Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 idee su come dividere gli spazi senza pareti

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Per creare nuovi ambienti e distribuire meglio gli spazi della nostra casa non sempre è necessario ricorrere a impegnative e costose opere di muratura. A volte infatti possono bastare dei pratici pannelli divisori o dei semplici mobili, posizionati in modo strategico, per ricavare una stanza in più o magari anche solo per creare un’atmosfera più intima. Lasciamoci ispirare dalle proposte selezionate dai nostri esperti e scopriamo quanto sia facile organizzare gli spazi di casa con i divisori e un pizzico di fantasia!

1. Dividere con le pareti scorrevoli

porte in vetro di design: Finestre & Porte in stile  di bellinvetro
bellinvetro

porte in vetro di design

bellinvetro

Ci piacerebbe poter disporre di spazi fluidi e dinamici, da modificare a seconda delle necessità del momento? Utilizziamo come divisori dei pratici pannelli scorrevoli, per poter scegliere quando dividere un ambiente, a seconda delle necessità del momento. Inoltre, per mantenere la stanza luminosa, potremmo scegliere tra i diversi modelli di pannelli in vetro opacizzato oggi in commercio, come per esempio questi spiritosi divisori proposti da BELLINVETRO: pratiche  strutture mobili in vetro montate su binari a vista in metallo cromato e decorate con un allegro motivo centrale che ripropone i celebri graffiti pop di Keith Haring. La soluzione ideale per aggiungere un tocco di ironia alla nostra casa.

2. Dividere con gli scaffali a giorno

Soggiorno in stile  di HORM.IT
HORM.IT

Librerie di design e divisori

HORM.IT

Gli scaffali a giorno possono costituire un’idea pratica ed economica per dividere gli spazi senza grandi stravolgimenti: in questo modo potremmo separare facilmente l’ingresso dal soggiorno, piuttosto che creare un piccolo angolo studio o, perché no, organizzare una cameretta doppia, per regalare a ciascuno i propri spazi.

In questa moderna proposta black&white di HORM.IT, per esempio, è stata utilizzata una grande libreria a giorno, caratterizzata da un'eclettica struttura a scaffalature asimmetriche, per separare con gusto ed eleganza, senza però appesantire eccessivamente l’ambiente.

3. Dividere con le tende

Finestre & Porte in stile  di Bilderwelten
Bilderwelten

Design Schiebegardinen | Schiebevorhänge | textile Raumtrenner

Bilderwelten

Un modo economico e super veloce per separare gli ambienti? Le tende! Oltre a costituire un elemento decorativo di grande effetto visivo, le tende infatti potranno aiutarci a creare con poche e semplici mosse pratici divisori flessibili, da spostare all’occorrenza, per ampliare o ridurre le dimensioni di un ambiente. Potremo scegliere tra un’offerta quasi infinita di tessuti e modelli, a seconda delle nostre necessità: coprente, piuttosto che filtrante, a pannelli, oppure a drappeggio o a pacchetto…  Le combinazioni possono essere davvero tante!  Se per esempio vogliamo ricavare la zona lavanderia in bagno o in antibagno, potremmo utilizzare una tenda a drappeggio spessa e coprente. Se invece desideriamo dividere la cucina dalla sala da pranzo o dal soggiorno, potremmo puntare su una tenda a pannello effetto vedo-non vedo, caratterizzata da fantasie fresche e moderne come la proposta che vediamo in questa immagine.

E per trovare altri spunti interessanti potremmo leggere anche “L’arcobaleno di design dei tessuti per tende”: rimarremo sorpresi nello scoprire quante  incredibili possibilità di arredo possano offrirci le tende, con i loro caleidoscopici motivi.

4. Dividere con un acquario

Siamo in cerca di un’idea originale per reinventare gli spazi della nostra casa? L’acquario può di certo essere una valida alternativa di grande impatto visivo che, grazie ai suoi colori e alle sue luci, potrà impreziosire l’atmosfera con suggestive note esotiche.

Se cerchiamo una soluzione economica e di facile realizzazione, potremmo semplicemente acquistare un acquario di grandi dimensioni, appoggiandolo su un tavolino o un mobile basso posizionato al centro della stanza che intendiamo dividere. Oppure, se desideriamo un effetto più scenografico, magari per aggiungere un tocco di colore ad un raffinato soggiorno in stile minimalista, potremmo costruire una colonna in cartongesso o in compensato, in cui incorporare la vasca dell’acquario e tutti i suoi accessori, come vediamo in questa elegante proposta. Qualsiasi sia la nostra scelta, in ogni caso è consigliabile rivolgerci ad un rivenditore specializzato, che saprà consigliarci e assisterci nella progettazione e nell'installazione della nostra colonna acquario.

5. Dividere con un paravento

Se cerchiamo una soluzione che ci permetta di modificare gli spazi della nostra casa in modo sempre diverso, allora i paraventi pieghevoli potrebbero essere l’idea più adatta alle nostre esigenze. Potremmo infatti ogni volta definire le dimensioni degli ambienti semplicemente spostando il paravento divisorio. Nostro figlio ha per esempio bisogno di concentrazione per studiare in tranquillità? Basterà aprire il nostro pratico paravento ed ecco che potremo ricavare dal soggiorno un intimo angolo studio separato! A seconda dello stile della nostra casa potremo scegliere tra i diversi modelli, materiali e colori proposti in commercio, oppure potremmo anche optare per un prodotto artigianale, come questo raffinato paravento in legno e tela, decorato a mano da MARTA BITELLI.

6. Dividere con una credenza

A volte per creare intimità e suddividere le varie zone di un ambiente possono bastare anche una semplice credenza o un piccolo buffet, posizionati al centro della stanza o perpendicolari a una parete. In questa proposta, per esempio, la grande credenza bianca in stile shabby chic è posta proprio in mezzo al locale, per definire con eleganza le due diverse zone del grande living.

Quale di questi divisori ti sembra più adatto per la tua casa? Lasciaci il tuo commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!