Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Anche un piccolo appartamento può essere super accogliente!

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Questo appartamento è un esempio assolutamente perfetto di come si possano ottimizzare al massimo gli spazi. La casa ha una superficie ridotta e i progettisti dello studio Duda Senna sono stati a dir poco abili nel riuscire a sfruttare ogni millimetro! Sembra impossibile riuscire a collocare un armadio, un letto e una scrivania  in una piccola stanza e farla rimanere accogliente, eppure è stato possibile!

Per quanto possibile si è evitato di dividere gli spazi e sono state applicate soluzioni di falegnameria davvero intelligenti, frutto di un'attenta progettazione. Andiamo a fare un giro!

TV girevole

Una delle difficoltà che presentava questo progetto era relativa all'illuminazione: la posizione della cucina a ridosso dell'ingresso rendeva difficoltoso l'apporto naturale. Il problema è stato risolto mettendo in comunicazione la zona giorno con lo spazio esterno del balcone. In questo modo, il terrazzo diventa la sala da pranzo vera e propria, perfetta per le belle giornate, e la luce entra generosamente nell'ambiente.

La TV girevole è stata un'idea geniale per rendere il momento del relax in famiglia ancora più comodo e allo stesso tempo dare dinamismo a questo angolo. E la soluzione del mobile in legno con il ripiano? Assolutamente geniale!

Uno sguardo alla cucina

La cucina è posizionata a fianco all'ingresso, lo spazio a disposizione era poco, ma il team è comunque riuscito a progettare la stanza in modo da evidenziale delle differenziazioni funzionali al suo interno. Le differenti pavimentazioni servono appunto a rimarcare le varie aree: quella dedicata alla preparazione dei pasti ha delle splendide piastrelle vintage, mentre per il resto un caldo parquet. L'illuminazione naturale dà un prezioso apporto a questo spazio, rendendolo più accogliente.

La veranda

L'architetto ha fatto di questo balcone una parte assolutamente speciale del progetto, una piccola perla in questo minuscolo appartamento. È un angolo perfetto in cui gustare un pranzo speciale in compagnia degli amici. Il modo in cui è stato allestito è davvero fresco e piacevole, mescolando diversi colori e forme. Le sedie attorno al tavolo da pranzo sono tutte diverse tra loro e le piastrelle sulla parete di fondo sono le stesse della cucina, un gioco perfetto che dà una grande vivacità a questo spazio. Il tocco finale a questa deliziosa veranda, però, lo danno le piante!

Interno ed esterno

Interno ed esterno sono i totale continuità, a separare la veranda dal soggiorno soltanto una porta a vetro, che quindi, volendo, potrebbe anche essere lasciata sempre aperta, ampliando notevolmente lo spazio. Tuttavia è utile avere questa separazione, dal momento che l'esterno è predisposto anche per fare dei barbecue.

Le piante

In questa foto, un dettaglio delle piante. Ottima l'idea di utilizzare delle mensole per collocare a parete. Questo dettaglio dà tutta un'altra qualità allo spazio, è un ottimo spunto da copiare!

L'organizzazione degli spazi

Lo spazio della veranda è accuratamente organizzato. La parete in mattoni permette di creare uno spazio comprensivo di lavello e pensili per lo stoccaggio. Oltre a questo è anche un ottimo elemento decorativo, che accoglie colorati vasi di piante.

Uno spazio di servizio

In una casa piccola, comunque non può mancare uno spazio di servizio, una lavanderia, perfetta per lasciare ordinati gli spazi interni. Anche qui tornano le piastrelle che abbiamo visto in precedenza e anche un altro elemento chiave del progetto: le piante.

La camera da letto

Nella camera da letto non ci sono le taxtures che troviamo, in modo ricorrente, nella zona giorno. Qui le nuance sono tenui e neutre, lasciando ai tessuti qualche tocco di nero. Davvero azzeccata l'idea della lampada a sospensione come luce da comodino, l'idea di utilizzare un grappolo di luce dà movimento e originalità!

Arredi creativi

L'arredo di questo ambiente è decisamente progettato nei minimi dettagli. Tutto è studiato al millimetro! È stato creato un sistema perfetto in modo da ottimizzare al massimo lo spazio, tra armadio e spazio di lavoro. 

Una scrivania

Se avete apprezzato il progetto degli arredi della stanza precedente, quello di questa stanza non può non piacervi! La scrivania è a scomparsa nel sistema delle armadiature! Ottimizzare lo spazio più di così è impossibile, non vi pare? Qui più che nelle altre stanze lo stile è marcatamente scandinavo, molto gradevole.

Il bagno

L'appartamento in realtà ha più di un bagno, ma questo è decisamente il più bello e particolare. la parete rivestita con piastrelle orizzontali sulle tonalità del bianco, del celeste, del nero e dell'indaco è strepitosa. Il mobile del lavabo, in legno, è stato pensato in modo da lasciare spazio al di sotto del ripiano per una mensola che riprende i colori della parete.

Vi è piaciuto il progetto? Diteci la vostra!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!