Parliamo di Home Staging

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Comprare un'abitazione non è facile, ma venderla neanche. Spesso, quando ci troviamo a vedere più appartamenti, dobbiamo fare un vero e proprio sforzo immaginativo per cercare di vederli in prospettiva: qui ci sarà il letto, l'armadio sarà posizionato su questa parete. Anche con gli arredi già disposti, manca sempre qualcosa in un'atmosfera che si rivela fredda ed impersonale. L'home staging nasce proprio con lo scopo di ovviare a questo problema attraverso piccoli accorgimenti, sia estetici, sia funzionali. 

Quali sono gli strumenti di questa professione? Mettere in scena l'immobile significa dar vita alla casa. Con che cosa? Gli home stager utilizzano cuscini, lenzuola, luci, abat-jour e accessori per cancellare quell'impressione di freddezza in un immobile da vendere, oppure appena comprato. Non parliamo di nascondere i difetti, ma bensì di enfatizzare i lati positivi dell'appartamento: quel tocco di personalizzazione, quegli abbinamenti di colori tra i vari corredi che cambiano il modo di vedere la casa.

Bianco e cotto

Il salotto, un divano e poi? Ecco che l'home stager si mette in azione. Il tema è chiaro: bianco, color cotto e legno che si alternano tra strutture ed accessori. Il doppio tappeto crea un passaggio centrale che ci porta all'ampia vetrata; le tende continuano il discorso già iniziato sul pavimento; accessori come vasi e specchi trovano il loro giusto posto, senza dimenticare una bella sedia di design.

Contrasti

Visto che l'immagine mostra solo neri e bianchi, invece del colore abbiamo i contrasti che dominano in questo spazio. Una punta di nero con il lampadario, il vaso ed il mobiletto sotto i quadri, in un mare di bianco e quindi di luce. L'equilibrio si trova anche scegliendo i giusti accessori che vanno sapientemente coordinati tra di loro.

Cuscini, stoffe e quadri

DA VUOTO A... STAGED!: Soggiorno in stile in stile Classico di Bologna Home Staging
Bologna Home Staging

DA VUOTO A… STAGED!

Bologna Home Staging

Non solo tappeti e tende, ma anche cuscini e stoffe. Così l'home staging rende un’abitazione molto più gradevole. Sembrerebbe facile, in realtà è tutto frutto di un uso attento dei colori e dei materiali. 

Lasciare le pareti vuote è un qualcosa di molto triste: anche in questo i nostri professionisti del settore riescono a cogliere il gusto e lo stile della casa.

Tempo di mare

DA VUOTO A... STAGED!: Camera da letto in stile in stile Classico di Bologna Home Staging
Bologna Home Staging

DA VUOTO A… STAGED!

Bologna Home Staging

Forse uno dei nostri temi preferiti, e non solo per la casa delle vacanze. La camera da letto per eccellenza, per noi di homify, dovrebbe avere i colori del mare. In questo lavoro di home staging la notte prosegue tra onde e spuma marina. Cuscini e federe sono tutte coordinate, ma anche i quadri raccontano la stessa storia. Manca solo la brezza, ma quella purtroppo non si può comprare!

Il tema brillante

Ecco un brillante tema che continua dalla camera da letto al bagno. Basta poco e tutto diventa coordinato ed attraente. È importante proseguire sulla stessa trama perché è come creare una linea continua per tutta l'abitazione che quindi diventa riconoscibile. In fondo lo sappiamo che tendiamo quasi sempre a basarci sulle prime impressioni, qualche volta erroneamente, qualche volta no! 

In bagno

Bagno in stile in stile classico di HomeStagingDE
HomeStagingDE

Bad NACHHER

HomeStagingDE

Ed il piccolo bagno vuole dire la sua. L'azzurro acqua marina ben si trova tra vasca e lavandino. L'home staging qui introduce una bella tendina con gocce di rugiada, due stampe dai colori vivaci e poi qualcosa di semplicissimo: una tavoletta del WC azzurro cielo. Chi ci ha mai pensato prima?

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!