Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Scrivanie per camerette: ogni età ha le sue esigenze

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

La scelta di una scrivania per cameretta è una decisione molto importante che non va assolutamente lasciata al caso. I vostri ragazzi dovranno trascorrere molte ore a quel tavolo da studio, dunque occorre che la sua scelta sia il frutto di una attenta riflessione. Bisogna infatti considerare diversi fattori come l'ampiezza del tavolo di lavoro, lo spazio per organizzare gli oggetti, la cancelleria e i quaderni, la presenza di una finestra da cui filtri con generosità la luce naturale, la presenza nelle immediate vicinanze di una presa per l'illuminazione artificiale e per alimentare il computer e la stampante. 

Per non parlare dello stile e dell'estetica.  La scrivania che decidete di acquistare per i vostri ragazzi deve sposarsi bene con il loro temperamento, colori e forme devono essere in sintonia con la loro personalità. A questo proposito, la scelta di una scrivania per cameretta passa anche attraverso la fascia d'età, gli hobby e gli interessi della persona che ne farà uso. Ma niente paura! La varietà di articoli sul mercato è così ampia e accessibile che si finirà con l’essere indecisi tra diversi oggetti.

Look total white per concentrarsi meglio

Una scrivania per cameretta dal design moderno ed essenziale, dalle linee semplici e tondeggianti. Un tavolo per ragazzi in età scolastica, perfetto per affrontare intensi pomeriggi di studio. La struttura è costituita da un pezzo unico fissato a parete. Al tavolo da lavoro è unita anche la parte superiore costituita da mensole per libri, quaderni e cancelleria. Come sostegno una sedia girevole ed ergonomica che, solo a guardarla, sembra esprimere comodità. Il look total white, adatto sia alla cameretta di un ragazzo che di una ragazza, aiuta la concentrazione e il legno naturale aderente a parete rilassa l'occhio e rende l'ambiente confortevole.

La scrivania per cameretta ad angolo

È una opzione attentamente studiata per rendere confortevole la permanenza di bambini e ragazzi alla scrivania per cameretta quella che vedete nell'immagine. Si tratta di un unico piano che segue il perimetro dell'angolo della stanza: un trucco che aiuta a ricavare molto spazio per le attività di studio o di svago. La fonte di luce sopra la scrivania e la penombra tutt'intorno è un espediente che aiuta la concentrazione e la prosa a parete è un elemento che stuzzica la creatività e l'ispirazione. Comoda e funzionale la sedia con le rotelle che suggerisce una postura comoda ma allo stesso tempo attiva. 

Scatenare la fantasia!

Foglio Castelli: Studio in stile  di tommaso ceschi
tommaso ceschi

Foglio Castelli

tommaso ceschi

Con questa scrivania per cameretta tutto è permesso. Libero sfogo, dunque, alla fantasia dei vostri ragazzi. Appuntare note, disegnare, abbozzare un progetto, scrivere i versi di una poesia: quando l'ispirazione arriva non li coglierà mai impreparati. Poiché, una volta che c'è quella, non hanno bisogno di altro se non di carta e penna. È una scrivania per cameretta davvero stimolante quella nell'immagine. Un' idea davvero geniale che incoraggerà i ragazzi di ogni età a lanciarsi e a esprimere i propri pensieri. Dalle linee estremamente semplici e dal design minimale, questa scrivania è uno strumento che può aiutare le persone di ogni età alla concentrazione, a focalizzare i punti più importanti dei progetti che si hanno in testa. Lo si può persino usare come tavolo da gioco, per quelle attività ludiche che prevedono la scrittura, come il vecchio caro Nomi, cose, città.  Si chiama Foglio, ed è stata concepita da Tommaso Ceschi

La scrivania per cameretta in mansarda

angolo scrivania: Studio in stile  di A2architetti
A2architetti

angolo scrivania

A2architetti

La mansarda, essendo un ambiente leggermente distaccato dal resto dell'abitazione, può rivelarsi un posto perfetto dove ritagliarsi un angolo silenzioso per lo studio e la concentrazione. Ecco perché è un'ottima idea concepire qui la camera dei vostri ragazzi. Inoltre, darà loro l'impressione di uno stato di indipendenza maggiore. 

Nell'immagine, vediamo una scrivania per cameretta destinata a un ragazzo di scuola superiore. Ogni cosa è a portata di mano in questo angolo dello studio: nei cassetti la cancelleria, sulle mensole raccoglitori e quaderni di appunti, sulla parete le foto dei propri cari, dal lucernario la luce naturale e nell'aria il silenzio che incoraggia un buon lavoro. 

La musica tutt'intorno

Stanza dei bambini in stile  di Alım Mobilya
Alım Mobilya

Melodi Young Room Desk & Bookcase

Alım Mobilya

Sono dettagli che aiutano alla concentrazione e a rimanere ispirati quelli che notiamo intorno a questa scrivania per cameretta. Un tavolo da studio adatto a ragazze e ragazzi tra i 13 e i 18 anni. Chitarrine, fisarmoniche e spartiti in esposizione sulle mensole, gli ottantotto tasti di un pianoforte che si srotolano al margine del piano della scrivania, statuette in atteggiamento danzante. Una cameretta perfetta per chi ama la musica. Come abbiamo scritto in apertura,  infatti, la scelta della scrivania per cameretta può essere fatta ricalcando gli interessi dei giovani, tenendo conto dei loro hobby, delle loro aspirazioni e della loro personalità. Tutti elementi che forniranno un carattere fortemente distintivo alla cameretta. 

