Come abbinare i colori nel tuo appartamento

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

La scelta del Pantone Color Institute quest'anno è caduta su due colori, mentre negli scorsi anni il risultato era stato un colore solamente, per il 2016 sono stati selezionati il Rose Quartz e il Serenity, cioè delle nuance pastello dei toni del colore rosa il primo e di azzurro il secondo. 

Le scelte sono dipese, da parte della famosa istituzione nel campo del colore, dall'equilibrio che può crearsi a partire dalla combinazione delle tonalità calde e morbide del rosa con quelle nordiche, fredde quanto intense dell'azzurro.

La connessione delle due tonalità è capace di portare nella casa delle sensazioni positive, di ordine, pace e serenità, importanti in un momento di forti turbolenze economiche e sociali quali sono quelle che stiamo vivendo. 

La scelta delle tonalità del rosa e dell'azzurro Rose Quartz e Serenity, rifletterebbe quindi una necessità globale di tranquillità, armonia e serenità da riportare anche nell'ambiente domestico, attraverso abbinamenti e combinazioni di tonalità, da creare sia sulle pareti della casa che nella scelta di complementi d'arredo e decorazioni.

1. I colori dell'anno: rosa e azzurro

E allora come abbinare le nuances calde del rosa e quelle nordiche dell'azzurro? Le possibilità da esplorare sono tante, tante quante quelle offerte dalla palette di tonalità e sfumature dei colori, da sfruttare per scegliere i giusti abbinamenti che possano inserirsi nell'ambiente in maniera efficace.

Per questa ragione, si può osare e scegliere elementi di tonalità che possono essere più o meno cariche e intense, con l'obiettivo di mescolare intensità e sfumature leggere per raggiungere un equilibrio tonale armonico.

Esplorare, quindi, diventa fondamentale. Nell'immagine vediamo la proposta per la cucina di PDV Studio di progettazione. Un esempio di come sia possibile trovare la giusta miscela sfruttando non solo le tonalità di colore, ma utilizzando il bianco come una tela su cui stendere le note di colore scelte.

Proprio il bianco delle pareti può rappresentare l'elemento armonizzante, il quadro in inserire il colore, la base da cui partire per far convivere nel giusto equilibrio tonalità differenti.

2. Abbinare i colori

L'abbinamento dei colori può seguire differenti direzioni. Si possono creare combinazioni che accostino colori complementari oppure si possono abbinare colori divergenti: un accorgimento generale molto valido è, però, quello di scegliere una tonalità dominante.

Perché partire da una tonalità di colore dominante permette di introdurre variazioni che arricchiscono il quadro generale, espressione quanto mai adeguata in questo caso. Il colore dominante può essere utilizzato in tutte le sue gradazioni tonali, esplorandone le diverse sfumature e intensità.

Nel panorama del colore dominante si potranno allora inserire delle note dissonanti, delle vere e proprie isole di colore differente, a creare gradevoli contrasti, interpunzioni che possono introdurre nuove dimensioni tonali e materiche, delle pennellate capaci di arricchire lo spazio, di donargli movimento e calore.

3. Un punto di colore

Il colore può essere sfruttato per inserire una nota a contrasto, un punto di colore intenso che crei allo stesso tempo uno stacco e sia capace di armonizzare l'organizzazione dell'ambiente attraverso una nota forte e ben individuata, che emerga con chiarezza e decisione.

Il colore può allora rappresentare un contrappunto da sfruttare per arricchire l'ambiente di dimensioni tonali, di movimento attraverso la variazione, la nota distonica che può cambiare di segno allo spazio in modo semplice e immediato.

Nel progetto di Architetto Barbara Alberti e Lorenzo Zanetti – Atelier Architettura, la parete rosa serve a definire l'organizzazione spaziale dell'ambiente del soggiorno, che così risulta separato in due spazi distinti ma collegati in maniera fluida e organica. Un punto di colore capace di armonizzare lo spazio.

4. Sfruttare i colori naturali

Pareti & Pavimenti in stile in stile Mediterraneo di fototapete.de
fototapete.de

Fototapete Rosa

fototapete.de

Per sfruttare i colori naturali sarà importante muoversi in modo attento nella scelta sia delle tonalità che della giusta illuminazione. Perché il rapporto tra la luce naturale e artificiale possa trovare un equilibrio che valorizzi ed esalti le scelte tonali.

E se si parla di colori naturali, perché non ricorrere a soluzioni che alla natura direttamente si ispirano e rappresentano? In questo senso, l'uso della carta da parati fornisce una vasta gamma si alternative e variazioni, che possono arricchire di colore le pareti e integrarsi organicamente con l'ambiente.

Nel caso che vediamo, le sfumature dei fiori stampati sulla carta scelta introducono una grande ricchezza di motivi e variazioni, che rende la camera da letto luminosa e vivace a un tempo. Interagendo perfettamente con la luce naturale. 

5. Contrasti in chiaro-scuro

ARMONY: Cucina in stile in stile Moderno di Graphosds

Il colore può essere utilizzato anche nella ricerca di equilibrio tra tonalità chiare e scure, come vettore di collegamento tra nuance di diversa e contrastante intensità, elemento di armonizzazione e passaggio, di fluidità e leggerezza.

Pareti chiare e complementi d'arredo scuri possono allora trovare nel colore un mezzo per trovare equilibrio tra intensità diverse, per dare vita ad ambienti in cui le sfumature accompagnino note intense e ne armonizzino la convivenza in maniera efficace e funzionale.

6. Come usare i colori al neon

I colori al neon sono colori utilizzati in tonalità vivide e brillanti, altamente riflettenti e vibranti a tal punto da essere capaci di colpire lo sguardo con forza, spiccando in modo intenso, quasi ad animarsi in ondate che emergono e investono lo spazio circostante.

L'intensità dei cosiddetti colori al neon può essere il mezzo da sfruttare per costruire ambienti della casa caratterizzati con decisione e personalità. Mezzo, però, da utilizzare con attenzione e piena consapevolezza, perché i colori si inseriscano in ambienti adatti.

Nell'immagine vediamo come una tonalità piuttosto intensa di azzurro e blu possa essere sfruttata per creare una camera da letto vibrante ma allo stesso tempo rilassante e riposante, a dimostrare la versatilità delle possibilità di utilizzo dei colori al neon.

Siete interessati all'argomento? Scoprite anche:La decorazione delle pareti: idee a colori.E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando u...
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!