Il PVC per il pavimento di casa? Mai dire mai!

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Finora abbiamo sempre pensato che il vinile, o PVC, fosse un rivestimento di scarsa qualità e fuori moda, adatto forse solo per centri commerciali, palestre e uffici pubblici?  È arrivato il momento di ricrederci! Perché negli anni la ricerca industriale e il design hanno davvero compiuto i cosiddetti “passi da gigante”, arrivando a realizzare un prodotto che non ha nulla da invidiare ai rivestimenti più tradizionali, dal punto di vista sia estetico che pratico. Anzi, potremmo dire che per quanto riguarda l’aspetto funzionale il vinile può vantare innumerevoli punti a proprio favore: scopriamoli insieme!

​Che cos'è?

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Leoline
Leoline

Pierrot

Leoline

Forse non tutti sanno che la sigla PVC, che indica il vinile, è l’acronimo di PoliVinilCloruro un materiale utilizzato in tantissimi ambiti dell’industria, ma anche nella nostra vita quotidiana. Proviamo per esempio a pensare alle bottigliette dell’acqua o della frutta, piuttosto che ai serramenti moderni oggi nella maggior parte dei casi realizzati appunto in pvc. 

Anche nell’interior design il vinile sta prendendo sempre più spazio: se fino a qualche tempo fa infatti i pavimenti in pvc erano impiegati prevalentemente per rivestire spazi industriali e commerciali, negli ultimi anni abbiamo assistito a un sempre maggiore utilizzo anche per le abitazioni. Questo grazie soprattutto all’estrema facilità di posa e a i costi molto contenuti, che rendono il vinile un materiale altamente competitivo rispetto agli altri rivestimenti per pavimenti.

​I vantaggi

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Leoline
Leoline

Cardassian

Leoline

Oltre alla facilità di posa e all’economicità, sono tanti e diversi i vantaggi dei pavimenti in vivile. Ecco i principali:

1) è resistente all'acqua e all’umidità. Per questo motivo il pcv è particolarmente indicato per la cucina e il bagno;

 2) è un ottimo isolante acustico. Gli strati di cui è composto il PVC non permettono la propagazione delle onde sonore, per cui i rumori interni alla stanza vengono assorbiti ed ovattati, mentre i rumori esterni vengono smorzati.

3) è resistente all'usura (graffi, erosioni e calpestio);

4) è igienico. Facile da pulire e resistente alla polvere essendo antistatico, il pavimento il PVC può anche essere trattato con detergenti e disinfettanti, senza il rischio di essere rovinato;

5) è molto elastico e flessibile e quindi ideale nelle camerette dei bambini;

5) è sottile. Il suo ridotto spessore (circa 2 mm) lo rende perfetto la posa in sovrapposizione a pavimenti preesistenti, senza i costi e i disagi della demolizione.

Infine, da non sottovalutare in alcun modo la resa estetica.I moderni pavimenti in vinile sono infatti disponibili in una gamma quasi infinita di colori e fantasie, adattabili a ogni tipo di ambiente. Inoltre, oggi con il pvc è possibile creare anche l’effetto del legno – come vediamo in questo moderno soggiorno – piuttosto che della pietra o del marmo: una soluzione pratica e funzionale che vale la pena di valutare, in considerazione dei costi e dei minimi tempi di posa!

​Gli svantaggi

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Leoline
Leoline

Babylon

Leoline

Rispetto ai vantaggi gli svantaggi dei pavimenti in vinile sono davvero pochi:

1) la presenza di eventuali plastificanti tossici. Alcuni tipi di pavimenti in pvc potrebbero contenere sostanze tossiche, utilizzate per rendere più lucido lo strato superiore. Per evitare ogni dubbio, il consiglio è di richiedere  al rivenditore una certificazione di atossicità;

2) la presenza di inestetiche bolle d’aria, che potrebbero formarsi se il pavimento non è stato posato con attenzione. Per evitare questo inconveniente è quindi molto importante seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto;

3) la colla. Poiché si tratta di un pavimento incollato, se decideremo di rimuoverlo, potremmo avere problemi a eliminare la colla utilizzata, soprattutto nel caso intendessimo ripristinare la superficie pre esistente. Il consiglio è di richiedere al rivenditore una colla che sia quanto più possibile removibile.

In cucina

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Leoline
Leoline

Galerie

Leoline

Il pavimento in vinile spesso può costituire la soluzione per arredare la cucina in modo pratico e funzionale senza rinunciare all’estetica. Grazie al suo alto livello di resistenza all’umidità, infatti, con un pavimento in pvc in cucina non dovremo temere per eventuali perdite d’acqua o per i fantasiosi esperimenti dei nostri figli! Inoltre, il pcv non teme neppure l’aggressione da parte degli agenti chimici e degli oli: basterà una passata con detergente o disinfettante per far tornare il nostro pavimento pulito e splendente!

In bagno

project: Pareti & Pavimenti in stile in stile Moderno di Gerflor
Gerflor

project

Gerflor

Anche in bagno il pvc può costituire una valida - e di certo meno costosa – alternativa ai rivestimenti tradizionali come ceramica o marmo o al legno. Inoltre, rispetto a quest’ultimo, il pavimento in vinile è molto più resistente all’acqua e all’umidità: un fattore che in bagno è necessario considerare. Oggi in commercio esistono diversi modelli di pavimenti in pcv perfetti per ogni stile o ambiente, in grado di simulare anche i materiali più pregiati: perché non valutare l’idea di un pavimento in vinile effetto marmo? In questo modo potremo combinare la resa estetica con la praticità e la funzionalità, come vediamo in questo affascinante esempio proposto da GERFLOR.

​​L'idea alternativa: la carta da parati vinilica

Pareti & Pavimenti in stile in stile Moderno di I Want Wallpaper
I Want Wallpaper

Arthouse VIP Red Brick Wall Pattern Faux Stone Effect Motif Mural Wallpaper 623006

I Want Wallpaper

Di gran tendenza negli ultimi due anni, la carta da parati vinilica è la grande novità in fatto di interior design, perché permette di creare soluzioni di grande impatto con poche e semplici mosse. Oggi per esempio in commercio esistono delle originali carte adesive tridimensionali in grado di rivestire le pareti simulando l’effetto di materiali come il mattone a vista o la pietra.

​​La cura e la manutenzione

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Leoline
Leoline

Toronto

Leoline

I pavimenti in vinile non necessitano di cure particolari: per la pulizia quotidiana ci basterà pulirlo con acqua e un normale detergente liquido o con un disinfettante ad azione antibatterica, per eliminare ogni traccia di germi e batteri.Soprattutto in camera dei bambini, dove il pvc è particolarmente indicato, per attutire eventuali cadute grazie alla sua elasticità.

Eccoci arrivati al termine del nostro libro delle idee dedicato ai pavimenti in vinile: per saperne di più potremo leggere anche ’Pavimenti in pvc: pro e contro’.

Quali di queste proposte ti ispira di più? Lasciaci il tuo commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!