Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Per comprare casa, va' dove ti porta il cuore

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

Come orientarsi nell’acquisto di una abitazione? Domanda complicata. Comprare casa è sicuramente una delle mosse più impegnative di tutta la vita, che prevede uno dei movimenti bancari tra i più importanti di tutta l'esistenza. Anche perché la propria abitazione influenza profondamente il modo di vivere di ciascuno di noi. Probabilmente, visto che la casa è per una persona il centro di tutto, il fulcro stesso della sua esistenza, sarà bene scegliere la geolocalizzazione dell’edificio in base a un fattore cruciale, come può esserlo la sede del proprio lavoro o la vicinanza coi propri cari. 

Occorre poi capire se si è più predisposti per la metropoli o la campagna, per il centro città o la periferia, il mare o la montagna, se si ama il contatto con la natura o se si è disponibili ad essere tolleranti con altri condomini. Una volta riflettuto su tutti questi piccoli grandi dilemmi, assicuratevi che la casa abbia tutti gli spazi di cui si necessiterà per le proprie esigenze presenti e future ma, in ultima istanza, decidete anche col cuore oltre che con la logica. Se è quella giusta per voi, sarà la casa stessa a scegliervi. 

Comprare casa nei luoghi che offrono un motivo per mettere radici

Deve esserci qualcosa di importante affinché vi convinciate a mettere radici in un certo posto di modo che la prospettiva di abitarvi  per sempre non vi spaventi. La vicinanza coi propri cari, la sede del proprio lavoro, i ricordi del passato,  le caratteristiche fisiche naturali del posto circostante che bene si prestano ai vostri interessi e hobby: ognuno ha le proprie ragioni che lo fanno propendere per un posto piuttosto che per un altro. Una volta ragionato sulle cause che vi spingono a restare in un certo luogo, fidatevi anche delle impressioni, dell'istinto, delle sensazioni magiche che fanno sì che vi sentiate legati a un posto ancora prima che vi abitiate.

In base al luogo in cui si è deciso di vivere si potrà poi scegliere in quale tipologia di abitazione si preferisce abitare. Si tratta chiaramente di scelte condizionate inevitabilmente dalla propria disponibilità economica, o dall’ammontare del proprio reddito annuo se si intende accendere un mutuo. Le nostre tasche sono ovviamente la discriminante più severa di tutte.

Fatti i conti con le nostre possibilità, si può procedere col passare in rassegna tutte le opzioni che abbiamo a disposizione quando ci accingiamo a valutare di comprare casa.

Il casale di campagna

Gaiole in Chianti, Toscana:  in stile  di Domenico Minchilli
Domenico Minchilli

Gaiole in Chianti, Toscana

Domenico Minchilli

Chi non può fare a meno di tranquillità e calma farà fatica a discostarsi troppo da un'opzione simile. Comprare casa in campagna permette di lasciare lontano tutto il frastuono e la frenesia caratteristici delle città, per immergersi nel silenzio e nella pace dei sensi. Altro valore aggiunto che mette, più o meno, d'accordo tutti è il contatto con la natura.

Comprare una casa nuova

Il vantaggio di comprare una casa nuova o di recente fattura è  quello di non dover preoccuparsi di alcuna ristrutturazione o restyling. L'edificio sarà infatti realizzato con materiali all'avanguardia, nel rispetto delle nuove normative ecologiche, e gli impianti saranno a basso consumo energetico. Si tratta di seccature che il più delle volte non è possibile evitare se, invece, si opta per il recupero di un casale di campagna simile a quello della precedente immagine. 

Comprare casa in città: il sottotetto di un condominio

 in stile  di beissel schmidt architekten
beissel schmidt architekten

hoffassade _ süd _ baustelle 08/2010

beissel schmidt architekten

Comprare casa in città, esattamente geolocalizzata nel posto dove si intende abitare per i più svariati motivi, non è impresa facile. Ecco perché qualche volta, se per voi la priorità è abitare in una certa via adiacente all'appartamento dei vostri cari o vicini alla piazza dove ha sede il vostro lavoro, è bene considerare delle opzioni alternative alle abitazioni più comuni. Il sottotetto di un condominio è sicuramente una di queste. Un buon compromesso che potrebbe non alleggerire troppo il portafogli – rispetto a quanto solitamente accade con un appartamento normale – e che potrebbe soddisfare la voglia di progettare un open space ad hoc, secondo lo stile più congeniale al vostro modo di essere. 

