Sfruttare il sottoscala: 6 idee geniali

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Lo spazio è, come tutti ben sappiamo, una preziosa risorsa all'interno della nostra casa. Con opportunità di grandi metrature dal buon rapporto qualità prezzo sempre meno frequenti, ecco che ritagliarsi spazio aggiuntivo, da quello già presente, senza per forza aggiungerne ex novo, appare una soluzione perfetta per ottimizzare al meglio e sfruttare ogni angolo della propria abitazione. Una risposta ideale, tra le altre, per raggiungere questo risultato, è riscontrabile facilmente nel sottoscala, bistrattato nel corso degli anni, ma ora estremamente rivalutato e oggetto di studio di progettazione. Un interior design smart che includa anche qualche piccolo stratagemma proprio legato allo spazio sotto le scale, è quindi da quotare in pieno. Ricavare qui, una piccola zona studio, una scarpiera o un corner per mobili salvaspazio, dipende dalla disponibilità della struttura già esistente e dalle esigenze che ciascuno di noi rileva giorno dopo giorno, ma è decisamente facile e utile. Ecco allora 6 idee ingegnose tutte da copiare a seconda delle personali necessità.

Una zona tv

Se, guarda caso, nel vostro soggiorno la disposizione non permette un inserimento facile del mobile tv e libreria, ecco che la soluzione è presto servita: ricavatelo dal sottoscala! Il risparmio di spazio avverrà così su due livelli, ovvero, si sarà sfruttato al contempo sia lo spazio tra piano terra e pianerottolo, altrimenti inutilizzato, e si sarà ritagliato ulteriore spazio per la il soggiorno, dandogli così più respiro. In particolare, se abbiamo a che fare con un open space, questa soluzione risulterà davvero geniale e costruttiva, utile cioè per condividere nello stesso ambiente con pochi sforzi, l'angolo tv mettendolo sia a disposizione della sala da pranzo, sia del living. 

Mobili

Progetto: Ingresso & Corridoio in stile  di studio mamo
studio mamo

Progetto

studio mamo

Lo spazio per i mobili di servizio, che non vogliamo gettare o che in tutti i casi sembrano esserci davvero utili, a volte scarseggia. Ecco perchè le scale sospese possono rivelarsi decisamente utili per poter ricavare ulteriore posto in casa. Al di sotto infatti, potreste rimanere stupiti di quanti arredi possono colmare il gap e aiutandovi così a ottimizzare tutti gli spazi non utilizzati precedentemente. Che si tratti di mobili a cassetti, armadi, mensole, armadietti pensili o addirittura semplici complementi da inserire come abbellimento del corner, l'ambiente sembrerà più organizzato e, nei fatti, potrete godere di spazi concreto in più. 

Scomparti e utilizzi

Ingresso & Corridoio in stile  di Chase Furniture
Chase Furniture

Innovative storage solutions.

Chase Furniture

Volete essere creativi e geniali ottimizzando gli spazi corposi del sottoscala? La risposta sta proprio nel sagomare e ricavare, seguendo la struttura stessa delle scale, degli scomparti per utilizzi creativi. Primo fra tutti, quello di guardaroba, con tanto di asta appendi abiti e spazio aggiuntivo per l'inserimento di scarpe e pantofole. Questo garantirà non solo di ordinare perfettamente giacche e capi spalla pronti all'uso, ma anche di limitare il disordine e mille attaccapanni a stelo, singoli e lasciati nel bel mezzo del corridoio di ingresso. Sarà inoltre ideale prevedere o progettare un sistema di ante scorrevoli proprio per facilitarne lo sfruttamento e agevolando in velocità e semplicità l'apertura e chiusura.

Cassetti

Ingresso & Corridoio in stile  di Specht Architects
Specht Architects

Manhattan Micro-Loft

Specht Architects

Una soluzione altrettanto ingegnosa è poi quella dei cassettoni, di forma quadrata, triangolare o rettangolare. Poco importa quindi se la struttura delle scale non vi permette di avere già preformato uno spazio nel sottoscala, a questo punto potrete cimentarvi in un'operazione di fai-da-te prendendo le dovute misure e aggiungendo sottili pareti in cartongesso estraibili, proprio a formare vani da riempire. Asciugamani e biancheria per la casa, oggetti non utilizzati o utensili per la ristrutturazione e chi più ne ha più ne metta potranno trovare posto qui, in mancanza o in alternativa di spazi aggiuntivi in cantina o garage. Lo stile della casa e la struttura stessa delle scale non saranno così soggetti a deformazioni repentine o stravolgimenti che implicano l'aggiunta di spazi. A confermarlo è lo stesso progetto dello studio Specht Architects, in cui a seconda degli antri lasciati liberi, è stato predisposto un sistema di scomparti estraibili a cassetto con montanti e ante, appositi per fungere da ripostiglio.

Lo studio

Perchè invece non creare uno studio o un piccolo angolo di lavoro e di svago, proprio nel sottoscala? Accompagnato da alcuni vani in cui riporre oggetti e abiti, non è da escludere il letterale ritagliarsi un angolo tutto per sè proprio in questa posizione della casa, soprattutto se in mancanza di altre aree simili all'interno degli altri ambienti. Certo, si dovrà procedere alla messa in sicurezza della parete e del soffitto così venutosi a creare, assicurandosi bene che la struttura delle scale sia solida e non pericolante. Previa verifiche e dovuti controlli, ecco che creare un contenuto spazio adibito a studio sarà allora un gioco da ragazzi. Gli elementi essenziali saranno in questo caso gli stessi di un normale studio: dalla scrivania alle mensole, dal pc o tv ai complementi d'arredo utili per garantire un twist accogliente e idoneo anche se nel sottoscala.

Scarpiere salvaspazio

Scarpe, scarpe e ancora scarpe. Nei cassetti, negli armadi, nelle scarpiere. Ma quanti spazi dovremo ancora dedicare alle calzature? Il sottoscala, naturalmente! Anzi, adottarlo come unico e irrinunciabile porta scarpe sarà uno stratagemma utilissimo per fare ordine e mettere un punto alla situazione. Predisporre allora qualche anta appositamente misurata per chiudere facilmente lo spazio individuato, oppure progettare un vero e proprio porta scarpe con ante a ribalta sarà il vero asso nella manica dell'ingresso. Se intendete lasciare a vista mensole, cassettoni e scaffali a ribalta, assicuratevi di aver optato per un materiale consono e ben coordinato con il resto dell'ambiente: se ad esempio le vostre scale sono costituite da legno chiaro, scegliete mensole della stessa tonalità oppure puntate sul cartongesso bianco e lucidato se le pareti adiacenti sono altrettanto neutre.

Quale soluzione preferireste adottare in casa vostra?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!