10 Soggiorni Caldi e Moderni Grazie al Beige | homify

10 Soggiorni Caldi e Moderni Grazie al Beige

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Design Studio Details Soggiorno eclettico
Loading admin actions …

Nell'arredare un moderno soggiorno si dovrebbe cercare innanzitutto il massimo equilibrio possibile. Gli elementi da tenere in considerazione sono tanti, dai complementi di arredo ai pavimenti, dal progetto di illuminazione per interni alle pareti, passando per i tessuti. Un principio armonizzante può quindi essere quello della tonalità di colore: per cui scegliere un tono che sappia essere caldo e intimo e allo stesso tempo luminoso rappresenta una soluzione ideale per integrare i diversi elementi che andranno a costituire il soggiorno. In questo Libro delle Idee vedremo come il beige possa rappresentare una ottima scelta in questo senso. Nei progetti dei nostri decoratori d'interni vedremo infatti come grazie al beige sia possibile dare vita a soggiorni caldi e moderni, in cui grazie al potere armonizzante del beige si riesce a creare un'atmosfera accogliente e intima, in cui anche note di colore, forme e materiali differenti possono trovare equilibrio e armonia grazie alla forza del beige. Vediamo insieme come. Seguiteci.

1. Per soggiorni molto ampi

Spazi molto ampi come quello che vediamo in questa immagine necessitano di una particolare attenzione nella scelta della tonalità principale. L'equilibrio cromatico e l'armonia diventano essenziali. I toni neutri e luminosi come quelli del beige risultano allora molto funzionali, perché riescono a rendere lo spazio luminoso e caldo, collegandolo in maniera efficace e fluida con il resto della casa. L'inserimento di note di colore e del calore del legno non possono che rafforzare l'atmosfera calda e intima di un soggiorno moderno ampio e di grande equilibrio.

2. Una tonalità che riporta alla terra

Il beige fa parte dei colori che possono essere riportati a quelli della terra, tonalità chiara e neutra che però porta con sé accenti di intimità e calore. Giocare con le texture dei materiali è allora un modo per arricchire con leggerezza gli ambienti, introducendo trame materiche che pur mantenendo l'equilibrio generale sappiano rendere l'ambiente del soggiorno caldo e intimo. Come nell'elegantissimo soggiorno che vediamo in questa immagine, in cui il soffitto a volta mette in evidenza la struttura in pietra, inserendo la splendida tessitura materica della pietra in un contesto equilibrato, in cui sul beige del pavimento si ineriscono divani bianchi, il tessuto lavorato del tappeto e dei dettagli di raffinata eleganza nelle decorazioni.

3. Il beige non passa mai di moda

Un'altro dei grandi vantaggi del beige è rappresentato dalla sua resistenza al tempo e alle mode. Una qualità da non sottovalutare nell'arredare un soggiorno moderno perché mantenga nel tempo la massima freschezza. In questa immagine vediamo il beige combinato con il bianco e con le note sfumate e ricche del legno naturale, per un soggiorno elegante e senza tempo, caldo e accogliente e allo stesso tempo luminoso e funzionale.

4. L'illuminazione, alleata preziosa

L'illuminazione è una preziosa alleata nella definizione di un soggiorno moderno e caldo. In questa immagine vediamo una combinazione che esalta la presenza della luce naturale accompagnandola con un progetto di illuminazione artificiale che esalta l'equilibrio con una moltiplicazione dei punti luce orientata a coprire in maniera mirata ogni angolo dello spazio. Il beige e il bianco scelti per pareti, pavimenti e complementi di arredo rappresentano un modo per esaltare con sobrietà e leggerezza il ruolo della luce e dell'illuminazione in questo moderno soggiorno.

5. Tonalità scure di beige

Se, come detto, l'illuminazione rappresenta un'alleata preziosa, grazie alla luce sarà anche possibile utilizzare tonalità di colore più scure come quelle che vediamo in questa immagine. La tonalità del beige si fa allora più carica, ancora più calda e avvolgente, senza però rinunciare all'equilibrio. In questo soggiorno moderno ritroviamo quindi una combinazione di tonalità che arrivano sino al grigio, con inserti più leggeri di beige per il divano e la parete attrezzata con mensole.

6. Casa, dolce casa

Se il beige rappresenta una scelta di equilibrio capace di armonizzare tutto l'ambiente del soggiorno moderno, non per questo si deve rinunciare a una personalizzazione dello spazio che sappia renderlo accogliente e unico. Lo spazio non deve quindi essere monotono, ma potrà animarsi grazie alla decorazione delle pareti e ai dettagli degli oggetti scelti con cura. Come vediamo in questa immagine, saranno questi a rendere intimo e ancora più caldo lo spazio del soggiorno, introducendo delle note eleganti e personali.

7. Un soggiorno classico e moderno

In questa immagine vediamo un soggiorno classico e moderno allo stesso tempo, in cui le forme e il design degli arredi ritrovano note raffinate, con forme sinuose e avvolgenti. Il beige e il bianco si fondono in una soluzione intima e ricca di calore, definendo una palette luminosa capace di accogliere al centro il tavolo rotondo basso, riccamente decorato e di grande presenza scenografica. Una combinazione armonica tra note eleganti e dettagli raffinati, per un soggiorno ampio e accogliente e allo stesso intimo e personale.

8. Armonie e contrasti leggeri

In questa immagine vediamo un altro esempio di soggiorno caldo e moderno, in cui a dominare sono l'armonia e l'equilibrio garantite dall'alternanza di beige e bianco, toni dominanti dello spazio. I piccoli contrasti, tanto materici quanto cromatici, introdotti da elementi architettonici come le scale in legno, esaltano ancora di più la leggerezza e l'intimità dell'insieme, con la morbidezza avvolgente dei tessuti al centro.

9. Pieno di luce

Come detto, la luce gioca un ruolo fondamentale nella creazione di uno spazio caldo e accogliente come quello del soggiorno. In questo caso vediamo un ambiente pieno di luce naturale, orientato verso l'ampia finestra che diviene il punto focale dello spazio. Ai toni neutri del bianco per il soffitto si aggiungono quelli caldi e luminosi del beige, in una combinazione luminosa e avvolgente. 

10. Una tonalità elegante

Il beige rappresenta una tonalità naturalmente elegante, capace di accogliere contrasti materici e cromatici forti, armonizzando e rendendo equilibrati gli ambienti. Contrasti che animano il soggiorno che vediamo, con la ricchezza della tessitura del tappeto ad animare il pavimento, il bianco netto del tavolino centrale, il tono blu acceso delle decorazioni della parete che domina sul divano.

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento
House 1 Opera s.r.l. Camera da letto rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!