Giardino in stile  di Design Outdoors Limited

Come Costruire un Barbecue Fai Da Te in Mattoni

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Avete la fortuna di avere un giardino sul retro della vostra abitazione? Allora, l'idea di avere un barbecue sarà per voi irresistibile. E sarete ancora più soddisfatti del di quel che porterete in tavola  se a costruire il vostro barbecue siete stati voi, con le vostre stesse mani. In questo articolo, vi forniamo tutti i consigli utili per costruire, passo dopo passo, il vostro barbecue su misura. 

1. ​Realizzare la base di cemento

Giardino in stile  di Barbecue
Barbecue

Барбекю Трио

Barbecue

Utilizzando una griglia metallica come guida, stabilite la dimensione e il posizionamento del barbecue in muratura all'interno del vostro  giardino. Se avete intenzione di realizzare un barbecue dalle pareti molto spesse, questo è il momento giusto per tenere conto di dettagli simili. Se state costruendo il vostro barbecue in giardino, dovete sgombrare bene il campo da ogni tipo di erbaccia e dai detriti presenti nell'area dove avete deciso di far sorgere il vostro barbecue.

2. Preparare la miscela in cemento

Fazzone camini: Giardino in stile  di Fazzone camini
Fazzone camini

Fazzone camini

Fazzone camini

A questo punto, scavate una conca nel terreno nella zona prescelta e cominciate a distribuire uno strato di ghiaia. Su questa distribuite una miscela di cemento a rapida essiccazione (che otterrete seguendo le istruzioni indicate dal produttore) e riempite il foro fino a che non arrivate a livello del suolo. Dunque, lisciate e livellate il blocco di cemento con una spatola e lasciate agire il tutto per 24-48 ore.

La meravigliosa soluzione nell'immagine è invece realizzata da professionisti e porta la firma di Fazzo Camini.

3. ​Posizionare il primo strato di mattoni

Barbecue oven and fireplace: Soggiorno in stile  di La Fleche Design
La Fleche Design

Barbecue oven and fireplace

La Fleche Design

Posizionate perfettamente il primo strato di mattoni prima di procedere a fissarli con la miscela in cemento. Dovete disporli lungo tutto il perimetro su cui avete progettato di erigere il vostro barbecue. Abbiate cura di lasciare una piccola fessura tra un mattone e l'altro in modo da poter avere la possibilità di inserire la miscela in cemento in un secondo momento. 

Assicuratevi poi che i mattoni formino esattamente la forma quadrata o rettangolare che avete deciso di assegnare al vostro barbecue.  Il perimetro della prima fila di mattoni servirà naturalmente da guida per quelli successivi. Con un'apposita spatola distribuite un abbondante strato di cemento su tutta la superficie dei mattoni e posate lo strato successivo applicando una leggera pressione mattone dopo mattone. 

Abbiate sempre cura di rimuovere la miscela di cemento in eccesso a mano a mano che procedete nel processo di lavoro. Continuate dunque a lavorare in questo modo fino a che tutto il primo strato di mattoni sulla base non è completato. Verificate sempre di star rispettando una certa precisione nell'andamento dei mattoni utilizzando degli strumenti (come la livella) che misurino la perfetta orizzontalità dei mattoni.

​4. Posizionare i successivi due strati di mattoni

Giardino in stile  di Barbecue
Barbecue

Барбекю Грация

Barbecue

A questo punto siete pronti per sistemare gli strati mancanti del barbecue così da raggiungere un'altezza standard. Seguite il procedimento già adottato per i mattoni precedenti, ma fate attenzione a lasciare la parte anteriore dove poi andare a inserire le griglie e il carbone. Molto probabilmente le dimensioni del mattone in prossimità dell'apertura dell'apertura antistante supereranno  quelle desiderate, dunque dovrete tagliare la parte eccessiva con uno scalpello freddo o con una sega bagnata in modo da asportare la parte in più. Continua dunque la posa di tutti i mattoni fino a quando non avrete completato l'altezza progettata.

5. ​Posare lo strato finale

La parte più difficile, a questo punto, è fatta. Posate i mattoni sull'ultimo livello e sistemate il piano della griglia in modo che i mattoni sporgano un po' dal barbecue. Su questi mattoni verrà poi sistemata la griglia su cui cucinerete i vostri cibi preferiti. Potendo sistemare la griglia a diverse altezze potete dunque avere varie intensità di calore grazie agli spazi di cottura diversi.

Se amate mangiare all'aperto, vi interesserà anche conoscere tutti i tipi di struttura in legno con cui realizzare verande per tutte le esigenze. 

6. ​Complimenti!

Giardino in stile  di IdéeCadeau.fr
IdéeCadeau.fr

2 petites poêles pour le barbecue

IdéeCadeau.fr

Dopo aver posato l'ultimo strato di mattoni, dovete lasciare asciugare perfettamente la miscela in cemento. Dopo di che perfezionate la vostra opera d'arte utilizzando una spatola dalle setole rigide per rimuovere l'eccesso di cemento sulle fessure, andando dunque livellare la superficie tra un mattone e l'altro. 

A questo punto, non dovete far altro che andare a comprare le vostre verdure, la carne o il pesce da grigliare. E poi, chiaro, invitare gli amici a cena!

Vi sembra utile questo procedimento per realizzare un barbecue fai da te? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!