Come illuminare al meglio il soggiorno!

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Le lampade da terra a piantana sono elementi d'arredo molto funzionali in un salotto. Esse contraddistinguono questo ambiente e hanno anche il pregio di operare come vero e proprio decoro.

Molto in voga nei decenni passati, si pensi anche solo la fatto che erano una caratteristica dei soggiorni negli anni 70, negli ultimi anni stanno tornando attuali e sono sempre più ricercate per abbellire e completare il salotto. 

Con le ultime tecnologie e nuovi linguaggi stilistici, sono tornati a essere oggetto di desideri. Addentriamoci quindi nelle diverse tipologie per trovare l'idea più adatta per illuminare e abbellire il nostro soggiorno.

Quale materiale? Metallo

Soggiorno in stile in stile Moderno di LAVRADIO DESIGN
LAVRADIO DESIGN

Sala de estar

LAVRADIO DESIGN

Uno dei materiali più utilizzati nelle lampade da terra è il metallo, in quanto molto robusto e versatile. Le forme possono essere forgiate ricercando diversi stili e intervenendo anche sulla composizione strutturale dell'elemento stesso.

Una delle caratteristiche irrinunciabili di una lampada da terra in metallo è la lucentezza del materiale e la fluidità di forme, a prescindere dal suo design.

Quale materiale? Legno

Alternativo al metallo, ovviamente, non può che essere il legno. Questo materiale naturale risponde a canoni diversi ma non rinuncia a caratteristiche fondamentali come una solidità molto forte.

La scelta comporta un tocco di stile più caldo, a suo modo rustico e raffinato, come nel caso dell'articolo in foto, la lampada: Lampa Woodia. Questa lampada da terra è prodotta con tre elementi fondamentali: il legno, l'acciaio inossidabile per gli snodi e la struttura base (per conferirle robustezza) e soprattutto utilizza una grande quantità di gusci di noci per limitare l'uso del legno, senza rinunciare all'eleganza. Moderna nella tecnologia, sfrutta l'uso di lampade a LED, è un articolo per chi non vuole rinunciare allo stile, con un occhio alla salvaguardia dell'ambiente.

Quale design? Minimalista

Hikari: Soggiorno in stile in stile Minimalista di LAB 145
LAB 145

Hikari

LAB 145

Passiamo ai vari tipi di design da poter scegliere. Qui ci si può sbizzarrire perché si possono trovare numerosi articoli in commercio con lo stile da noi ricercato. Naturalmente la scelta sarà subordinata al design degli arredi di casa e comunque ai nostri gusti. Qui di seguito possiamo vedere tre esempi per avere un'idea di tre tipi di lampade da terra differenti.

La prima è Hikari della LAB 145, una lampada in stile minimalista. quello più in voga in questo periodo. La sua progettazione è orientata verso un linguaggio semplice e originale. La funzionalità viene messa al servizio della forma, quindi si distacca dalla classica geometria tesa a illuminare un sofà e diventa più un articolo di decoro, per un diffusione luminosa indirizzata verso la valorizzazione degli spazi circostanti.

Quale design? Asiatico

Vediamo ora un'opzione in stile Asiatico. Nello specifico, in questo caso, si possono notare temi e caratteristiche più classiche

La forma è quella canonica delle lampade da terra: una base robusta, un arco e la testa quasi all'estremità. Questa lampada creata dalla Zàel della designer Elisabetta Zanin ha appunto una forma riconoscibile ma reinterpreta con semplicità ed eleganza i concetti alla base dello stile Asiatico. E' un articolo robusto, prodotto in ferro e acciaio, semplice e raffinato.

Quale design? Moderno

Veniamo ora a un linguaggio moderno. Lo stile è pensato in funzione della fluidità delle forme, con un aspetto futuribile e snello. 

Lys Oluce, la lampada nella foto, è stata realizzata dalla AngelettiRuzzaDesign. Si può subito notare come anche questa struttura differisca dalle altre. In questo caso abbiamo un prodotto pensato per una diffusione di luce a livello ambientale (ossia pensata per espandersi in tutto il soggiorno), inoltre il design si discosta dalle caratteristiche classiche (forma ad arco e base robusta a terra) e reinterpreta la lampada con una forma a stelo posta su una base a treppiede.

