Da magazzino abbandonato a deliziosa casa indipendente

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Qui ad homify ci occupiamo spesso di ristrutturazioni e ammodernamenti. In genere si tratta di interventi mirati a mettere in luce la bellezza originaria degli edifici, talvolta storici, in altri casi ne trasformano la destinazione d’uso tout court. Ed è proprio questo il caso di cui ci occuperemo oggi: una vera e propria trasformazione, che ha fatto si che un vecchio magazzino fatiscente diventasse una delizioso cottage di montagna. Ci troviamo vicino alle Alpi, in un luogo circondato dal verde e da numerosi alberi, e questo è quello che è accaduto:

Prima: Un magazzino malmesso

C’era una volta un capanno fatiscente in muratura. Sorgeva proprio accanto ad un’altra costruzione abitata, ma la sua superficie esigua, solo 30 mq, aveva fatto si che potesse essere adibito al solo uso di magazzino. Le pareti erano alte e il tetto spiovente, ma tutto lasciava pensare che in realtà l’edificio si trovasse in uno stato di quasi totale abbandono..

Durante: Lavori in corso

Un giorno però, tutto è cambiato. L’arrivo degli esperti dello studio di architettura Interni De Allegri, ha permesso di rivalutare la struttura che tutt’a un tratto è apparsa interessante e con un certo potenziale. Una vera sfida per gli addetti ai lavori che, senza troppi indugi, hanno previsto per quel magazzino un futuro da abitazione vera e propria. E allora tutti all’opera! L’altezza significativa della struttura è stata sfruttata al massimo grazie all’aggiunta di un nuovo livello supplementare, le aperture esterne sono state riprogettate e infine, per donare all’ambiente qualche metro quadrato in più, è stato pensato un prezioso ampliamento laterale.

Dopo: Un delizioso cottage

Ed ecco il risultato finale! Il vecchio magazzino triste e abbandonato è ora solo un brutto ricordo. Al suo posto trionfa un vero e proprio cottage, distinto e armonioso, che vanta una superficie di ben 90 mq, dove il bianco si mischia al grigio scuro per un look sobrio ed efficace. In sé risiedono sia lo spirito campestre dello stile rustico, che quello raffinato del moderno.. cosa li accomuna? La semplicità dei tratti e la praticità degli ambienti.

La pedana esterna

La realizzazione dell’ampliamento non è stata affatto cosa semplice. Il terreno infatti non era uniforme ed è servito uno studio approfondito per far si che la new entry aderisse alla parete perimetrale preesistente. Il risultato però è delizioso, così come anche la pedana realizzata a livello del terreno che circonda l’intera superficie dell’ampliamento stesso. Si tratta di una superficie extra esterna, che può essere considerata come una sorta di patio o terrazzo, e che può essere utilizzata per godere del calore dei raggi solari durante la colazione o della frescura serale a tu per tu con gli amici.

Un occhio alla piantina

Ma passiamo agli interni, e per avere una visione più ampia dell’intervento fatto visioniamo la piantina di entrambi i piani.

Al piano terra vi sono due ingressi, uno da accesso all’area giorno ricavata nell’ampliamento, uno immette direttamente nello studio. I due ambienti comunicano tra loro sia direttamente che indirettamente. Un accesso infatti si che le due stanze siano comunicante internamente, mentre all’esterno condividono l’uso della terrazza. Ma al piano terra vi è un’altra stanza principale, la cucina, collegata direttamente al soggiorno e indirettamente allo studio grazie alla presenza di un disimpegno che da anche accesso al bagno di servizio.

Salendo le scale poi, si accede al primo piano. Qui hanno sede due camere da letto e un bagno completo.

La cucina

Lo stile interno della casa è estremamente moderno e raffinato. Un esempio ci viene dato dall’arredo della cucina che mischia acciaio e legno per un risultato elegante e ricco di fascino. Da notare la scelta del paraspruzzi specchiato che, oltre a amplificare la luminosità della stanza, ne aumenta la profondità.

I materiali

Merita un’attenzione particolare la scelta dei materiali. Si tratta di acciaio e legno, come abbiamo già visto in cucina, ma anche di legno sbiancato spazzolato e laccato bianco opaco per gli arredi e i serramenti. Infine, i pavimenti e la scala, elemento cardine che unisce i due piani della casa, sono stati realizzati con la resina grigia, per un effetto estremamente moderno e originale.

Se desiderate scoprire un altro progetto che abbia come protagonista un cottage, leggete anche Un cottage in Scozia.

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!