Comprare casa in provincia e godere della privacy

Questa soluzione vi consentirà di disporre di molti più spazi rispetto a quelli che il centro città, solitamente, concede. Spostarsi leggermente verso la provincia per comprare casa, vi permetterà dunque di acquistare una tipologia di abitazione differente. Potete infatti aspirare, con una somma di danaro simile a quella necessaria per acquistare un appartamento in città, a una villetta distaccata, immersa in un contesto signorile e silenzioso. Una soluzione davvero eccellente per gli amanti della privacy, allergici all'invadenza dei vicini e poco tolleranti nei confronti dei rumori altrui, inquinamento acustico che in un condominio non si può far altro che subire. 

Comprare casa al mare

L'appartamento al mare è per lo più correlato a un uso estivo e dunque è solitamente acquistato come seconda casa, per la villeggiatura. Ma i più temerari e amanti del mare in tutte le stagioni, se non hanno problemi di distanza con la propria sede di lavoro, possono addirittura pensare di farne l'abitazione principale. D'altronde, una volta preso coscienza del fascino ipnotizzante del mare d'inverno difficilmente si potrà sentire nostalgia dell'entroterra.

Comprare casa in città: il condominio

Vista esterna: Case in stile  di Grendene Design
Grendene Design

Vista esterna

Grendene Design

La soluzione più frequente se, per svariate ragioni, si è deciso di abitare in città è il condominio. Uno dei problemi del comprare questa tipologia di casa è sicuramente il fatto che si tratta di edifici molto anonimi per quanto riguarda l'aspetto esterno. Spetterà a voi, dunque, conferirgli un'impronta di carattere all'interno, personalizzare il vostro appartamento secondo lo stile che preferite, plasmarlo a vostra immagine e somiglianza. Così avrete piena coscienza, quando fate rientro alla vostra abitazione, di quel che è pronto ad accogliervi all'interno. 

Comprare casa con annesso un grande giardino

Se la vostra passione è la natura, i colori e l'aria aperta; se ciò che vi rilassa di più è fare la prima colazione all'esterno, sotto un porticato attorno al quale si attorciglia una deliziosa pianta rampicante fiorita; se il vostro pollice verde freme poiché sentite che ha il bisogno di esprimersi; se volete dedicarvi a coltivare un piccolo orticello domestico, allora comprare casa con intorno un grande giardino - che sarà vostro compito mantenere rigoglioso e fiorito – è esattamente l'opzione che fa al caso vostro. 

Il contesto sarà chiaramente silenzioso e areato, ma la vostra abitazione non dovrà per forza sorgere in campagna, esistono perfette soluzioni di compromesso anche nel centro abitato o negli immediati paraggi. Senza discostarvi troppo dal centro, godrete così del vostro verde, di una qualità della vita alta grazie al silenzio e al contatto con la natura e di tutti gli esercizi commerciali e i servizi pratici utili a sbrigare le commissioni quotidiane.

L'attico di un condominio

Vista lastrico solare: Terrazza in stile  di Grendene Design
Grendene Design

Vista lastrico solare

Grendene Design

Per ritagliarsi un'oasi di pace, senza discostarsi dal centro abitato, questo potrebbe essere un ottimo escamotage. Se non ci si può, o non si vuole, allontanare dalla provincia in cui si vive per motivi lavorativi o di vicinanza con i propri cari, ma si ha comunque il bisogno di vivere quotidianamente un po' di relax per recuperare le energie, l'attico di un condominio – se allestito a dovere – può soddisfare tutte queste esigenze primarie insieme.

Le case prefabbricate in legno

chalet modello lori 19 : Casa in stile  di CasediLegnoSr
CasediLegnoSr

chalet modello lori 19

CasediLegnoSr

Una tipologia di casa poco presa in considerazione al momento dell'acquisto è il prefabbricato in legno. Si tratta invece di un'ottima soluzione che potrebbe soddisfare pienamente gli acquirenti poiché in grado di conciliare diverse necessità. Anzitutto, essendo il legno un materiale molto leggero e quindi facile da trasportare sarà impresa meno difficile scegliere il luogo in cui si preferisce vivere. E poi si potrà godere della massima sicurezza e stabilità nelle zone a rischio sismico, poiché le case in legno sono molto resistenti ma più elastiche rispetto agli edifici in calcestruzzo che sono rigidi e dunque non in grado di assorbire l'energia di un terremoto.

Oltre ad avere un aspetto delizioso – che ricorda le abitazioni delle località di montagna – le casette di legno seguono i principi della bio architettura, sono solitamente a risparmio energetico e offrono all'interno un grande ambiente da progettare e personalizzare secondo i propri canoni di stile. 

Cosa ne pensate di queste alternative? Lasciate un commento. 
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!