Scale come non ne avete mai viste!

Guido Musante Guido Musante
Loading admin actions …

2A+P=63. L'equazione è fra le più semplici e diffuse tra i progettisti e gli studenti di architettura di ogni latitudine e da sempre stabilisce le basi spaziali di un oggetto essenziale nella costituzione della materia architettonica: la scala. Le scale costituiscono di fatto delle architetture nell'architettura, capaci di una propria spazialità e con caratteristiche tali da condizionare l'intero sviluppo e l'articolazione degli edifici che le ospitano. In molti casi si suole affermare che le scale siano il primo elemento che si progetta in un edificio: fissate le sue caratteristiche spaziali si può finalmente procedere con il disegno di ciò che sta attorno.

A chiocciola, a ballatoio, in linea, a sbalzo: altrettanto numerose sono le soluzioni tipologiche praticabili per la scala, ognuna delle quali propone specificità tecnologiche, costruttive e spaziali. Una attenta progettazione della scala può trasformarla da elemento di servizio a oggetto puro protagonista dello spazio, contribuendo a valorizzare profondamente lo spazio architettonico che le si snoda attorno. Vediamo dunque più in dettaglio alcune delle possibili soluzioni praticabili per le scale, con alcune idee davvero innovative su questo fondamentale elemento architettonico.

​Collage di foto a parete

Scale interne in legno firmate Rintal: Ingresso, Corridoio & Scale in stile in stile Moderno di Rintal
Rintal

Scale interne in legno firmate Rintal

Rintal

Può sembrare un tema secondario, ma è al contrario fondamentale nel definire le qualità percettive della scala. Come accennato una scala è uno spazio di transizione, che ci invita a una propria esperienza percettiva, che attraversa gli ambienti e le situazioni. Anche per questo in molte case nobiliari tradizionali i grandi scaloni monumentali venivano corredati da importanti dipinti, spesso a illustrare i volti e le vicende salienti della storia famigliare.

Oggi è possibile rievocare quel tipo di esperienza percettiva “cinematografica” usando per esempio lo spazio della parete per appendere serie di fotografie a tema, la cui visione possa trasformare il transito lungo la scala in una vera e propria storia visiva in movimento.

La scala è una vera macchina per la percezione dell'architettura, capace di svelarci gli spazi in maniera inedita e coinvolgente. Innumerevoli sono le soluzioni tipologiche e tecnologiche legate al progetto di una scala. Di certo sono condizionate dallo stile e dalle modalità costruttive dell'edificio relativo, ma in molti casi possono presentare principi di autonomia espressiva.

Un corrimano unico

Ecco un elemento che si tende spesso a sottovalutare, ma che invece riveste un'importanza fondamentale nel disegno della scala: il corrimano. Tradizionalmente il progetto di una scala tende infatti a considerare come prioritario il rapporto tra alzate e pedate, sintetizzato nell'elemento del gradino, nonché della struttura portante del gradino stesso, che può essere autonoma oppure agganciarsi alla maglia strutturale dell'edificio. Il corrimano tuttavia è qualcosa di più di un semplice complemento: può definire con precisione lo stile della scala e trasformarsi in un elemento di forte plasticità, in grado di colpirci con il suo andamento nelle tre dimensioni.

Creare uno spazio di deposito

Ingresso & Corridoio in stile  di Chase Furniture
Chase Furniture

Innovative storage solutions.

Chase Furniture


Molto spesso lo spazio sotto la scala è uno spazio di rinuncia, nel quale le condizioni dimensionali sono tali da indurci a uno sfruttamento molto relativo. Eppure, con opportuni accorgimenti progettuali anche quello spazio si può rivelare molto utile per la casa. Come illustrato nell'immagine sopra, l'uso di elementi scorrevoli e di scaffalature realizzate su misura può per esempio trasformare lo spazio sotto la scala in un comodo ambiente di deposito o una vera e propria piccola dispensa ove riporre attrezzi e utensili per la casa, scope e aspirapolvere, vernici e detersivi, ma anche libri o vestiti.

Gradini unici

scala in corten con parapetto in vetro: Ingresso & Corridoio in stile  di internitreviso
internitreviso

scala in corten con parapetto in vetro

internitreviso

I veri protagonisti irrinunciabili della scala rimangono comunque sempre loro: i gradini. Sono i gradini a definirne le qualità tecnologiche e costruttive, spaziali ed espressive.

Innumerevoli sono le soluzioni tipologiche a disposizione per risolvere questo essenziale elemento costruttivo dell'architettura, sintetizzabili in due diversi tipi di approccio. Nel primo i gradini sono concepiti come “un muro che si piega” in orizzontale e in verticale, a formare un andamento continuo. Nell'approccio opposto è possibile immaginare il gradino come un elemento autonomo, sorretto in alcuni casi da un elemento centrale, in altri semplicemente innestato a una o a due pareti.

Materiali industriali

Palestra in stile in stile Moderno di Leisurequip Limited
Leisurequip Limited

Luxury sauna and steam room installed in Cambridge

Leisurequip Limited

La scala è forse l'elemento degli edifici nel quale si percepisce maggiormente il senso della complessità della costruzione. Gli elementi costruttivi della scala sono così spesso enfatizzati, allo scopo di esaltarne le qualità espressive. A tale scopo le scale possono essere realizzate attraverso l'uso di materiali, e di un disegno, industriali, che ne mettano in risalto le qualità di macchina spaziale.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!