Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Le camerette classiche, sempre alla moda!

Valerio Polani Valerio Polani
Loading admin actions …

L'arredamento di una stanza dei bambini va ponderata secondo alcuni fattori che debbano puntare alla soddisfazione dei bambini che la vivono. Sarà molto importante dunque, cercare di creare un mini-mondo fatto a loro immagina e somiglianza, in cui ogni dettaglio d'arredamento svolga una funziona utile per metterli a proprio agio, a partire dai colori dei vari accessori e decorazioni per finire alle forme. Questo di oggi sarà un libro delle idee incentrato su camerette classiche per bambini che vi mostrerà quali sono i dettagli da  non sottovalutare per arredarle e per creare un mondo in cui ai bambini piaccia vivere all'interno.

Rosa per le femminucce…

Stanza dei bambini in stile  di Heinz von Heiden GmbH Massivhäuser
Heinz von Heiden GmbH Massivhäuser

Für den nachwuchs gibt es im klassischen Satteldachhaus ausreichend Platz.

Heinz von Heiden GmbH Massivhäuser

Parlando di camerette classiche, è chiaro come vada data molta importanza ai colori. Se si tratta di una bambina, è ovviamente consigliato sul rosa e sulle sue diverse tonalità almeno nei primissimi anni dell'infanzia. Tutto l'ambiente acquisterà un aspetto più delicato e per la bambina sarà decisamente più facile ambientarvici.

… Celeste per i maschietti

Stanza dei bambini in stile  di annette frank gmbh
annette frank gmbh

Jugendzimmer Sailing Etagenbett

annette frank gmbh

Stesso discorso dell'importanza da dare ai colori vale per i maschietti ovviamente, per le quale cameretta classica è consigliabile il celeste. Come si nota nella foto nell'esempio infatti, sebbene il celeste non sia l'unico colore, è quello che risulta essere più importante in ognuno dei dettagli dell'arredamento, a partire dal letto per finire al tappeto passando per la sedia.

Il campo di gioco

Un ambiente che metta a proprio agio il bambino e che sia in grado di diventare il mondo in cui ama passare i lunghi tratti della giornata. Un dettaglio importante per arricchire una cameretta classica potrebbe essere un tappeto come quello proposto in foto, che ispirato ad un simpatico animale, potrebbe diventare il campo di gioco preferito del bambino

Il parco giochi

Indubbiamente, pensando all'arredamento di  una stanza dei bambini bisogna inevitabilmente pensare a rendere l'ambiente un posto colorato e che trasmetta allegria e felicità. Un posto che sembri una cameretta classica solo ai nostri occhi, e che sia in grado di trasmettere al bambino l'impressione di trovarsi in un parco giochi tutto suo.

L'illuminazione

NG-Studio. Interior of dinning room in private apartment on Cote d'Azur.: Stanza dei bambini in stile  di NG-STUDIO Interior Design
NG-STUDIO Interior Design

NG-Studio. Interior of dinning room in private apartment on Cote d'Azur.

NG-STUDIO Interior Design

Giocare, e poi quando crescerà, studiare sono le due attività che il bambino svolgerà maggiormente nella sua cameretta. Sarà fondamentale dunque cercare di rendere l'ambiente il più illuminato possibile, senza però dimenticare l'acquisto di tende adatte che permettano di mantenere il buio durante le importanti ore di sonno. Nell'esempio, tende a due strati dal design semplice adatte per tutte le camerette classiche.

Giochi e spazi grandi

Giochi classici per camerette classiche. E allora via con costruzioni, pupazzi, animaletti vari e via dicendo per rendere l'ambiente il più familiare e il più divertente possibile per il bambino. Se l'ambiente poi è grande e spazioso come quello proposto nel progetto rappresentato in foto è ancora meglio. Parola di bambino.

Camerette doppie

Finora vi abbiamo parlato solo di camerette classiche singole, e in tutta probabilità soddisfare le esigenze di un bambino è più facile che soddisfarne quelle di due, specie se sono di sesso opposto. La soluzione migliore? Cercare di rendere la loro convivenza la più semplice possibile rendendo la cameretta quasi uno specchio. Che significa? Nell'esempio in foto si può capire come la parte a sinistra sia quasi sovrapponibile a quella a destra, questo per evitare che si vengano a creare gelosie molto frequenti tra bambini e fratello e sorella in genere. Ciò che ha uno, spetta anche all'altra, e viceversa.

I dettagli dell'arredo

Se all'inizio sarà dura, dopo un po' anche i bambini stessi ci prenderanno gusto a vivere in due nella stessa cameretta. Nell'esempio in foto vediamo come questa stanza sia stata studiata su misura per soddisfare i fabbisogni di entrambi i bambini senza disdegnare però l'idea di donare all'ambiente un tocco di design importante. Ne è un chiaro esempio il lampadario nel mezzo della stanza, abbastanza innovativo per l'arredo di una cameretta classica.

Fantasie allegre

Dal dettaglio della foto del progetto di Samara Barbosa Arquitetura vediamo come il concept ricercato sia comunque quello di una cameretta classica molto colorata e dunque accogliente, con fantasie allegre anche nella carta da parati in cui è rivestito il muro. La sedia gialla, abbinata alla coperta del letto, serve per trasmettere ancora più luminosità all'ambiente e mettere il bambino a proprio agio.

Per bambine esigenti

Per chiudere questo libro delle idee, una cameretta classica di quelle importanti dotata di tutti i comfort per soddisfare bambine esigenti. Il colore dominante ovviamente è il rosa per donare leggerezza all'ambiente, il dettaglio che si nota maggiormente è la sedia stile amaca appesa al muro per regalare fantastici momenti di relax durante le pauso studio o gioco.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!