile è il piccolo banco con il quale i bambini possono giocare al negozio, vendendo tutto ciò che vogliono immaginare. Anche se sono passati tanti anni dalla nostra infanzia, questi giochi si possono considerare un evergreen e trasmettere la voglia di fare finta di essere venditori di frutta o piccoli cuochi, è divertente anche per noi adulti. Un'azienda di mobili specializzata in quelli per bambini,ha progettato la moderna piattaforma di gioco per bimbi:  un pianale bianco in legno massello di alta qualità. Grazie al design senza tempo, potremo usare questi mobili anche dopo anni in un'altra stanza, dandogli un altro scopo come ad esempio una cassettiera o degli scaffali.

Per invitare vostro figlio, oltre ad essere un fantastico fruttivendolo, anche a diventare uno scrittore o un artista di successo, vi consigliamo di porre un tavolo con diversi posti a sedere. Qui i bambini possono sbizzarrirsi giocando a prendere il tè o a disegnare da soli o in compagnia.  

Illuminazione

 Per facilitare i più piccoli ad addormentarsi vi consigliamo l'utilizzo di una piccola luce, di quelle che emanano solo un piccolo alone e che non servono ad illuminare per davvero. Sul mercato disponiamo di un sacco di queste dolci lampadine, di qualunque dimensione, forma e colore. Volendo potrete acquistarne più di una per creare un'ambientazione particolare e di grande impatto.

Generalmente bisognerebbe sempre prendere in considerazione prima di arredare la stanza, dove vorrete posizionare le sorgenti luminose all'interno della cameretta. Mentre una lucina come questa permette a vostro figlio di addormentarsi serenamente, una lampada più grande, magari di quelle che si appendono al soffitto, sarà l'ideale per illuminare tutto l'ambiente. Se poi il bambino va già a scuola, ricordatevi di comprare anche una lampada da porre sopra la scrivania. 

Scrivania

I primi giorni di scuola sono incredibilmente eccitanti e dopo poco tempo i vostri bambini inizieranno a dover fare i conti con i primi compiti a casa. Ancora prima di iniziare la scuola, sarebbe il caso di acquistare una scrivania e porla nel luogo più consono, in questo modo inizieranno anche a prendere confidenza con il nuovo stile di vita, noi vi consigliamo proprio di fare così. Molto importante è che a vostro figlio piaccia la nuova scrivania e tutto il resto, in questo modo riuscirà meglio a concentrarsi e vivrà il momento del dovere in maniera meno pesante.

Anche per i piccoli scolari bisogna trovare l'arredamento giusto, oltre alle culle e alle piccole cucine dove giocare, ci sono le scrivanie. Queste sono caratterizzate dal fatto che sono ergonomiche e perfette sia per le femmine che per i maschi, inoltre sono regolabili in altezza, questo vuol dire che seguiranno la crescita di vostro figlio dagli inizi e non avrete bisogno di cambiare tavolo fino al liceo. Fattore molto importante, visto che i bambini crescono in maniera molto rapida. Particolarmente vantaggioso è anche un piano di lavoro regolabile. Come si vede nella foto, alcuni piani di lavoro possono essere inclinati in vari modi rendendo il lavoro molto più semplice.  Mentre una parte rimane fissa parallela al terreno, l'altra si muoverà permettendo di svolgere meglio i compiti che riguardano materie che includono disegno tecnico e non.  Inoltre, la scrivania dispone anche di ganci dove attaccare lo zainetto di scuola o altre borse. Così ordine e organizzazione vengono incoraggiati. Il luogo ideale per la scrivania è la zona parallela alla finestra. Vi raccomandiamo di studiare per bene da dove arriva la luce naturale nella camera, per non creare zone d'ombra.

Il letto

Dopo una dura giornata di scuola o semplicemente dopo molte nuove e interessanti esperienze, i bambini tendono a cadere esausti nel letto, sia di notte, sia, in tenera età, anche di giorno. Per ovvie ragioni, ogni letto deve essere studiato in base all'età del vostro piccolo e se avete optato per un letto alto, ricordatevi sempre una griglia o una sponda abbastanza alta per proteggerlo.

Letti a soppalco nelle camere dei bambini sono sempre un pezzo popolare di mobili. Essi non sono solo pratici e salvaspazio, ma anche irradiano ancora un fascino molto speciale: Situato nel fiorente bambini fantasia il letto a soppalco diventerà rapidamente la nave in mare o di aeromobili in venti tempestosi e, naturalmente, uno è lì anche prima che i piccoli mostri entrare nella notte, di sicuro! Lo spazio sotto il letto può essere utilizzato in vari modi: un comodo divano, una sedia a dondolo o una scrivania, vedi sotto solito comodamente. Se il tribunale non vuole essere utilizzato come residenza, è anche utile, ci dovrebbe mettere una mensola o in un armadio. Soprattutto con letto a castello è la staticità del prodotto e di grande importanza. A dire il vero, la qualità, ci sono alcuni cachet, su cui è necessario prestare particolare attenzione al momento dell'acquisto di mobili per bambini. Le lettere GS stanno per esempio per Testato per la sicurezza. Quando scopriamo gli elementi di arredo, è stata esaminata la qualità tecnica e la sicurezza del prodotto da parte di TÜV. Specialmente con mobili per bambini deve essere assicurato che nessun ribaltamento o pizzico punti – i GS tenuta garantisce questo.

Il nascondiglio perfetto

​I bambini amano nascondersi o creare piccoli luoghi protetti che nel loro immaginario diventano grotte o piccole case lontane dagli occhi indiscreti dei genitori. Il comfort è, chiaramente, molto importante. Un'idea interessante per creare un piccolo nascondiglio nella stanza dei bimbi è quindi questa tenda fissata al soffitto.

Cosa c'è dentro? Il Cacoon è un complemento d'arredo a tutti gli effetti, dove i più piccoli si sentiranno protetti come in una grotta e può essere riempito con tutto ciò che desiderano, dai cuscini ai pelouche. Questo oggetto è, inoltre, adatto anche per l'uso esterno e in giardino potrà essere un esempio moderno di casa sull'albero. 

Voi come avete arredato la camera di vostro figlio? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!