Tessuti per divani: come sceglierli

Silvia Reguzzi Silvia Reguzzi
Loading admin actions …

Il divano è una parte importante del vostro salotto. Scegliere i tessuti per divani migliori, cioè i più adatti alle vostre esigenze, merita una certa attenzione.Tra i tessuti più comuni e naturali, utilizzati per rivestire i divani, ci sono il cotone, il lino, la lana, il velluto, la pelle e anche la seta. Per una maggiore praticità vi suggeriamo di scegliere dei tessuti resistenti e facili da lavare, quindi anche sfoderabili.Soprattutto per chi ha dei bambini piccoli in casa è importante mantenere igiene e pulizia e quindi meglio scegliere un divano sfoderabile e lavabile, anche a casa.

Tessuti per divani : il lino

Il lino è uno dei tessuti naturali per eccellenza utilizzati per rivestire i divani. Non sono è molto resistente ma è anche molto fresco e conferisce al divano un aspetto elegante e vissuto allo stesso tempo. Se utilizzato per un divano moderno come questo ha quel tocco i più, che lo rende meno rigido e più accogliente. Il lino è un tessuto che si può trovare in moltissimi colori, ma secondo noi, i migliori sono i colori naturali come il sabbia, il grigio, il bianco o le varie dei marroni.

Il velluto e i tessuti per divani pregiati

Chestermoon sofa by Baxter: Soggiorno in stile in stile Classico di Mobilificio Marchese
Mobilificio Marchese

Chestermoon sofa by Baxter

Mobilificio Marchese

Tra i tessuti per divani naturali più pregiati, c'è il velluto. Questo divano ha un rivestimento in velluto blu, molto chic e si adatta perfettamente alla tipologia di divano, con le impunture. Il velluto,usato come tessuto su un divano lo rende immediatamente lussuoso. I colori migliori per i divani di velluto sono le tonalità scure, come il blu, il nero, il bordeaux. E' un tessuto adatto a tutti gli ambienti, anche a quelli più moderni e fa subito venire voglia di sedersi e toccarlo. La superficie infatti è morbidissima e liscia, un piacere da accarezzare. Forse il suo unico difetto è quello di sembrare un pò 'invernale', ma in estate potete sempre coprirlo con un bel telo in cotone. 

Tessuti per divani damascati

I tessuti per divani damascati sono sempre stati usati, fin da epoche molto lontane. Spesso vengono associati a divani in stile, pomposi e fuori moda, ma non è sempre così. I designer infatti lo hanno rivalutato e hanno portato questo tessuto decorato e ricco su nuovi modelli di divano. Basti guardare questo splendido set da salotto. E' colorato e contemporaneo, le sedute ricordano dei materassi impilati e ogni posto ha dei colori sgargianti e divertenti, tutti diversi. 

Tessuti per divani sintetici

Tra i vari tessuti per divani ci sono anche quelli sintetici. Tra questi troviamo l'ecopelle, ma anche fibre sintetiche o la microfibra, che sono più facili da pulire. In un salottino come questo per esempio, che potrebbe stare anche in una veranda, i cuscini sono stati rivestiti con tessuti di questo genere. Sono pratici e lavabili e quando li buttate in lavatrice in genere non diventano più piccoli. Spesso infatti con i tessuti naturali, capita che dopo averli lavati,si restringano e che non riusciate più ad inserirvi il cuscino. Per ovviare a questo problema i costruttori bagnano i tessuti prima di cucirli e questi incidenti quindi, non dovrebbero più capitare. 

La pelle intramontabile tra i migliori tessuti per divani

Salotto Buttero: Soggiorno in stile in stile Classico di IEP! Design
IEP! Design

Salotto Buttero

IEP! Design

Questo bellissimo salotto dal sapore vintage fa parte della linea Buttero e ha un design che si ispira ai butteri maremmani. La pelle è un materiale per divani e poltrone intramontabile e duraturo e dona grande carattere agli oggetti. Questo modello ha anche dei dettagli in corde di canapa, che lo rendono ancora più particolare e unico. La pelle come rivestimento, si trova in diversi colori, anche se i nostri preferii rimangono il marrone, il nero e il bianco. 

Tessuti per divani in estate

hause6 provincia di Latina: Soggiorno in stile in stile Moderno di studiozero
studiozero

hause6 provincia di Latina

studiozero

I tessuti per divani alcune volte, soprattutto in estate, possono essere fastidiosi. Magari tendono a scaldare troppo quando siete sdraiati, oppure hanno una consistenza un pò ruvida, che in inverno non vi infastidisce ma in estate, con la pelle scoperta, può non essere piacevole. Oppure semplicemente avete un divano nuovo che volete proteggere,evitando di sporcarlo inutilmente. Per tutte queste ragioni capita di dover ricoprire il divano con un telo o un tessuto. Il divano nella foto per esempio è stato rivestito con un semplice tessuto in cotone bianco, fresco e leggero. Da provare. Guarda come sono arredati altri salotti.

I cotone è il re dei tessuti per divani

Soggiorno in stile in stile Classico di Mirabeau Versand GmbH
Mirabeau Versand GmbH

Wie es einst mal war

Mirabeau Versand GmbH

Nella maggioranza dei casi, il tessuto per divani che va per la maggiore è il cotone. Soprattutto se avete un bel divano bianco come questo. E' infatti facile da lavare e si sporca altrettanto facilmente. Può essere anche candeggiato, così può tornare lindo e profumato. In ogni caso prima di lavare foderi o altri componenti del divano meglio sempre consultare il produttore o leggere le etichette, in genere ci sono tutti i consigli e le regole per il lavaggio. 

I tessuti per divani a fiori

I tessuti per divani a fiori sono una scelta molto femminile. Gli uomini di solito passano accanto ad un divano come questo e neppure lo vedono. Invece una donna è subito attirata da una stoffa così. Questo divano in più è rosa, quindi è perfetto per la casa di una giovane donna o di una single, o di qualcuno che non può fare a meno del rosa ovunque. Affinché si integri bene nella stanza, fate come nella foto e dipingete anche i muri di rosa. Guarda qui altri divani.

Tessuti per divani innovativi

Questo divano è fuori da comune, non solo per la sua forma futuristica ma anche per il tessuto per divano utilizzato. Infatti questo divano, che si può mettere sia all'interno che all'esterno, è in pelle metallizzata e la sua forma è perfetta per un tessuto così particolare. La pelle si presta bene al tipo di imbottitura del divano che è in morbido Rofoam e in Dacron. Bellissimo se accostato ad un ambiente naturale, come in questa veranda tutta di legno bianco. 

Tessuti per divani sfoderabili e ignifughi

Soggiorno in stile in stile Moderno di Welchome London
Welchome London

Supersassi Lilla and violet

Welchome London

Anche questo divano ha una linea moderna e innovativa e la sua forma a uovo è perfettamente ricoperta da un tessuto completamente sfoderabile. Il rivestimento, infatti e' disponibile con uno speciale Tessuto 1258 lavabile bi-elastico in 100% Lana e Lycra con una forte grammatura (750 gr/mq), quindi piuttosto resistente. Per questo modello esistono anche molte varianti di colore. Ma c'è anche un'altra opzione con un tessuto in Lycra bielastica molto spessa, con disegni fantasia. E infine c'è anche l'alternativa in pelle o ecopelle , ma non è sfoderabile. E su richiesta può essere anche venduto con tessuto ignifugo.

E voi che tessuto avete scelto per il vostro divano?Meglio i tessuti per divani naturali o quelli sintetici?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!