11 Cose Da Sapere Per Avere Un Soggiorno Perfetto | homify

11 Cose Da Sapere Per Avere Un Soggiorno Perfetto

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Mignon van de Bunt Interieurontwerp, Styling & Realisatie Soggiorno rurale
Loading admin actions …

Il soggiorno è quello spazio della casa che ha la capacità di riconciliarci con noi stessi, di ristorarci dopo il lavoro, di soddisfare la nostra privacy nei momenti di disconnessione e di relax. Ma è anche quel posto confidenziale in cui possiamo potenzialmente sviluppare, insieme ai nostri cari e agli ospiti che ci piace invitare, un carattere più sociale. È qui, non a caso, che riceviamo e facciamo accomodare i nostri visitatori. È il luogo in cui piazziamo il TV più grnde, in cui trascorriamo gran parte del nostro tempo libero nella casa, da soli o in compagnia e, di conseguenza, l'arredamento merita una certa attenzione.

Prendersi cura dei dettagli per rendere questa stanza della casa un ambiente accogliente e funzionale, intimo e personale, è una delle premesse fondamentali su cui improntare il vostro progetto d'arredamento. In questo articolo vi proponiamo 11 questioni che dovreste chiedervi e affrontare per aspirare ad avere una stanza perfetta.

1. Il camino

Chi non ha mai sognato di recitare in una di quelle scene di film in cui gli attori si godono un paio di bicchieri di vino mentre con la sensazione di essere allegri e storditi dal calore di un buon fuoco? Il camino è un elemento perfetto per il soggiorno, poiché è in grado conferire grande personalità e identità a tutto l'ambiente. Il calore e la sensazione di accoglienza, serenità e benessere che veicola la sua presenza vanno ben oltre il semplice livello estetico. Inoltre, l'installazione di un camino è molto più semplice di quanto immaginiate. La cosa fondamentale è che riusciate a trovare l'opzione che meglio si adatta al vostro particolare spazio, rispettando i canoni stilistici che avete scelto per l'arredamento della vostra abitazione. 

​2. Vestire le pareti

Le pareti sono una parte essenziale di ogni stanza che si rispetti e, di conseguenza, uno degli elementi sui quali è bene investire del tempo impiegando una buona dose di immaginazione per creare un design degli interni attraente e unico. Sono finiti i giorni delle pareti bianche o nude. Ora è il momento di inventarsi qualcosa che le contraddistingua per rendere uniche e originali. Potete puntare su mensole su cui poggiare suppellettili, libri o dischi, quadri con cornici protagoniste, sistemi hi-fi da affiggere a parete, carta da parati, murales o stickers, strutture per piante da appartamento e molto altro ancora. Insomma sono davvero tante le proposte sul mercato con cui trasformare completamente l'estetica del vostro salotto. Non vi resta che studiarle e cominciare con l'operazione personalizzazione delle pareti del vostro soggiorno.

​3. Le sedie in legno

Dare alla vostra stanza un carattere unico non dipende solo dalle pareti e dai rivestimenti delle superfici pavimentali o dagli accessori decorativi che scegliete L'arredamento è una parte fondamentale dell'estetica del soggiorno. Prendete questa sedia in legno scuro, ad esempio. È uno di quei pezzi che certamente vi aiuterà a conferire quel tocco di carattere, eleganza e calore che andate cercando. Vien da sé che occorre non commettere eccessi perché una concentrazione troppo alta di complementi di arredo in questa tonalità scura potrebbe tradursi in spazi troppo bui, veicolando una sensazione di chiusura, e ciò sarebbe ovviamente controproducente. 

4. Un rivestimento in pietra

Molta voce in capitolo nel progettare ed arredare il soggiorno ce l'ha naturalmente il vostro personalissimo gusto e stile personale. Ma se siete comunque disposti a lasciarvi consigliare sui rivestimenti, vi suggeriamo di considerare le superfici di mattoncini in pietra, una soluzione davvero grandiosa per raggiungere il vostro obiettivo di una resa estetica mozzafiato. Una soluzione stilistica contemporanea, in grado di conferire un'identità chiara e definita a tutta la living room. Potete pensare di limitare l'applicazione del rivestimento in pietra a una sola parete o a tutte indistintamente, purché scegliate le giuste tonalità nei colori. Esistono poi molte finiture che possono adattarsi a tutti i tipi di stile. 

