Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

La spettacolare trasformazione di una casa triste!

Silvia Piro Silvia Piro
Loading admin actions …

Ristrutturare, in termini architettonici, significa donare nuova vita a una struttura logorata dal tempo. A volte bastano pochi e semplici interventi, altre volte sono necessari sforzi maggiori. Il progetto di ristrutturazione, che vi mostriamo nel presente libro delle idee, sicuramente ha richiesto un grande impegno e doti notevoli da parte degli architetti che lo hanno ideato. Si tratta della ristrutturazione di una vecchia casa a forma di scatola, risalente agli anni '70, che è stata trasformata in una dimora super moderna. 

La sfida era difficile e complessa, ma gli esperti dello studio francese Helene Lamboley Architecte DPLG sono riusciti a far rivivere questa proprietà! La casa dei sogni non deve per forza essere costruita ex novo, può anche essere realizzata partendo da una struttura esistente, adattata ai gusti e alle esigenze dei nuovi proprietari. Proprio come è accaduto in questo caso!

Prima – Una casa triste e cupa

Partiamo dalla struttura originale. Una casa semplice, circondata da un prato verde, che si sviluppa su un unico piano. I colori pastello che caratterizzano il tetto e la facciata rimandano all'anno in cui la casa è stata costruita: il 1970, periodo in cui tali scelte erano di moda. Attualmente, vista dall'esterno, sembra triste e cupa, e non soddisfa i gusti dei nuovi proprietari.

Dopo – Una casa spettacolare!

Dopo i lavori, la casa ha cambiato totalmente aspetto e, da edificio triste e cupo, si è trasformata in una dimora spettacolare! Non solo è stato aggiunto un piano, ma è cambiata la distribuzione interna degli spazi e sono stati sostituiti i materiali di rivestimento. Tuttavia alcune pareti e soffitti sono stati mantenuti grazie alla loro eccellente condizione.

Per i rivestimenti esterni, i nuovi proprietari, amanti dei colori vivaci, hanno optato per un bel magenta che contrasta con i listoni in legno chiaro che rivestono gran parte dell'edificio.

Dopo – A tutta luce!

A differenza del vecchio edificio, quello nuovo è caratterizzato da grandi aperture che consentono ai raggi del sole di entrare liberamente, inondando le stanze di luce naturale e calore. Di notte, invece, accade il contrario: l'illuminazione artificiale  all'interno della casa fa brillare lo spazio esterno, regalando un'atmosfera magica!

Sbirciando attraverso le finestre, inoltre, notiamo che il color magenta è presente anche all'interno della casa, su mobili e divani, e crea un legame visivo e concettuale tra interno ed esterno.

Dopo – Una cucina sobria ed elegante

La cucina, a differenza della zona giorno, che abbiamo visto nella foto precedente, è caratterizzata da toni neutri e delicati. I mobili sono bianchi, con piano di lavoro in legno chiaro. Al centro della stanza troviamo un tavolo alto, circondato da sgabelli bar rivestiti con pelle nera. 

La stanza, minimalista e funzionale, ha una splendida vista sul giardino, godibile grazie a due grandi aperture, che, inoltre, rendono l'ambiente molto luminoso, permettendo alla luce naturale di entrare.

Dopo – Materiali naturali e artificiali

La struttura, come abbiamo visto nelle prime foto, esternamente è rivestita con listoni di legno naturale e pannelli di alluminio color magenta. Un materiale naturale e vivo, dal colore tenue è accostato ad un materiale artificiale dal colore acceso. Un contrasto che crea movimento e dona carattere e vivacità alla struttura. Per noi una scelta semplicemente perfetta!

Dopo – la nuova terrazza

Terrazza in stile  di HELENE LAMBOLEY ARCHITECTE DPLG
HELENE LAMBOLEY ARCHITECTE DPLG

Vue sur la terrasse de l'étage avec pergola bois et bardage red cedar

HELENE LAMBOLEY ARCHITECTE DPLG

La terrazza è interamente rivestita con listoni di legno e sormontata da una pergola dello stesso materiale, che, eventualmente, può essere coperta con grandi teli oppure essere usata come base d'appoggio per piante rampicanti, in modo da creare una zona d'ombra all'aperto dove godere delle calde giornate estive in compagnia di amici o parenti. Un luogo incantevole per potersi rilassare!

Se desiderate scoprire un'altra incredibile trasformazione, date uno sguardo qui: Una casa ristrutturata e ampliata in maniera sensazionale!

Voi cosa pensate del progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!