Spogliatoio in stile  di Rash_studio

Come Progettare una Cabina Armadio

Monica Mariani – homify Monica Mariani – homify
Loading admin actions …

Per progettare una cabina armadio funzionale e ordinata dobbiamo prendere in considerazione diversi fattori. Per prima cosa dobbiamo valutare quanto spazio abbiamo a disposizione. Poi dobbiamo prendere in considerazione le esigenze personali. Infatti, se siamo in coppia, dobbiamo tenere presente le necessità e i gusti di ciascuno. Per esempio, se lui, per necessità o perché gli piace, veste in giacca e cravatta, avrà bisogno di riporre le camice piegate e in ordine e di appendere gli abiti. Se lei è un’appassionata di scarpe e borse, avrà bisogno di molto spazio per custodire gli accessori in maniera ordinata, quindi progettando la cabina armadio dovremmo rispettare questi aspetti. È ovvio che tutti abbiamo gusti diversi, e proprio per questo non si può generalizzare troppo. Sicuramente, una cosa che vale un po’ per tutti, è che in base alle stagioni abbiamo bisogno di avere determinati capi a portata di mano mentre altri possono stare più in disparte, ben custoditi e al riparo dalla polvere. Facciamo quindi qualche considerazione che possa orientarci nella scelta della soluzione migliore per progettare la nostra cabina armadio.

Progettare una cabina armadio: il progetto ideale

Una cabina armadio ideale si integra perfettamente nello spazio e nell’arredamento ed è predisposta a contenere tutti i nostri indumenti e accessori, con appositi spazi destinati a contenerli nel modo giusto, i giusti supporti per appenderli o riporli ordinatamente, la possibilità di avere a portata di mano tutto ciò che può servire, lo spazio per custodire ciò che non servirà fino al prossimo cambio di stagione, la giusta illuminazione, spazio sufficiente per muoversi con agio e possibilmente un grande specchio. Chiediamo un po’ troppo? Forse sì, ma stiamo parlando del progetto della cabina armadio ideale. In base alle nostre possibilità e personali esigenze, sono comunque queste le caratteristiche che dobbiamo cercare di ottenere.

Progettare una cabina armadio: stabilire un criterio

Nessuno meglio di noi può conoscere i nostri vestiti, le nostre necessità, gusti e abitudini. Quando decidiamo come deve essere suddiviso lo spazio nel progettare la cabina armadio dobbiamo tenerne conto. Dobbiamo stabilire quanto spazio ci serve per appendere vestiti, cappotti e magari camicie, quanti cassetti, quanto spazio per gli accessori, quanti ripiani per maglioni, magliette, cappelli e sciarpe. Non dobbiamo scegliere in base all’estetica ma alla funzionalità, che è soggettiva.

Progettare una cabina armadio: non dimentichiamo lo specchio

Uno specchio, integrato nella cabina armadio, o comunque molto vicino, è utilissimo. In caso di indecisione o di ripensamenti mentre ci vestiamo, avremo la possibilità di riporre subito il capo che avevamo provato ma che non ci convince.

Progettare una cabina armadio: soluzioni economiche

Una cabina armadio fa pensare a una dimora, se non proprio faraonica, inaccessibile per la maggior parte di noi. Non è così, possiamo utilizzare, per il nostro guardaroba, semplici scaffali, armadietti, contenitori e stand per appendere gli abiti e nascondere tutto con una tenda. Le custodie di plastica o cellofan proteggeranno vestiti e accessori dalla polvere.

Progettare una cabina armadio: accessori per l’armadio

Oltre a contenitori, scatole o ceste etichettabili, esistono numerosi accessori che servono a rendere funzionale il guardaroba. Cassettiere profonde con ripiani bassi per avere a portata di mano ciò che usiamo di più e mettere in fondo ciò che serve poco, oppure per riporre le camicie stirate e piegate senza doverle impilare. Custodie per giacche e cappotti. Scatole per cappelli e scarpe. Sacche in tessuto per le borse. Supporti per appendere le cravatte o le cinture. Alzate e divisori da inserire nell’armadio o nei cassetti.

Progettare una cabina armadio: soluzioni su misura

Nel caso dovessimo ricavare una cabina armadio in qualche angolo, sottotetto o sottoscala, possiamo ricorrere alle soluzioni su misura e far realizzare dei mobili che si adattano perfettamente alle nostre specifiche esigenze di spazio o di guardaroba.

E voi come avete risolto il problema del guardaroba?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!