Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Nel segreto delle cassettiere

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Cosa fare con le nostre cose? Riporre o nascondere, ordinare documenti e fotografie, ritagli di giornale o calzini: per tenere in ordine le proprie cose e i propri spazi ci sono cassetti e cassettiere. Si dice: avere un sogno nel cassetto. O ancora: avere un progetto nel cassetto. Espressioni che indicano come in un cassetto si possano tenere le cose più preziose e segrete che si possiedono, come i sogni e i progetti appunto. Per preservarle in un posto sicuro ma anche accessibile. Perché siano sempre a portata di mano, dove si sappia di poterle ritrovare quando si vuole. Ma non perché stiano lì per sempre, anzi: proprio perché sono in un cassetto, si possono tirare fuori quando servono, quando è arrivato il momento davvero giusto. I cassetti sono quindi alleati preziosi e le cassettiere diventano elemento imprescindibile della casa: perché permettono appunto sia di nascondere e custodire, che semplicemente di riporre e di tenere in ordine. Infatti nelle cassettiere possono trovare posto i documenti importanti, o le fotografie di tutta una vita, o i conti della casa e le pagelle della scuola, o quell’attestato di partecipazione al corso di yoga, ma anche i gioielli della nonna, passando per le posate sino ad arrivare ai calzini. Insomma, le cassettiere servono eccome, trovano posto con ragione in ogni spazio della casa. Ma non devono essere necessariamente solamente funzionali: naturalmente anche il lato estetico conta, perché diventino anche un prezioso complemento d’arredo, andando a integrarsi con il resto dell’arredamento. Possono essere colorate o classiche, moderne o vintage, divertenti o seriose: in ogni contesto creano un angolo unico, che potrebbe custodire un segreto. Allora andiamo a scoprire insieme alcuni esempi molto originali di cassettiere, con qualche alternativa che vi sorprenderà!

In verticale, forse!

Credenza 3.5: Casa in stile  di Essenza Legno
Essenza Legno

Credenza 3.5

Essenza Legno

La prima variazione sul tema della cassettiera che presentiamo è rappresentata da questa credenza. Infatti le linee verticali delle ante, linee e rilievi creati dai listelli in legno massello di noce canaletto, creano l'effetto di cassetti verticali dall'effetto tridimensionale, scompaginando la normale disposizione orizzontale della cassettiera e offrendo una possibilità diversa a chi volesse mantenere l'impressione dei cassetti, ma ribaltandone la prospettiva! 

La cassettiera che dividendo unisce

Chi ha inventato L'armadio: Casa in stile  di Mobilificio Marchese
Mobilificio Marchese

Chi ha inventato L'armadio

Mobilificio Marchese

Questa cassettiera proposta dal Mobilificio Marchese riveste (e il verbo è quanto mai appropriato, essendo stata studiata appositamente per riporre degli indumenti) una duplice funzione: quella, per così dire, naturale di fornire degli spazi in cui riporre camice, maglioni, cinture, calzini, t-shirts; e quella, meno scontata, di fungere da isola di separazione e divisione tra spazi antistanti e complementari, come possono essere quelli della camera da letto e del guardaroba vero e proprio. Altro elemento interessante è costituito dai cassetti a vista: attraverso il vetro è infatti possibile intravedere sempre cosa vi è riposto, anticipando e agevolando la ricerca degli indumenti che si stavano cercando.

Un cassetto, tanti materiali

cubo cassetto: Casa in stile  di Avanzi Lello
Avanzi Lello

cubo cassetto

Avanzi Lello

Per questo mobiletto a un cassetto Avanzi Lello ha usato in maniera intelligente e creativa dei materiali di recupero. Infatti, il cassetto lamellare e la struttura sono fatti con legno proveniente da pallet e cassette per la frutta, mentre il fondo del cassetto stesso e il rivestimento esterno sono costituiti da tubi di fogli di giornale arrotolati e trattati. Quale posto potrebbe essere migliore per appoggiare i giornali, appunto, o libri e documenti?

