Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Le casa in legno sono facilmente infiammabili? Consigli e soluzioni

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

È finalmente arrivato il momento di sfatare un pregiudizio: le case in legno non sono più rischiose di altre abitazioni, per quanto riguarda il pericolo di incendio. Anzi, forse è vero il contrario, perché in realtà le strutture in legno garantiscono una maggiore resistenza al fuoco rispetto per esempio alle soluzioni in muratura o in calcestruzzo.

Per questo motivo quindi, se possediamo un casa in legno, o stiamo magari pensando di realizzarne una nuova, non lasciamoci assalire dai dubbi sulla potenziale pericolosità: come in ogni altra situazione basterà infatti solo adottare delle efficaci misure preventive, per evitare l’innesco delle fiamme. Ecco qualche consiglio!

I trattamenti per proteggere le case in legno dal fuoco

chalet modello lori 19 : Casa in stile  di CasediLegnoSr
CasediLegnoSr

chalet modello lori 19

CasediLegnoSr

La resistenza del legno al fuoco può essere aumentata grazie a speciali trattamenti con apposite vernici ignifughe, che rallentano il processo di combustione.

Il consiglio è quindi di rivolgerci alle aziende produttrici  - come CASE DI LEGNO SR, che ha realizzato l’esempio qui proposto – o ai centri specializzati nella cura del legno, che sapranno di certo consigliarci la soluzione più adatta alle nostre esigenze.

​Le principali norme di sicurezza

Casa di legno in stile  di Facit Homes
Facit Homes

Timber Clad Exterior

Facit Homes

Spesso la maggior parte degli incendi è dovuta alla scarsa attenzione alle più elementari norme di sicurezza. La prima misura da adottare per prevenire un incendio è infatti evitare eventuali comportamenti a rischio nella quotidianità. Ecco allora alcune semplici norme che è utile tenere a sempre a mente, non solo se abitiamo in una casa di legno:
- Non dimentichiamo i cibi sul fuoco.

- Manteniamo una distanza di sicurezza dalle fiamme, soprattutto se indossiamo capi sintetici o abbiamo i capelli lunghi e sciolti.

- Ricordiamoci di spegnere stufe e forni ed evitiamo di utilizzarli se malfunzionanti.

- Assicuriamoci che l’impianto elettrico sia realizzato da un tecnico e sempre ben funzionante.

- Non appoggiamo insetticidi, lacche per capelli, deodoranti e altre bombolette spray di uso comune vicino a fonti di calore o a scintille.

- Utilizziamo con attenzione le candele accese e se possibile preferiamo torce a batteria.

- Collochiamo una protezione davanti alle stufe o ai caminetti accesi, come vediamo in questo esempio.

- Non utilizziamo alcool per ravvivare il fuoco.

- Non lasciamo in stand-by i televisori e i computer durante la notte o quando usciamo di casa.

- Facciamo particolare attenzione alle decorazioni natalizie. Un albero di Natale o un presepe sono infatti elementi ad altissimo rischio di incendio, a causa dei materiali di cui sono costituiti e delle lucine elettriche che li addobbano.

​Gli impianti elettronici di protezione antincendio

Obbligatori nei luoghi di lavoro e negli edifici pubblici, i rilevatori di fumo possono costituire anche una valida soluzione anche in casa. Soprattutto se abitiamo in una casa di campagna, lontana da centri abitati o se sono presenti anziani soli e bambini (pensiamo per esempio agli studenti delle scuole medie che spesso trascorrono i pomeriggi in casa da soli a studiare).

In commercio esistono diversi modelli di impianti antincendio che possono essere facilmente installati con un poco di manualità: il consiglio è di rivolgersi comunque ad aziende specializzate che sapranno consigliarci la soluzione più adatta alla nostra casa.

Gli impianti automatici di estinzione incendi

Se siamo lontani da casa per lungo tempo o se possediamo una casa delle vacanze frequentata solo per pochi giorni al mese, potremmo prendere in considerazione l’idea di un impianto automatico di estinzione degli incendi. Generalmente i modelli ad uso residenziale funzionano ad acqua e sono collegati a un sistema di rilevatori, come vediamo in questo esempio. I costi naturalmente varieranno a seconda della tipologia di impianto: rivolgiamoci ad un azienda specializzata in questo tipo di servizi, come per esempio SICURTECNICA o VENETA IMPIANTI per una consulenza e per ricevere un preventivo personalizzato.

Cosa fare in caso di incendio

Se nella nostra casa in legno dovesse verificarsi un incendio, ricordiamoci che il legno ha un’alta resistenza al legno e quindi abbiamo diverso tempo a disposizione per allontanarci prima che il fuoco si propaghi in tutto l’ambiente. In ogni caso, è necessario mantenere la calma e cercare di individuare la causa. Se per esempio il fuoco è provocato da OLIO che brucia in padella, NON TENTIAMO DI SPEGNERLO CON L’ACQUA, perché l’effetto sarebbe opposto. Copriamo invece con un coperchio o con un panno asciutto. Per altri tipi di incendio, utilizziamo pure l’acqua per attenuare le fiamme, poi usciamo di casa e chiediamo aiuto, chiamando i Vigili del Fuoco.

Insegniamo ai bambini le misure di sicurezza

Stanza dei bambini in stile  di Anna & Eugeni Bach
Anna & Eugeni Bach

Playhouse / La Casita

Anna & Eugeni Bach

Per prevenire gli incendi è fondamentale insegnare ai nostri figli le più comuni norme di sicurezza, come abbiamo visto all’inizio di questo libro delle idee. In particolare dovremo far capire quanto sia importante stare lontano dal piano cottura, dal fornello, dalla stufa a o dal camino, se sono accesi. Un’altra precauzione molto importante è ricordare di spegnere sempre la TV, il computer o la console di gioco.

Infine, massima attenzione ai materiali infiammabili come alcol e spray: spieghiamo la pericolosità ai nostri figli e teniamo questi prodotti lontano dalla loro portata.

Eccoci arrivati al termine del nostro libro delle idee dedicato alla protezione delle case in legno: per saperne di più su questo tipo di abitazioni potremmo leggere “5 buoni motivi per scegliere il legno in casa”.

La tua casa è a prova di incendio? Lasciaci il tuo commento?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!