Dimmi che stile ti piace e ti dirò chi sei

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Come in una tavolozza di un pittore, in ognuno di noi sono immense le sfumature di colore che compongono la nostra personalità. Saper coglierne l'essenza e sapersi descrivere spesso è un esercizio molto complicato.

Nonostante ciò ci sono molti gesti e soprattutto molte scelte quotidiane che parlano di noi e ci descrivono al meglio per quello che siamo.

La scelta di uno stile di arredo non è da meno e anzi è proprio nel contesto casalingo che ci viene naturale esprimere la nostra personalità attraverso il nostro gusto personale.

Minimalista: autentico e sofisticato

Soggiorno in stile in stile Minimalista di A1 Lofts and Extensions
A1 Lofts and Extensions

Richmond Full House Refurbishment

A1 Lofts and Extensions

Da un discorso creativo a uno più strutturato, dal semplice al ricercato. Ogni differenza di design racconta storie, persone diverse. Così come nella vita di tutti i giorni, anche nell'arredamento abbiamo una varietà di caratteri che vanno da un eccesso a un altro. 

Ci sono persone che dimostrano più gusto nel vestire, persone che hanno la capacità di portare indosso ogni capo e altre che incontrano difficoltà a farlo con un abito elegante. Riuscirci è una questione di portamento e di personalità che spesso si riconosce nei soggetti eleganti e raffinati. Nel design questi concetti sono ben riassunti dallo stile minimalista. Si tratta di un concetto molto attento al dettaglio, pur mantenendo molta semplicità. Non è tanto la forma degli arredi più in vista, quanto la scelta di quest'ultimo a dichiarare la natura sofisticata della persona che adotta questo stile.

Ogni forma, ogni colore, ogni decoro e finitura restituiscono l'immagine di chi è attento a ogni dettaglio e che proprio per questo non lascia nulla al caso per esprimere il proprio senso di autenticità ed eleganza.

Stile Industriale: Dinamico e pieno di vita

Cucina: Soggiorno in stile in stile Industriale di bytheways

Spesso non è semplice saper esprimere con un arredo, veri e propri concetti di movimento. Lo sanno bene fior fiore di interior designer che spesso incontrano lo scoglio di dover dare un impronta dinamica a un ambiente, dovendo utilizzare le scelte d'arredo, ovvero oggetti puramente statici.

È un concetto che si esprime bene con lo stile Industriale. È un'impronta che racconta una personalità in costante movimento, giovanile, che ama la vita ed è pronta alla scoperta di nuove esperienze e nuovi stimoli. Il design industriale è caratterizzato da questo perché è uno stile essenziale, diretto e freddo nei colori e nel complesso generale dell'arredo. Freddezza non significa però una forma di chiusura, anzi il linguaggio che adotta racconta nelle finiture e nei dettagli un'attenzione alla semplicità e alla voglia di assorbire e integrare ogni novità.

Stile Scandinavo: senso pratico e alla mano

Studio in stile in stile Scandinavo di MUDA Home Design
MUDA Home Design

Escritório Preto no Branco – Depois

MUDA Home Design

Il design Scandinavo racchiude molti concetti stilistici. Si tratta di un linguaggio ben definito, pulito nelle linee, semplice ma non per questo privo di un carattere deciso.

La scelta di un arredo che va verso questa direzione espressiva esprime una nota ben precisa di un carattere solido, chiaro nelle idee, improntato alla praticità e aperto a nuovi concetti. Le forme geometriche definite e razionali non mettono soggezione ma anzi dichiarano una natura semplice e amichevole di una persona. 

Sebbene abbia come requisito fondamentale una capacità organizzativa spiccata, quindi un senso dell'ordine pronunciato, è uno stile che non sacrifica l'accoglienza in nome della pulizia delle forme.

Rustico: sincero e leale

Molte persone, spesso, vengono inquadrate in base a un dettaglio o a uno spigolo del loro carattere. Soffermandosi più a lungo con la voglia di scoprire e conoscere, si scopre poi che dietro c'è di più e anche una personalità, all'apparenza, diretta, forte e decisa, cela una varietà di caratteristiche di tutto pregio.

Lo stesso vale per lo stile Rustico. È indubbiamente una scelta forte, sicuramente in netto contrasto con uno stile moderno, che racconta di un carattere deciso.

Dopo il primo impatto però emergono nuovi dettagli, nuove sensazioni che si riconoscono molto spesso nel carattere di chi ama e sceglie questo genere di design d'arredamento. Lo stile rustico a un sapore casereccio, attento al dettaglio. Non manca di una marcata sensazione di familiarità e non nasconde l'amore per un decoro, per voglia di ricercatezza pur risultando semplice. Infonde indubbiamente una sensazione di sincerità e lealtà verso chi viene accolto, tutte caratteristiche indispensabili per chi sa essere amichevole e ospitale.

Eclettico: creativo e tutto da scoprire

Quanti umori trasmette una stanza, o una casa nella sua completezza, quando entriamo e veniamo accolti al suo interno. Si chiama empatia, una caratteristica molto importante da ricercare e riconoscere in chi frequentiamo.

Una casa non è da meno perché appunto è arredata con gusto e passione da chi la vive. Nel suo linguaggio stilistico possiamo trovare un mondo di concetti e interessi che altrimenti sarebbero più nascosti e difficili da scoprire. Anche un pizzico di follia può raccontare uno spiccato lato artistico di una persona. Questo è anche il caso dello stile Eclettico.

Molto spesso chi mostra un'attitudine alla creatività, all'estro, adotta questo tipo di design per la casa. Gli arredi si differenziano per forme, colori, ingombri. Sulla carta si direbbe che ogni scelta possa essere in contrasto con l'altra, in realtà è proprio questo gioco di continuo cambiamento di linguaggio, crea un'ensemble armonico. C'è perfezione nell'imperfezione, piacere di sorprendere con classe, senza essere mai aggressivi, ma anzi con la volontà di condividere un mondo proprio e lasciarsi scoprire.

Shabby Chic: tenero e romantico

Camera da letto stile Shabby: Camera da letto in stile in stile Classico di BL mobili
BL mobili

Camera da letto stile Shabby

BL mobili

Eccoci infine all'ultimo stile. Arredare una casa è anche una questione di sensibilità. È quest'ultima che spesso fa la differenza fra una bella casa accogliente e una ancora bisognosa di miglioramenti.

La sensibilità è una caratteristica delle persone dolci, romantiche e passionali, come nel caso del design Shabby Chic. Si tratta di una corrente stilistica molto attuale pur riscoprendo linguaggi del passato. La tendenza di questo stile è di raccontare luoghi morbidi, accoglienti, capaci di trasmettere amore e forti sensazioni, con elementi d'arredo trasandati, rigati, vissuti ma molto vivi. Pur avendo un sapore classico è molto attuale e si sposa perfettamente in contesti più intimi, come una camera da letto, poiché crea una sorta di abbraccio ed esprime tutto il piacere di un'atmosfera romantica e accoccolata. 

Abbiamo visto, quindi, che quando si entra in una casa è come entrare nel linguaggio delle persone, nelle sue sensazioni, né più, né meno nel suo modo di essere. Per quanto possiamo celare chi siamo, nei rapporti sociali, l'arredo parlerà sempre per noi.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!