realizzazione di arredi con pallet di recupero: Terrazza in stile  di Bazardeco

Come Costruire un Divano in Pallet Fai da Te

Monica Mariani – homify Monica Mariani – homify
Loading admin actions …

Oggi vedremo come procedere e che tipo di materiale serve per realizzare un divano utilizzando i pallet. Utilizzare materiali poveri o di riciclo è una scelta economicamente vantaggiosa e molto attuale perché riciclare permette di evitare inutili sprechi dannosi anche per l’ambiente. Inoltre, per gli appassionati del fai da te, è un ottimo modo per creare mobili e accessori che rispondono esattamente alle singole esigenze. Tra l’altro, il design di una poltrona o un divano in pallet è molto attuale e rispecchia le tendenze di arredamento più all’avanguardia. Infatti, anche per chi non si dedica al bricolage, è comunque possibile acquistare arredi già pronti realizzati con questo materiale, oppure ci si può rivolgere a un falegname e farsene realizzare uno. I colori e il tipo di imbottitura e di cuscini renderanno unico e originale il divano in pallet. Vediamo quindi come procedere.

Procurarsi il pallet per realizzare il divano

Ovviamente per costruire un divano in pallet è necessario procurarsi la materia prima. Per quanto riguarda i pallet, è possibile acquistarne di nuovi (e il prezzo è molto contenuto) oppure farsene regalare di usati presso industrie, laboratori artigianali, aziende di trasporti o supermercati. È preferibile, soprattutto nel caso di pallet usati, procurarsi del materiale in più, in modo da poter eventualmente sostituire tavole danneggiate. Ovviamente, la quantità dipende dalle dimensioni e dal tipo di divano in pallet che si intende realizzare.

Il progetto di un divano in pallet

Anche per i lavori fai da te è necessario, prima di procedere, farsi un’idea precisa di cosa si intende realizzare e come. Il divano in pallet potrebbe essere posizionato contro una parete e, in tal caso, la parete stessa potrebbe fungere da schienale, altrimenti sarà necessario procurarsi del materiale in più per lo schienale o per i braccioli. Bisogna poi decidere, in base a dove si vuole collocare il divano in pallet, di che colore verniciarlo e, se l’intenzione è di utilizzarlo come arredo per esterno, in giardino o sul terrazzo, la vernice per impermeabilizzarlo. Bisogna poi pensare a cuscini e imbottiture e decidere i colori in base all’arredamento e al risultato che si desidera ottenere.

L’occorrente per il divano

Per costruire la struttura del divano in pallet, oltre ad un numero sufficiente di pallet, serviranno ammoniaca, una tenaglia, pittura acrilica ed eventualmente ad acqua per impermeabilizzare, un pennello medio e carta vetrata (grana 100-180) viti per assemblare i pezzi e poi cuscini e imbottiture per completare il divano in pallet.

Come procedere per trattare il pallet

Prima iniziare a costruire il divano, il pallet deve essere trattato. Innanzitutto, bisogna eliminare eventuali chiodi sporgenti servendosi della tenaglia e poi pulire accuratamente la superficie con un panno umido e ammoniaca. Una volta pulito, bisogna rendere il legno il più possibile liscio utilizzando la carta vetrata.

A questo punto si può procedere con l’assemblaggio dei vari pezzi che andranno a costituire il divano, in base al progetto stabilito.

La fase successiva consiste nella verniciatura, da eseguire utilizzando lo smalto acrilico del colore scelto e dando almeno due mani di pittura. Se il divano è destinato all’esterno, bisogna anche impermeabilizzarlo con l’apposita vernice trasparente.

Gli accessori del divano

Una volta che la struttura del divano in pallet è pronta, non rimane che completarla con i cuscini. Per la seduta è anche possibile utilizzare un vecchio materasso rivestito di tessuto e i cuscini possono essere in tinta o a contrasto, l’importante è che il tutto armonizzi con il resto dell’arredamento.

Vi piace questo tipo di mobili? Avete mai realizzato qualcosa con i pallet?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!