Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Scegliere lo specchio giusto

Claudio Limina Claudio Limina
Loading admin actions …

Per arredare la casa è possibile servirsi di dettagli e accessori che possono personalizzarla e arricchirla con gusto. Lo specchio  è uno degli oggetti di arredo che si adatta bene a diversi ambienti e diversi stili. E' un accessorio eclettico e versatile, di diverse forme e dimensioni, che può trasformare l'aspetto della casa migliorandone la percezione. E' un elemento molto importante che permette di allargare lo spazio otticamente, di arredare le pareti con classe, fungendo anche da importante punto luce. Le alternative possibili sono vaste e adattabili a ogni ambiente e gusto; l'importante è ponderare bene l'ubicazione, cioè la parte della casa in cui andrà sistemato, le dimensioni dell'ambiente e l'arredamento presente in esso. Questo oggetto d'arredo riuscirà a rendere più luminoso e ampio ogni tipo di ambiente. Di seguito alcuni suggerimenti  utili per scegliere lo specchio giusto per la propria casa.

Forme originali

Lo specchio può assumere forme diverse ed estremamente variegate. Si passa dalle forme più tradizionali, quadrate e rettangolari ed ovali, a forme più sinuose ed originali, che riprendono forme astratte o di soggetti naturali e animali. Le alternative sono varie e possono adattarsi a diversi tipi di ambienti e di arredamento. Si possono scegliere delle forme più originali ed estrose per arricchire l'ingresso o il salotto di casa e delle forme più morbide per la camera da letto e il bagno. Tutto dipende dai gusti personali e dal risultato che si intende ottenere.

Con o senza cornice?

In caso di spazi piccoli, sarebbe preferibile utilizzare degli specchi senza cornice, magari applicandoli sulla parete in modo da formare un vero e proprio mosaico che aiuti a dare profondità allo spazio e a renderlo più luminoso. La cornice è un valore aggiunto per lo specchio, che lo impreziosisce e lo definisce in modo deciso, ma non sempre aiuta a migliorare la visione d'insieme e la percezione dello spazio. In presenza di contesti ristretti una cornice troppo vistosa e colorata potrebbe appesantire l'ambiente. E' opportuno quindi valutare bene la sistemazione dello specchio all'interno della casa e l'incidenza che può avere sulla visione d'insieme.

Stili differenti

Ingresso & Corridoio in stile  di Studio Duggan
Studio Duggan

Hallway Console Table

Studio Duggan

Classico, moderno, veneziano, shabby, rustico, lo specchio può avere stili differenti. Può essere più o meno ricco e arzigogolato, con decori e ornamenti di vario genere, può essere colorato o neutro, può avere alcuni dettagli agli angoli o lungo la cornice che lo impreziosiscano e lo definiscano meglio oppure essere semplice e lineare, senza ricami né disegni. Le possibilità sono davvero tante, la scelta varia in base ai gusti personali, al risultato che si vuole ottenere e allo stile dell'ambiente circostante. Fatte le dovute valutazioni e sistemato al posto giusto lo specchio si rivelerà un'arma potente ed efficace per rendere la casa accogliente e luminosa.

Le dimensioni

Le dimensioni dello specchio dipendono dallo spazio che si ha a disposizione e dall'uso che se ne intende fare. In ogni ambiente della casa lo specchio rivestirà un ruolo diverso; in bagno sarà un elemento necessario e funzionale che aiuta a prendersi cura del corpo e dell'igiene personale, ugualmente nella camera da letto o all'interno della cabina armadio sarà un elemento di supporto per la scelta dei capi di abbigliamento da indossare quotidianamente. Se lo spazio a disposizione lo permette si può optare per specchi di grandi dimensioni che ricoprano buona parte di una parete e che rendano l'ambiente luminoso e arioso; se si è presenza di spazi ristretti meglio scegliere specchi dalle dimensioni più esigue ma che, posizionati nei punti giusti, possano dare profondità e volume all'ambiente.

Oggetti di design

Lo specchio è diventato in maniera crescente un vero e proprio oggetto di design che tende sempre più ad essere un pezzo unico e originale nelle forme, nelle decorazioni, nei dettagli. Lo specchio diventa oggetto di valore che impreziosisce l'ambiente in cui si trova. E possibile spaziare dallo specchio formato da più superfici riflettenti in modo che possa essere montato in diverse angolazioni, grazie a un particolare sistema di aggancio, allo specchio con cornice in alluminio laccato e martellato manualmente, oppure allo specchio da parete provvisto di adesivi, da poter spostare senza fatica e in ogni momento nei vari ambienti della casa. C'è un ampio ventaglio di scelta, che può accontentare i gusti più esigenti ed estrosi. Tutto dipende dall'uso che se ne vuole fare di questo elemento d'arredo che può rivelarsi un valido aiuto per la valorizzazione dell'ambiente domestico.

Varietà dei materiali

La struttura dello specchio può essere composta da materiali diversi: legno, metallo, vetro, ceramica. Più o meno lavorati e decorati i materiali usati per la composizione dello specchio hanno il compito di definirne il carattere e lo stile. I risultati che si possono ottenere sono innumerevoli e adattabili ad ogni ambiente e ad ogni necessità. Lo specchio è sempre più un oggetto di valore, spesso lavorato e dipinto a mano, che può essere personalizzato asseconda dei gusti e delle esigenze e che valorizza lo spazio in cui si trova, trasmettendo un valore aggiunto all'ambiente e definendolo in maniera precisa.

Cosa ne pensate a riguardo? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!