Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

La terrazza, armonia tra interno ed esterno

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Siamo al termine dell’estate e lo sappiamo, già siete toccati dalla nostalgia. Sarebbe meglio però, lasciare quest’ultima da parte, apprezzando gli ultimi sprazzi della bella stagione e pensando in maniera propositiva a qualcosa con cui rendere speciale, se non l’autunno -per chi non vive al sud- almeno la primavera. Ecco perché noi di homify abbiamo deciso di invitarvi oggi in terrazza, un luogo dove poter sperimentare tanto con l’arredo quanto con l’illuminazione, tra rigogliose piante da giardino e morbidi divani. Un’area concepita come collegamento tra il nostro piccolo mondo e quello esterno, atta a regalarci momenti di sana pigrizia e svago nel tempo libero, quando ci sentiamo troppo stanchi per spostarci chissà dove e sentiamo che non c’è nessun altro posto migliore di casa nostra in quel momento.

Scalata d'effetto

In questa villa in Sardegna la terrazza è stata pensata come un luogo incantato. Illuminare la piccola scalinata in legno rappresenta il mezzo per poter godere appieno della sua vista anche di notte, fulcro visivo su cui si concentra la nostra attenzione. Il legno si raccorda perfettamente al vimini, in un gioco di luci e ombre tra l'arredo e la vegetazione del giardino attiguo.

Cerchi di luce

Ecco un altro esempio di terrazza dove l’illuminazione svolge un ruolo fondamentale. La particolarità è che la luce che illumina gli interni è la stessa adibita all’ambiente esterno, attraverso un motivo circolare dall’effetto scenografico innegabile. Il tutto è ulteriormente posto in risalto dai colori notturni della splendida piscina.

Un tramonto mediterraneo

Sedili in pietra rivestiti in maiolica, romantiche lanterne,  ringhiere in ferro battuto con vista sul mare e comodi cuscini… cosa si potrebbe chiedere in più da un tramonto con scorcio sulla splendida Positano?

Quando la tecnologia ha un bel portamento

L’atmosfera calda ricreata dalla pavimentazione in listoni di legno Iroko è la giusta cornice per questo vero e proprio crogiolo di comfort: impianto in filodiffusione per la musica, impianto di illuminazione a led, box doccia e un’elegante zona salotto coperta da un  gazebo in metallo, tutto verniciato rigorosamente di bianco.

Infine il sole del Salento

Lo studio di architettura leccese autore di questa terrazza fa dell’edilizia sostenibile il suo marchio di fabbrica: vimini e legno sono infatti gli elementi costitutivi di questo progetto. Il nostro sguardo è guidato dai sinuosi sedili, rivolti verso il muretto a secco ,arso dal sole, che delimita il giardino, nella penombra contesa tra le foglie di ulivo in primo piano e la copertura di questa terrazza che è come il ricordo di un’estate nel passato .

Piaciuto questo articolo ? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!