Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Un giardino con un tocco moderno: perché avere un'aiuola

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Esistono molte opzioni per rendere orti e giardini più funzionali. Molto spesso operare una scelta di impostazione della nostra zona verde, comporta decisioni importanti da prendere.

Quella di come impostare le aiuole in giardino è una di queste. Anche se può sembrare quasi un elemento decorativo (quindi volendo secondario a discorsi di funzionalità), non è così poiché hanno una funzione ben precisa che a seconda delle esigenze può fare la differenza.

Vediamo nel dettaglio cosa sono le aiuole rialzate e la loro utilità.

Cosa sono?

Giardino in stile  di Quercus UK Ltd
Quercus UK Ltd

Raised Beds -Borer Edging

Quercus UK Ltd

Le aiuole hanno un duplice compito: uno decorativo, l'altro funzionale. Il loro utilizzo serve a contenere e proteggere piante e fiori, il tutto conferendo un gradevole effetto estetico, di completezza, al giardino stesso.
Quelle rialzate hanno di diverso, rispetto a un formato classico (ossia sullo stesso piano del terreno), il fatto che siano appunto poste su un piano rialzato, aumentando la protezione delle piante da eventuali calpestamenti e infezioni del terreno.

Vantaggi

Giardino in stile  di Borrowed Space
Borrowed Space

Tiled Path

Borrowed Space

Come detto queste aiuole hanno dei vantaggi supplementari rispetto a quelle classiche. Non è solo una questione di protezione, che già di per sé è molto importante, ma è soprattutto per poter ovviare a delle carenze di conformazione e ricchezza del terreno stesso.

A volte si può combattere a lungo per riuscire a piantare e far crescere in salute piante, fiori, erbe aromatiche che non sono correttamente alimentate dal terreno in cui sono collocate. Questo avviene a causa della differenza fra conformazione della terra e necessità della pianta.

Con l'aiuola rialzata si può ovviare a queste carenze sistemando terreni più ricchi, più idonei, seppur diversi da quello del giardino, per far sì che le piante che necessitano di questo trattamento, possano giovarne.

Materiali e posizioni

I materiali sono molteplici. Si possono costituire aiuole in mattonato, in roccia, di metallo o legno. Insomma qualsiasi materiale è perfetto per creare un'aiuola, naturalmente l'importante è che assolva al suo ruolo anche esteticamente: insomma anche la forma è importante.

Le posizioni sono le più classiche ed efficaci (soprattutto esteticamente). Quindi poste ai bordi dei confini del giardino o di sentieri, a incorniciare degli alberi e anche in alcuni punti dove possano spezzare la superficie complessiva del giardino. L'importante è non esagerare e non improvvisare o c'è sempre il rischio di un effetto labirinto.

Composizione

Questa tipologia di aiuola è anche molto versatile e permette di concedersi la possibilità di sbizzarrirsi e dare sfogo alla propria creatività.

Grazie alla possibilità di sfruttarne al meglio la superficie, è possibile dar vita a vere e proprie composizioni che vadano ad abbellire e impreziosire la presenza di questi spazi rialzati.

Si può fare tutto, si può immaginare qualsiasi modifica, purché si abbia sempre chiaro l'obiettivo di mantenere un senso generale di armonia, indispensabile per la buona riuscita di un decoro.

Costruiscile tu

Giardino in stile  di Lush Garden Design
Lush Garden Design

Raised beds and terracing

Lush Garden Design

Una buona idea per ottenere un'aiuola che sia perfetta per le vostre esigenze, è costruirla con le vostre mani in base allo spazio che volete utilizzare e all'effetto estetico che desiderate ottenere.

Costruire un'aiuola rialzata non è più complicato di una normale, l'importante è sapere cosa si vuole, trovare i materiali giusti e avere la pazienza di fare le cose con scrupolo. Se ne possono creare di legno, si possono fare assemblando delle rocce con una buona malta e anche semplicemente in muratura. È inoltre possibile sfruttare materiali inutilizzati, quindi avere anche finalità di riutilizzo. Insomma costruirle è una buona alternativa per chi ama mettersi in gioco e crearsi ciò che si desidera, secondo le proprie volontà.

Cosa comprare

Giardino in stile  di Borrowed Space
Borrowed Space

Raised Borders and Seating

Borrowed Space

Ovviamente c'è anche la possibilità di comprarle già assemblate e pronte per essere collocate comodamente in giardino. È una scelta che viene più incontro a esigenze di risparmio di tempo e fatica e se non si hanno particolari necessità che richiedano volumi precisi o un'estetica personalizzata, è anche consigliato optare per un articolo acquistato.

Anche qui si trova un buon assortimento di aiuole rialzate. Si va dalle più semplici a quelle polifunzionali, magari contenenti l'opportunità di ricavare anche uno spazio per sedersi e godere della presenza di piante e fiori tutti intorno.

Piante

Giardino in stile  di Quercus UK Ltd
Quercus UK Ltd

raised beds border edging

Quercus UK Ltd

Cosa possiamo andare a inserire nelle nostre aiuole rialzate? Bene, come detto in precedenza, queste sono indicate per collocarvi tutte quelle piante, quei fiori e quelle erbe aromatiche che altrimenti soffrirebbero o perirebbero a causa di un terreno poco amichevole.

Naturalmente è più opportuno piantare vegetazioni di dimensioni contenute, che non si espandano oltremodo e che possano donare anche una piacevole sensazione estetica.

Anche piccole coltivazioni d'orto o di frutti come bacche e more, fragoline di bosco trovano una piacevole e comoda collocazione negli spazi ricavati da un'aiuola rialzata. Infine i fiori stessi sono perfettamente a loro agio in questo contesto, quindi sta a voi decidere.

Manutenzione

Eccoci infine alla manutenzione. Naturalmente tutto necessita di cure a attenzioni. Non parliamo solo ed esclusivamente delle piante e i fiori contenuti all'interno delle aiuole rialzate, ma anche di quest'ultime.

Può capitare che col tempo la terra si espanda e crei fessure, che magari una radice (se poste intorno a un albero) si faccia spazio rovinando la superficie di contenimento, o anche che a volte, in fase di manovra, un veicolo entri in contatto accidentalmente.

Sono tutti eventi che possono accadere a lungo andare e rischierebbero ovviamente di rovinare l'aiuola. In assenza di eventi evidenti, verificate periodicamente lo stato di queste superfici, tenetele pulite e intervenite, naturalmente, qualora vi fosse il segnale anche di un danno minimo. Risolvere un problema sul nascere è molto più conveniente e meno faticoso!

Ecco quindi una panoramica delle aiuole rialzate. Un oggetto di rifinitura che in realtà cela la sua grande importanza.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!