La cassettiera retrò

La cassetiera progettata da Sergio Virdis è un esempio perfetto di integrazione tra funzionalità e design. L'armoniosità e il rigore delle linee si coniuga con l'abbondanza di cassetti e l'ampiezza del piano di appoggio. I grandi spazi per riporre e conservare si accompagnano quindi all'essenzialità delle linee e dei dettagli, come nel caso dei piedini in metallo, che si ispirano e rivisitano in chiave giovane e moderna lo stile retrò.

E anche in giardino, cassetti!

Se non sapete dove tenere la terra per le piante del vostro terrazzo o del vostro giardino, ecco una soluzione studiata apposta per contenere terra e attrezzi da giardinaggio. Colorata e divertente, questa cassettiera è stata progettata in particolare pensando ai bambini, con intenti anche pedagogici, perché divertendosi possano imparare a curare piante e giardini. Costruita con materiali appositamente trattati per resistere alle intemperie, ha ruote che permettono di spostarla senza problemi per tutto il giardino o il terrazzo quando serve.

L'eleganza degli anni Cinquanta

Credenza: Casa in stile  di nero
nero

Credenza

nero

Cassettiera elegantissima, adatta sia alla camera da letto che al soggiorno. Nasce da una produzione italiana degli anni Cinquanta, preziosa per materiali e disegno. La struttura principale con i lunghi cassetti si regge leggera sui piedi in metallo, snella e agile. I cassetti hanno maniglie in ottone di stile moderno, angoli e bordi aggettanti che, uniti alla lucentezza del legno levigato, creano una grande ricchezza di sfumature e una ricchissima capacità di riflettere la luce.

Pop e cassetti: la cassettiera colorata

Alla struttura classica si sovrappone il colore delle decorazioni. Colori e disegni pop esplodono sulla superficie del legno, e rendono questa cassettiera un ibrido tra funzioni e design classico e decorazioni scanzonate e moderne. Funzionale per gli ampi cassetti, capace di arredare grazie a colori accesi e ai disegni di animali strampalati che la rivestono.

Finti cassetti, vera alternativa!

Colori, geometrie, incastri sono elementi che caratterizzano questa credenza. Ci troviamo di fronte a un'altra alternativa alla cassettiera. Il disegno delle ante riprende, infatti, quello di cassetti, dando l'impressione che si alternino a faldoni, che si sovrappongano e accatastino alla rinfusa, come se si trattasse della libreria di un vecchio ufficio. Il disegno segue invece una precisa geometria, mai noiosa, animata dai colori vivaci e dalle linee verticali e orizzontali. Il tutto è impreziosito dalle curve sinuose dei piedi, che introducono una variazione alla razionalità dell'insieme. Una valida alternativa a chi non volesse rinunciare all'idea della cassettiera.

Vintage è bello

Casa in stile  di Vintage Archive
Vintage Archive

Large Recycled Wooden Chest of Drawers

Vintage Archive

Cassettiera di stile vintage in legno riciclato e riadattato. I colori slavati sovrapposti a quelli del legno conferiscono a questo mobile un aspetto vissuto, rustico e urbano allo stesso tempo. Cassetti di due misure diverse, accompagnati dallo spazio ampio chiuso da un'anta con maniglia, che permettono di ampliare la capacità interna e un uso diversificato di questa cassettiera. Vintage e rustico, quindi, convivono con un piglio moderno, per dare respiro e carattere a ambienti eclettici e mai scontati, in cui il gusto per l'oggetto e i materiali del passato convivono con le esigenze della casa moderna.

La cassettiera che sale

Casa in stile  di Radiance Furniture Design
Radiance Furniture Design

The Heeley Magnetic Stack

Radiance Furniture Design

Il movimento è la chiave di questa cassettiera in legno. Disposti in maniera sfasata l'uno rispetto all'altro, i cassetti si snodano attorno a una linea verticale dalla quale si allontanano e avvicinano sinuosamente. Anche le misure dei cassetti variano, a partire da quelle ampie della base. E variano anche le tonalità del legno laccato, a suggerire la diversità di contenuti possibili e di spazio utilizzabile. E aggiungendo possibilità di riverbero della luce sempre nuove. Una cassettiera che per materiali e disegno è semplice e ricca allo stesso tempo.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!