Intramontabile scrivania classica

Una scrivania per cameretta classica, molto funzionale e dall'aspetto sobrio ed elegante, adatta a ragazzi e ragazze. Attenzione alla collocazione: mai sottovalutare la scelta della disposizione dei mobili negli ambienti. Sistemare la  scrivania sotto la finestra può essere di grande ispirazione. I giovani che ne fanno uso possono profittare delle preziose caratteristiche della luce naturale che aiuta, senza dubbio, a concentrarsi meglio. 

​La doppia panca per disegnare insieme

Stanza dei bambini in stile  di conmoto
conmoto

RIVA Kids

conmoto

Altra idea ottima per i più piccoli ma, in realtà, buona a qualunque età è la doppia panca ai lati di una scrivania collocata al centro. In questo modo, si potrà disegnare e giocare in compagnia dell'amichetto o fare i compiti insieme al compagno di scuola. Un'ottima strategia per confrontarsi e motivarsi a vicenda nelle attività pomeridiane. 

Per i più piccini

Stanza dei bambini in stile  di Libel
Libel

Circulos

Libel

Primi compiti alla scuola elementare. Quale modo è più divertente se non quello di svolgerli insieme? Familiarizzare e socializzare sarà un gioco facile anche per i più timidi se si condivide insieme questo tavolo colorato.

La scrivania dei grandi

Studio in stile  di Mezquite
Mezquite

Estudio

Mezquite

Un tavolo da lavoro ampio, una lampada che fornisca una buona illuminazione e una sedia comoda che aiuti la schiena a non stancarsi troppo. Semplice ed essenziale, sì. Ma non occorre niente di più per una scrivania per cameretta. Ogni oggetto superfluo può potenzialmente rappresentare un elemento distrattore o fare confusione e intralciare così la concentrazione dei vostri ragazzi. Vale la regola ’less is more’. Meglio un piano sgombro, pareti pulite e una situazione di ordine nell'ambiente circostante che un accatastarsi di oggetti che satollano l'ambiente lasciando poco spazio all'immaginazione. Piccolo trucco che può essere utile alla concentrazione è una pianta verde, dall'aspetto discreto, sopra o nelle vicinanze del tavolo da lavoro. 

Quella che vediamo nell'immagine è una scrivania adatta agli universitari che devono far fruttare al massimo il loro tempo, ma è perfetta anche per i liceali che hanno progetti di studio ambiziosi. 

L'importanza della sedia

Stanza dei bambini in stile  di homify
homify

Рабочее место подростка на присоединенном балконе.

homify

Stare seduti a studiare, si sa, richiede molta pazienza. Non solo per la mole di nozioni da imparare. Ma anche perché le lunghe ore a sedere sono scomode per tutti. Finiscono per diventarlo persino per i più pigri. Una sedia di buona qualità, che aiuti la postura durante i lunghi pomeriggi, è una condizione imprescindibile se si vuole rendere al meglio alla propria scrivania.  

Nell'immagine ne vediamo una realizzata in pelle, dalle linee classiche.

Stanza dei bambini in stile  di Alım Mobilya
Alım Mobilya

İstanbul Çalışma masası

Alım Mobilya

Quella proposta qui è invece realizzata in stoffa e offre una seduta piuttosto grande e comoda e uno schienale che sembra avere tutte le potenzialità per abbracciare e sostenere al meglio la schiena dei vostri ragazzi.

Fare i compiti sotto il letto!

Stanza dei bambini in stile  di MOBIMIO - Räume für Kinder
MOBIMIO – Räume für Kinder

Modernes Hochbett mit Schreibtisch von dearkids

MOBIMIO - Räume für Kinder

Una struttura molto originale quella proposta nell'immagine. I colori vivaci stuzzicano la fantasia e la creatività. Inoltre, il fatto che la scrivania per cameretta sia stata ricavata sotto il letto consente di risparmiare molto spazio nell'ambiente circostante.

Un tavolo per due

È per fratelli e sorelle la scrivania per cameretta che vedete nell'immagine. Un lungo tavolo da condividere insieme durante lo svolgimento dei compiti di scuola elementare. I colori proposto sono neutri e quindi vanno bene per maschi e femmine, senza sollevare problemi di genere. A ognuno, però, la sua fonte di illuminazione. 

A ciascuno la sua scrivania

Meglio dividere invece quei fratelli e sorelle che non vanno troppo d'accordo e che seduti allo stesso tavolo finirebbero col bisticciare animatamente o col farsi i dispetti. A ognuno il suo angolo da studio con la sua scrivania per cameretta, dunque. 

Per i pulcini

Questa potrebbe essere la primissima scrivania per i vostri piccoli. Un simpaticissimo tavolo rotondo, dell'altezza opportuna, interamente rivestito di lavagna con al centro un buco per i gessetti colorati. Un piano per i loro primi piccoli lavoretti dove tutto è consentito. Su questa scrivania potranno sfogare tutta la loro fantasia e creatività e ai loro occhi, questa geniale scrivania, sembrerà non avere limiti. A voi non resterà che scattare delle foto dei loro primi disegni colorati che a sera cancellerete con un colpo di spugna veloce. E il giorno dopo, a lavagna pulita, si ricomincia da capo. 

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!