Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Giovane e dinamica: una casa immune alla monotonia !

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Oggi vi portiamo a visitare un appartamento che, grazie all'intervento dell'architetto Michela Colaone, ha ritrovato vita, acquisendo una nuova freschezza, un aspetto attuale e piacevole. Un cambio di finiture, uno studio attento degli arredi, qualche tocco di colore e la magia è compiuta! 

L'appartamento è su un solo livello, non ci sono doppie altezze, tutto è giocato sulle texture, sulla resa materica degli arredi e sugli accostamenti cromatici in modo più che efficace!

Andiamo a vederlo insieme!

La prima impressione

Ecco un primo colpo d'occhio sull'appartamento. Gli spazi sono continui, anche se separati in modo chiaro, a livello funzionale. L'impianto distributivo è moderno, all'avanguardia, non è un vero e proprio open space, ma è fluido e senza separazioni nette, per quanto riguarda la zona giorno. Le nuance scelte sono della massima eleganza, i toni di grigio vanno per la maggiore e senza dubbio è questo il colore della raffinatezza e della modernità per eccellenza. Molto bello il trattamento metallico della parete sulla destra!

La cucina

In cucina troviamo un gioco perfetto di materiali. Il pavimento è chiaro, color avorio, composto da piastrelle rettangolari strette e lunghe, che creano movimento, rendendo dinamico questo spazio dalle forme regolari e controllate. Il legno dalle venature forti che caratterizza i mobili rende accogliente la stanza e i pensili sono composti da un unico volume puro, un segno pulito e semplice, Gli sgabelli accostati alla penisola danno il tocco di colore che poi sarà ripreso negli altri ambienti della casa, divenendo un vero filo conduttore del progetto. E le due luci a sospensione? Sono loro le vere protagoniste!

I dettagli che fanno la differenza

Un interno non è un semplice accostamento di elementi di arredo, uno di seguito all'altro, ma è ciò che scaturisce da un progetto completo, a tutto tondo, in cui ogni elemento è il frutto di un'attenta riflessione. Questo tipo di lavoro, qui è evidente. Per rendersene conto basta osservare questo particolare: la libreria a muro. Questa parete è quella che fa da chiusura alla cucina e invece di trattarla come un semplice elemento in muratura, si è scelto di farne una parte integrante del design degli interni, che avesse una finalità funzionale, oltre che estetica.

Il soggiorno

Il soggiorno è subito contiguo alla cucina e anche qui vengono applicate le stesse regole cromatiche dell'altro ambiente, il grigio è dominante e alle spalle del divano torna il color senape degli sgabelli. Il pavimento è lo stesso del resto della zona giorno, in questo modo la continuità già esplicitata a livello distributivo, viene ulteriormente ribadita. Anche qui, come i cucina, il lampadario rappresenta l'elemento di maggiore impatto.

La composizione a parete

In perfetta opposizione con il divano e la parete color senape c'è la composizione di arredi che ospita, tra le altre cose, lo schermo tv. Si tratta di un elemento in pieno stile moderno, un accostamento di volumi semplici e forme essenziali. Troviamo le nuance del legno chiaro, un parallelepipedo più scuro che fa da spartiacque tra le due metà e dei riquadri che dialogano con la parete color senape, continuando il gioco di rimandi iniziato in cucina.

Allora, vi è piaciuto l'appartamento? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!