in stile  di cm homedeco

Come Costruire un Mobiletto in Legno per il Soggiorno

Giulia Bianchi – homify Giulia Bianchi – homify
Google+
Loading admin actions …

Costruire un mobiletto in legno, magari per arricchire il soggiorno con un dettaglio di arredamento home made, è un'ottima idea per dare personalità alla vostra casa! Non solo, infatti, potrete mettere alla prova la vostra creatività, ma avrete anche l'occasione di realizzare un oggetto unico, inimitabile e assolutamente perfetto per offrire quel tocco di originalità in più all'arredamento domestico.

Per costruire un mobiletto in legno non occorre soltanto una buona manualità: la cosa più importante, infatti, è scegliere con attenzione i materiali da utilizzare, in modo da assicurare alla vostra piccola opera di artigianato non solo un aspetto impeccabile, ma anche resistenza e stabilità.

Per aiutarvi, abbiamo pensato di offrirvi una breve guida per imparare a costruire un mobiletto in legno bello, versatile e resistente. Seguiteci e vi mostreremo come realizzarlo, passo dopo passo!

Costruire un mobiletto in legno: le basi

Per costruire un mobiletto in legno innanzitutto occorre sincerarsi di avere a disposizione tutto il materiale necessario: legno, trapano, seghetto, carta vetrata, chiodi, viti, seghetto, pennello e tutto ciò che vi può servire per rifinirlo e decorarlo, come colla, vernice, maniglie, cerniere ecc.

Prima di accingersi a costruire un mobiletto in legno, inoltre, bisogna valutare attentamente le dimensioni, sia per fare in modo che nell'angolo del soggiorno dove intendete porlo ci sia spazio sufficiente ad ospitarlo, sia per costruire un oggetto in cui ogni dettaglio, come ad esempio ante e cassetti, sia realizzato nel rispetto delle proporzioni complessive del mobile. 

Tra le azioni preliminari da svolgere prima di mettervi all'opera, quindi, vi suggeriamo di munirvi di metro e squadra ed effettuare tutte le misure del caso!

Costruire un mobiletto in legno: ante e cassetti

Un mobiletto in legno fai da te rappresenta un dettaglio molto gradevole per l'arredamento del soggiorno. Come abbiamo visto, tuttavia, per realizzarlo al meglio è necessario disporre degli strumenti e dei materiali adeguati e calcolare bene le proporzioni.

A meno che vogliate optare per un design super minimalista, per costruire un mobiletto in legno vi potrebbero servire dei cassetti o delle ante. Se scegliete di aggiungere al vostro mobile dei cassetti, potete realizzarli personalmente ex novo oppure acquistare gli appositi kit facilmente reperibili nei negozi di fai da te.

Per quanto riguarda le ante, potete ricavarle da un'asse o da un pannello di compensato: è sufficiente aggiungere una maniglia e avvitare due cerniere per la chiusura e voilà! il gioco è fatto!

Non sapete che legno scegliere per il vostro lavoro fai da te? Chiedete consiglio a un falegname di fiducia!

Costruire un mobiletto in legno: tagliare e assemblare

Per costruire un mobiletto in legno con le proprie mani solitamente si opta per l'acquisto di pannelli in compensato o in multistrato, che sono facilmente maneggiabili e di conseguenza ideali per i lavoretti fai da te.

Costruire un mobiletto in legno presuppone due azioni fondamentali: tagliare e assemblare. Anche se potreste chiedere di tagliarvi i pannelli dove acquistate il legno, è consigliabile comunque munirvi di cavalletti, sega circolare e seghetto, nel caso dobbiate rifinire il lavoro o aggiustare le proporzioni. 

Una volta che avete a disposizione i diversi pezzi tagliati, non vi resta che metterli insieme, utilizzando viti o spine. Per quanto riguarda le viti, basta creare nel legno un foro e creare poi lo spazio per alloggiarne la testa, così da non farla sporgere. Se invece troppo metallo vi risulta sgradevole alla vista, potete optare per le spine di legno, che possono essere inserite nel mobile sempre praticando un semplice foro.

Cosa vi occorre per svolgere questo lavoro? Solo un trapano avvitatore e un martello!

Costruire un mobiletto in legno: la scanalatura

La scanalatura è una fase molto importante per costruire un mobiletto in legno: smussare bordi, creare geometrie e originali incisioni è infatti un lavoro fondamentale se il vostro obiettivo è quello di creare un oggetto originale, che appaia rigorosamente home made ma allo stesso tempo curato in ogni dettaglio. 

Per effettuare la scanalatura è necessaria una mondanatura a quarto di cerchio e, per rendere il tutto esteticamente più gradevole, una pialla per smussare gli angoli. 

E se siete in cerca di consigli per realizzare un mobile capace di conferire stile e personalità al vostro soggiorno, rivolgetevi a un decoratore d'interni!

Come costruire un mobiletto in legno: le cerniere

Come abbiamo visto, per costruire un mobiletto in legno bisogna tener conto non solo delle sue dimensioni, ma anche delle diverse aperture, come ante e cassetti.

Nel caso il vostro mobile sia dotato di ante, è necessario applicare delle cerniere. E la scelta delle cerniere può essere determinante per dare al vostro mobile l'aspetto che desiderate. Tuttavia, non c'è da preoccuparsi: il trucco, in questo frangente, consiste nell'optare per la semplicità. 

Scegliete dunque cerniere voluminose, dotate di un meccanismo a molla che spinge in avanti le ante al momento dell'apertura. Questo tipo di cerniere, infatti, è dotato di viti di regolazione che vi aiuteranno a compensare eventuali imperfezioni nella costruzione del mobile, assicurandone comunque un'ottima funzionalità.

Costruire un mobiletto in legno: ogni azione uno strumento

Nell'introduzione vi abbiamo parlato di alcuni materiali e strumenti necessari per costruire un mobiletto in legno ma ora vogliamo approfondire l'argomento, indicandovi esattamente gli utensili che vi servono per ciascuna fase del vostro lavoro.

Misurare: metro, matita, squadra o righello

Tagliare: seghetto, sega circolare, pialla

Estrarre o introdurre elementi: tenaglia, cacciaviti, trapano avvitatore, martello, colla

Stringere: morsetti

Rifinire: carta vetrata, pennelli, spatola

Costruire un mobiletto in legno: i tocchi finali

Abbiamo misurato, tagliato, levigato, inserito viti, cerniere, maniglie… ed eccoci ora alla fine del lavoro! Per costruire un mobiletto in legno e rendere così speciale il vostro soggiorno avete sudato sette camicie! Ora che è tutto montato non vi resta che dare i ritocchi finali, magari decorando con motivi floreali il vostro mobiletto, per un soggiorno in stile shabby, oppure semplicemente passando una mano di vernice trasparente per lucidare il tutto e far risaltare al meglio il legno. 

Se poi cercate qualche mobile particolare che possa abbinarsi al vostro manufatto, date un'occhiata qui!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!