homify 360°: Alice in wonderland, una casa che meraviglia

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Un appartamento nel cuore di Torino ristrutturato con fantasia e colore, con elementi d’arredo disegnati e realizzati su misura, affiancati a pezzi presi dal mercato dell'antiquariato della città. Una casa pensata per meravigliare e comunicare leggerezza, ispirata da motivi fiabeschi e non solo.

Estraniante e grazioso

Intitolato dai suoi designer  Alice in Wonderland  questo appartamento non manca di collegamenti diretti al romanzo omonimo, come la teiera-lampada che pendendo dal soffitto ci ricorda il Cappellaio Matto. Gli elementi estranianti sono infatti  la regola di questo progetto, un chiaro riferimento al totale rovescio delle consuetudini, del quale  Alice si ritrova involontaria spettatrice nel Paese delle Meraviglie. Una vecchia locandina di un film comico ci riporta però nella nostra penisola, ricordandoci che siamo ancora qui.

L'importanza dei dettagli

La cassettiera in legno dal cromatismo giocoso è  realizzata su disegno originale ed è sorvegliata da due vecchie sedute in legno da cinema. In primo piano una stampa di Klimt si erge come sfondo di uno sgabello la cui seduta è colorata dall' intreccio variopinto di fili per il cucito.

Qui nella foto il dettaglio di uno dei pomelli in ceramica colorata, a testimonianza dell'estrema personalizzazione di questo oggetto di design davvero particolare.

In salotto, con spensieratezza

Gli elementi fantasy dominano anche nel salotto, come l'albero che si stacca dal muro, impreziosito  da elementi faunistici degni di un cartoon degli anni Venti. La stampa della Giuditta e Oloferne di Klimt sulla sinistra sembra opporsi ironicamente al lezioso corsivo che sovrasta il divano  Una bella scarpa..può cambiarti la vita, firmato da Cenerentola. In effetti l'eroina biblica che seduce il tiranno per tagliargli poi la testa, all'apparenza, ha davvero poco a che fare con la tenera e remissiva fanciulla resa famosa dalla Disney… o forse no?..

Sempre allegro

Vediamo qui altri particolari come la vecchia lampada che si sviluppa a forbice e la testa d'alce patchwork, sarcastico custode  delle parole di Cenerentola.

Ritorno all'infanzia?

Questa foto concentra diversi elementi come l'alfabeto sparso sul muro e la piccola cucina, impreziosita da elementi che sono decorativi e pratici allo stesso tempo.

La semplicità, quando meno te l'aspetti

In camera da letto troviamo però un'inaspettata sobrietà. Un semplice e bellissimo murale a tema naturalistico si dirama verticalmente a protezione del riposo degli abitanti dell'appartamento.

Anche voi vorreste ristrutturare la vostra casa con tanta fantasia? Diteci cosa ne pensate!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!