Molto slanciata e piacevole, anche questa lampada si arricchisce per l'uso di lampade di ultima generazione a LED, per un consumo minore di energia, un'ottima diffusione luminosa e una maggiore attenzione all'ambiente.

Quanto dev'essere forte la luce?

LUMIA: Soggiorno in stile in stile Eclettico di HD4design

Abbiamo più volte menzionato i diversi tipi di diffusione della luce, ma un altro aspetto molto importante è l'intensità della luce stessa. Le lampade da terra devono poter fornire un'adeguata intensità a seconda delle esigenze. Sia che si tratti di una piacevole lettura, o di una serata a godersi un film in tv, o anche solo per creare un'atmosferica accogliente quando si è in compagnia, la potenza luminosa fa la differenza.

Qui vediamo Lumia, una lampada prodotta dalla HD4Design. Spicca subito la forte attenzione risposta al design, con forme sinuose, eleganti e molto originali. La funzionalità è al servizio dello stile per diventare un vero e proprio complemento d'arredo. Il corpo è in Adamantx, una resina creata in laboratorio, innovativa, piacevole e robusta e può regolare l'intensità del fascio luminoso grazie a un regolatore elettronico (dimmer), creando la diffusione luminosa più adeguata al variare delle necessità.

Dove posizionarle? Accanto al divano per godersi il relax

A questo punto è opportuno trovare una giusta collocazione. È una scelta da compiere in base alle nostre necessità. Una lampada da terra può essere collocata in modo che si erga e illumini un tavolo. Può essere posizionata dietro una televisione, per ammorbidire lo stress oculare durante la visione. Può benissimo essere posta nella maniera più classica, ossia a fianco al divano, in modo da fornire luce durante la lettura o una piacevole conversazione fra amici. 

E' la posizione più frequente ma è anche una delle più funzionali e particolarmente indicata per quelle lampada dal corpo ad arco.

Dove posizionarle? In un luogo alternativo ma sicuro

Un'altra opzione è in una posizione meno consona, come nelle pareti divisorie fra una finestra e l'altra. Le possibilità sono molteplici, tutto sta nel far lavorare l'immaginazione.

Naturalmente è importante che ogni collocazione preveda una presa vicina (per poter collegare la lampada senza invadere il soggiorno di cavi) e che sia posta in un punto sicuro. Una posizione alternativa è più indicata per le lampade con una diffusione ambientale, in modo da valorizzarne tutte le potenzialità.

Combinarle coi faretti

Una lampada da terra non esclude l'uso di altre fonti di luce, anzi la versatilità è la sua forza e la combinazione di più punti luce, può solo migliorare la sensazione di relax in casa.

La soluzione più adeguata consiste nel combinare l'utilizzo dei faretti con la lampada da terra. Una emette la propria luce in funzione del divano e dei suoi ospiti, gli altri illuminano l'ambiente circostante e grazie alla direzionalità, possono concentrare la diffusione su determinati arredi, quadri e dettagli accessori.

Un'idea di comodità: acquistare una lampada da terra con telecomando per regolare l'intensità di luce

Infine non meno importante è il confort. Avere una lampada da terra che si possa telecomandare per accendersi e spegnersi (ma anche per regolare l'intensità di luce), fa la differenza per riuscire a godersi al massimo momenti di relax sul divano.

E' il caso della lampada visibile in foto: la Kobrah prodotta dallo Studio Ferrante Design. Anche questo articolo è prodotto in Adamantx, materiale estremamente versatile e moderno e sfrutta al meglio le nuove forme di tecnologia a nostra disposizione, tutti i giorni.

La Kobrah, che prende il nome grazie al design che ricorda la forma di un serpente Cobra, può essere telecomandata con lo smartphone, grazie a una pratica app che permette di accendere e spegnere la luce e anche di regolare l'intensità. La comodità è quindi garantita dalla possibilità di ottenere il fascio luminoso desiderato, senza mai doversi scomodare.

Le lampade da terra sono elementi d'arredo funzionali, intelligenti e ultimamente innovativi. Sono una scelta di gusto, per il piacere di godersi il soggiorno.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!