Il segreto per un bagno perfetto: il dettaglio in legno!

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

In questo Libro delle Idee ci occuperemo dei modi per arricchire il bagno con complementi di arredo in legno. Il legno rappresenta uno dei materiali più utilizzati e antichi. Per natura duttile e adattabile, resistente e solido quanto leggero e trasformabile, il legno rappresenta una perfetta soluzione per il bagno.

Da quello classico a quello moderno, dallo stile eclettico a quello minimalista, il legno è capace di arricchire l'ambiente del bagno con l'eleganza e la varietà, la solidità e la leggerezza, il carattere e la bellezza delle sue caratteristiche naturali.

Vediamo insieme come.

1. Il bagno classico

Un sogno mediterraneo: Bagno in stile in stile classico di RedLab Digitalarts
RedLab Digitalarts

Un sogno mediterraneo

RedLab Digitalarts

In un bagno classico il legno trova il suo spazio naturale. Materiale classico per eccellenza, duttile e resistente, capace di trasformarsi in complementi di arredo funzionali ed eleganti, ricchi di calore e pratici, facili da inserire nell'ambiente del bagno.

Il legno può essere usato in una grande varietà di essenze e tonalità, da quelle più chiare sino a quelle più scure. Anche forme e linee si prestano a essere elaborate in molti modi. A prevalere possono essere strutture complesse, con ante e decorazioni ricercate, oppure linee e strutture essenziali.

Come nel caso che vediamo, in cui il mobile che sostiene il lavabo è costituito da assi sottili, dalle linee geometricamente rigorose quanto agili, capaci di alleggerire le tonalità scure e solide. In questo modo il mobile in legno è capace di inserirsi a contrasto con i colori vivaci dell'impianto generale del bagno, introducendo una nota di antica solidità, che arricchisce senza far perdere per questo freschezza e vitalità all'insieme.

2. Un approccio contemporaneo

Bathroom G&C: Bagno in stile in stile Moderno di Ivan Rivoltella
Ivan Rivoltella

Bathroom G&C

Ivan Rivoltella

Il legno si presta perfettamente alla ricerca di un approccio contemporaneo all'arredamento del bagno. Materiale duttile e adattabile, può essere utilizzato in combinazioni infinite tra essenze e toni differenti, per ottenere configurazioni del bagno perfette per la casa contemporanea.

A partire dal pavimento, infatti, il legno può informare l'intera configurazione dell'ambiente. Come vediamo in questa immagine, l'alternanza di assi di tonalità differente si muove dal pavimento alle pareti, creando una tessitura di sfumature e geometrie di grande ricchezza.

In questo contesto si inseriscono con efficacia le linee contemporanee delle mensole che sostengono il lavabo, squadrate ed essenziali, alle quali si aggiungono quelle solide e leggere allo stesso tempo della panca, elementi che si integrano in maniera organica e funzionale con le linee morbide della ceramica.

3. Il legno per il bagno eclettico

Nell'arredamento di un bagno eclettico forme e materiali diversi possono alternarsi in maniera libera e creativa, integrandosi in modo da formare un insieme organico che privilegia i contrasti materici e di forma, i salti tonali e di tessitura, le differenze piuttosto che le assonanze.

Nel contesto eclettico dell'ambiente del bagno il legno può essere utilizzato per arricchire con la varietà delle tessiture delle sue superfici, con le sfumature e la ricchezza tonale delle diverse essenze, da integrare con quelle degli altri materiali, dal marmo alla ceramica.

A iniziare dal pavimento, come vediamo in questa immagine, il legno è capace di contribuire a stabilire il tono e l'atmosfera del bagno eclettico, con variazioni e sfumature. Ma anche a introdurre, a contrasto, superfici rigorose e lineari, come quelle che caratterizzano la superficie del mobile porta lavabo, in cui il grande piano di legno è sorretto da una struttura in ferro dalle linee essenziali ed eleganti.

4. Il bagno moderno

Melograno - Ornamenta: Bagno in stile in stile Moderno di Ceramiche Addeo
Ceramiche Addeo

Melograno – Ornamenta

Ceramiche Addeo

Nel bagno moderno potremo trovare elementi classici accanto a tocchi contemporanei, declinati attraverso tecnologie, materiali e linee attuali. Il legno, in questo contesto, rimane un punto di riferimento certo, ma da utilizzare con attenzione al tipo di atmosfera che si vuole creare.

I complementi in legno, infatti, nel bagno moderno possono essere utilizzati in direzioni diverse. Possono essere elementi uniformi, per forme e linee, oppure essere inseriti a contrasto, per portare un arricchimento nella tessitura materica del bagno.

Nel bagno moderno proposto da Ceramiche Addeo che vediamo in questa immagine, il tavolo con piano per il lavabo dalle linee grezze ed essenziali, che costituisce un rimando ad atmosfere del passato, è inserito in un contesto dominato dalla tessitura delle piastrelle esagonali in grès porcellanato.

Nella grande varietà di sfumature e geometrie che arricchisce le pareti bianche di dimensione e profondità, il legno del piano, della sedia, della scala porta asciugamani, sono capaci di introdurre la naturalità del legno e il suo tocco di calore, a esaltare un insieme di raffinata e leggera eleganza.

5. Il legno per il bagno minimalista

bagno ospiti: Bagno in stile in stile Minimalista di stefania eugeni
stefania eugeni

bagno ospiti

stefania eugeni

Le caratteristiche dello stile minimalista sono quelle dell'essenzialità, sia per le forme che nel privilegiare le linee rigorose, una ricerca costante della massima efficienza e funzionalità con il minimo degli elementi a disposizione, per un uso consapevole e attento dei materiali. 

Il legno in questo senso rappresenta una soluzione ideale per declinare, anche nel bagno, lo stile minimalista. La sua ricchezza naturale, infatti, rende possibile lo sfruttamento di linee e forme rigorose per la creazione di complementi di arredo funzionali quanto esteticamente efficaci.

Una mensola porta lavabo come quella che vediamo, di semplice e rigorosa linearità, sintetizza con efficacia funzionalità, praticità ed efficienza. Accompagnata dall'armadietto in legno bicolore, dimostra come il legno, se utilizzato con sapienza, sia capace di contribuire ad arredare il bagno con pochi elementi.

6. Il legno vintage

I mobili in legno vintage possono contribuire ad arredare il bagno con rimandi ad atmosfere del passato o a contesti d'uso completamente differenti, che non possono che arricchire l'atmosfera e l'organizzazione del bagno con note e richiami di grande efficacia, funzionale e decorativa.

Nel progetto di Rachele Biancalani Studio, un antico strumento in legno proveniente dal mondo rurale è stato recuperato e riadattato alla funzione di mobile porta lavabo, inserendosi nel contesto del bagno con forza e garbo allo stesso tempo, arricchendolo di rimandi a una ricca dimensione temporale, materica e visuale. 

Siete interessati all'argomento? Provate a scoprire anche:Ecco come progettare il bagno dei tuoi sogni!E adesso tocca a voi.Diteci cosa ne pensate ...
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!