L'appartamento dal carattere anticonvenzionale! | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3654:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

L'appartamento dal carattere anticonvenzionale!

Germana Invigorito Germana Invigorito
SUBURRA Balcone, Veranda & Terrazza in stile moderno di MOB ARCHITECTS Moderno
Loading admin actions …

Oggi ci troviamo in una delle zone più antiche e centrali di tutta Roma, il quartiere Monti, precisamente in Piazza della Suburra, dove visiteremo un appartamento dal carattere deciso, unico e soprattutto squisitamente anticonvenzionale! Si tratta di un originale progetto degli esperti dello studio Mob Architects, creato ad hoc per la futura proprietaria. In questo caso a trionfare non è la perfezione delle linee né la sfrenata modernità, bensì la peculiarità di ogni singolo elemento, vintage, classico, etnico o moderno che sia.. il tutto, per un effetto finale sorprendentemente autentico.

L'ingresso

Una volta varcata la soglia d'ingresso si entra in un mondo a sé, fatto di luce, di piante e di spazi aperti. Il legno è molto presente nell'arredo, lo si ritrova nei mobili, nel parquet, e nelle travi a vista dello studio che da questa angolazione si intravedono. Non esiste angolo che non sia vissuto, né oggetto che non abbia significato, ogni cosa trasmette un vissuto che non è stato dimenticato e che vale la pena di essere gelosamente custodito.

La cucina

Alla destra dell'ingresso troviamo la cucina. Un ambiente decisamente poco convenzionale. Il colore predominante è il bianco, eppure ciò che questa cucina trasmette è puro calore. Probabilmente questo è dovuto al dettaglio delle travi a vista e alle lunghe piastrelle in cotto che ricoprono il pavimento, ma non solo. Ciò che contraddistingue questa camera è l'irregolarità delle basi, la geometria dei pensili, la posizione dei faretti e soprattutto la piacevole confusione dovuta ai colorati oggetti accuratamente disposti negli scaffali e sui piani d'appoggio.

L'angolo relax

Alla sinistra dell'ingresso si sviluppa invece il resto dell'appartamento.

Il primo angolo che incontriamo è quello dedicato al relax. Due le sedute, una poltrona in pelle ad angolo, e un comodo divano bianco a fantasia al quale sono stati abbinati dei cuscini e una coperta dalle tinte neutre. Ai piedi del divano due piccoli tavolini giocano con le proporzioni, mentre alle sue spalle una nicchia a parete accoglie vasi e decori vari. Un'idea intelligente per garantire più piani d'appoggio! Intorno al pilastro, un discreto camino sospeso funge anch'esso da contenitore.

L'area studio

Un gradino più in alto si sviluppa invece l'area studio. Le travi originali a vista poste orizzontalmente sembrano dilatarne le dimensioni, mentre un ampia porta finestra che accede alla grande terrazza esterna ne garantisce aria e luminosità. La libreria ad angolo dallo stile semplice e lineare, sembra essere decisamente capiente, e accoglie un'imponente scrivania in legno, il cui tono è alleggerito da due tradizionali sedie anch'esse in legno. Una deliziosa sedia a dondolo in vimini, è posta invece di fronte l'apertura verso la terrazza, quasi in corrispondenza del piccolo televisore a tubo catodico posizionato su di un minuscolo carrellino a rotelle.

Le aree private

Da qui, si accede alle due aree più intime dell'appartamento: Il bagno e la stanza da letto.

Il bagno

Il bagno è un piccolo ambiente, stretto e lungo, caratterizzato da piccole mattonelle bianche alle pareti, un mobile lavabo vintage e un angolo doccia molto particolare. Una vetrata trasparente che affaccia nella grande fioriera posta all'ingresso dell'appartamento, infatti, oltre che contribuire alla già sufficiente illuminazione della finestra posta di fronte la porta d'ingresso al bagno, permette a chi fa la doccia di godere della bellezza della natura.. oltre che di una chiara, seppur ristretta, visuale dell'ingresso.

La stanza da letto

La stanza da letto è forse l'ambiente più composto dell'intero progetto. I colori tenui e l'utilizzo funzionale dello spazio, fanno di questa stanza il rifugio per eccellenza di chi, abituato a vivere immerso in mille interessi, desidera allontanarsene per qualche ora e dedicarsi solo a sé.

La veranda

Dalla stanza da letto si accede ad un'adorabile veranda arredata con un tavolo e diverse sedute in vimini. Due librerie colme ci suggeriscono che questo sia un prezioso angolo dedicato alla lettura.

La terrazza

Ed ecco infine l'immensa terrazza sulla quale affaccia metà appartamento, un invidiabile spazio esterno dove dare libero sfogo al proprio pollice verde!

Se questo progetto vi è piaciuto, leggete anche Colore ed energia: l’appartamento per una giovane single.

Cosa ne pensate dello stile di questo appartamento? Scrivetecelo in un commento.
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!