​5. Il verde in sala

Le piante hanno la capacità di influenzare non solo l'aspetto estetico degli ambienti della casa ma anche – e soprattutto – il nostro stato mentale. Il nobile ruolo che svolgono è infatti inerente l'armonia e la coesione degli spazi. Dunque, si rivelano e confermano una risorsa ideale per ogni stanza. Includerli nell'arredamento del soggiorno è sempre una buona idea grazie alla freschezza e alla vitalità che veicolano. Sia che vogliate optare per una singola pianta oppure per specie diverse, otterrete sicuramente un'atmosfera vivace, curata e accogliente nel vostro amato salotto. 

​6. Le tende appropriate

Le ampie finestre rappresentano una garanzia di luce naturale all'interno del soggiorno e contribuiscono senza dubbio al bel design della stanza. Tuttavia, è necessario considerare il fatto che sarà necessario optare per tende o tapparelle che garantiscano un buon grado di privacy quando volete restarvene nell'intimità del vostro soggiorno e lontano da sguardi indiscreti essendo questa una stanza in cui  trascorrerete la gran parte del tempo. Per alleggerire la percezione visiva di pesantezza del tendaggio o della tenda moderna, provate a scegliere dei colori chiari così che la luce naturale riesca a filtrare comunque e voi non dobbiate rinunciare a un soggiorno luminoso grazie alle ampie finestre e alla luce naturale. 

​7. Grandi divani

Protagonista indiscusso dell'arredamento di ogni soggiorno che si rispetti è naturalmente il divano. Si tratta di un complemento di arredo davvero essenziale per rendere questo spazio un luogo accogliente e confortevole. Divani dalle dimensioni maggiori sono poi perfetti nell'invitare al relax e nell'offrire ai vostri visitatori uno spazio con tutti ricco di accoglienza e confort, ma se non disponete che di una piccola stanza, dovrete allora tenere conto delle giuste proporzioni e scegliere un divano dalle dimensioni ideali per non creare una controproducente atmosfera soffocante o, peggio ancora, opprimente. 

​8. Dettagli vintage

Tra i segreti della ricerca del design perfetto del salotto non possiamo non menzionare l'attenzione per i dettagli e le sfumature. La scelta di motivi vintage per la tappezzeria dei divani, per rivestimenti dei pavimenti o per la scelta di alcuni oggetti decorativi è un modo semplice e tutto sommato abbastanza economico per far sì che il carattere autentico che volete trasferire al soggiorno faccia parte dell'arredamento.

​9. Le porte scorrevoli

La divisione degli spazi è un altro dei problemi che dovete affrontare nel modo giusto così da riuscire a trovare le soluzioni migliori per il design del vostro soggiorno. Se non condividete il gusto per il concetto di open space ma non avete intenzione di chiudere troppo gli spazi utilizzando i soliti sistemi tradizionali, le porte scorrevoli possono essere lo strumento migliore per risolvere una simile questione. Scegliete il materiale, il colore, lo stile e procedete! Inoltre, nel caso in cui dobbiate fare i conti con dimensioni ridotte nel soggiorno, questo è sicuramente il modo migliore per sfruttare al massimo lo spazio. 

10. Eleganza e raffinatezza

Se prima abbiamo visto l'importanza della luce naturale e dunque delle ampie finestre da cui dovreste lasciar filtrare la luce naturale senza opprimerla troppo coi tendaggi, ora ci concentriamo su un fattore altrettanto cruciale per la buona riuscita del progetto soggiorno, vale a dire l'illuminazione artificiale. Lampade, lampadari e punti luce in generale sono elementi davvero importanti per l'ambiente, tanto da essere in grado di determinare un'atmosfera piuttosto che un'altra. Un salotto perfetto non può dunque prescindere dalla scelta di un buon sistema di illuminazione artificiale, elemento del design raccomandato per dare un tocco di eleganza e sofisticatezza a questa stanza primaria della casa. Nell'immagine che vi mostriamo, potete vedere due punti luce distinti dotati di lampadari a forma di ragno che da sempre denotano un gusto per il lusso e per gli ambienti sofisticati.

​11. Un design personale

L'ultimo dei nostri consigli per rendere il vostro soggiorno un posto davvero perfetto è quello di non dimenticare mai di personalizzarlo. Tenete sempre a mente che è in questa stanza che trascorrerete la gran parte del vostro tempo. La cosa migliore che potete fare per fare in modo di sentirvi completamente a vostro agio è dunque quella di curare alcuni dettagli che si accordino perfettamente con la vostra personalità, i vostri gusti e il vostro stile. Così facendo, raggiungerete senza dubbio alcuno un risultato di successo e non vi resterà che vivere con serenità la vostra living room. 

House 1 Opera s.r.l. Camera da letto rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!