Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 idee favolose per risparmiare in casa!

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Con le recenti incertezze del mondo della finanza internazionale e gli effetti negativi non del tutto dissipati dell'ultima crisi economica, diventa sempre utile e attuale affrontare il discorso: risparmio in casa.

Risparmiare non è solo una necessità; può diventare un'abitudine proficua a prescindere dalle fluttuazioni economiche mondiali. Con alcune accortezze, dalle più accessibili a quelle bisognose di qualche investimento iniziale, ognuno di noi può trovare la soluzione migliore per poter ottenere un buon risparmio.

Idee per mobili fai da te: affidandosi a legno riciclato

Soft table: Casa in stile  di Bubi collage
Bubi collage

Soft table

Bubi collage

Si può risparmiare anche su qualche complemento d'arredo? Certo che si può! In realtà non ci sono mai limiti per riuscire a risparmiare nella vita di tutti i giorni. È possibile farlo, per esempio, creando mobili per conto fai da te, meglio ancora se prodotti riciclando legno e materiali che non si usano più.

Prendiamo per esempio l'articolo in foto. Soft Table è una splendida creazione della designer Barbara Simone che ha creato con la sua Bubi's Collage un tavolino interamente realizzato a mano e con materiali di riciclo. La natura semplice di questo progetto non prescinde da concetti di stile, tanto meno dalla qualità. Il tavolino è composto da bancali, stoffe e un piano in vetro, ed è dipinto e rifinito a mano. 

Creare un tavolinetto da soggiorno, da thè, o un qualsiasi complemento d'arredo ricavato da materiali da riciclo e interamente prodotto a mano, permette un grande risparmio.

Coltivare verdure da orto, in terrazzo

Giardino in stile  di Mundo Garden
Mundo Garden

Huerta Vertical Mundo Garden

Mundo Garden

Coltivare verdure e ortaggi per conto proprio è un'attività che permette un buon risparmio. Ogni prodotto può essere lavorato con tecniche orientate al biologico, che non solo è molto salutare, ma si guadagna anche in gusto e freschezza.

Naturalmente non tutti hanno a disposizione un giardino o lo spazio necessario per allestire un orticello, ma ci sono delle soluzioni che permettono comunque di poter allestire una produzione in scala contenuta.

Per esempio i vasi in foto, prodotti dalla Mundo Garden, sono un'ottima alternativa all'orto tradizionale. Dedicando a ogni vasetto uno o più coltivazioni, si possono cogliere i frutti di differenti prodotti della natura. Ciò che molti ignorano è che molte verdure e ortaggi si sviluppano meglio se cresciuti in simbiosi. Per esempio pomodori e basilico traggono giovamento nel crescere gli uni al fianco dell'altro. E' molto facile ricavare notizie a riguardo su internet e i risultati possono essere sbalorditivi.

Compostaggio nel giardino (soluzione eco-friendly)

 in stile  di homify

Nutrire il proprio orticello, gli alberi o comunque il terreno è un'operazione molto importante per la salute del giardino. In commercio ci sono molti prodotti che a seconda del tipo di terreno, vengono incontro a questa esigenza. Ognuno però, tanto più se di ottima qualità, ha un costo.

Anche qui si può risparmiare creando il compost per conto proprio e oggi giorno si trovano a poco prezzo molti sistemi efficaci e soprattutto eco-friendly. Il compost si ricava dagli scarti organici, siano essi quelli prodotti dal giardino (fogliame, erbacce, frutta marcia), o quelli di casa.

Naturalmente non è igienico e non è molto efficace spargere rifiuti lungo il giardino, occorre stoccarli in contenitori appositi dove possano decomporsi e trasformarsi nel nutrimento perfetto per il nostro terreno. Con una piccola spesa iniziale per acquistare questi contenitori, si può produrre compost a vita per conto proprio, risparmiando sull'acquisto di concimi vari.

Un'elegante lavagna per tenere traccia delle spese

Pareti & Pavimenti in stile  di Goodvinilos
Goodvinilos

Vinilo decorativo Organizador pizarra

Goodvinilos

Poiché risparmiare significa anche tenere sotto controllo spese e finanze, è sempre utile avere a portata di mano qualcosa che possa ricordarci la bontà dei nostri sforzi.

Senza ricorrere a blocchetti di carta e quindi a una spesa ciclica, seppur di valore contenuto, si può ricorrere a una soluzione permanente, intelligente e perché no? Anche decorativa.

Posizionando in cucina o dove ci è più comodo una lavagnetta, possiamo avere una superficie dove tenere traccia delle nostre spese, sempre a disposizione e sempre utile e rinnovabile.

In foto è illustrata una simpatica soluzione prodotta da Goodvinilos. Si tratta di una serie di lavagnette in vinile che in questo caso hanno l'ulteriore funzione di calendario. La semplicità di questo articolo sposa la praticità e dulcis in fundo crea un effetto decorativo di gran gusto.

Risparmiare energia: installazione di sistemi di riscaldamento ecocompatibili

Veniamo ora a un tema molto sensibile, nonché quello che ciclicamente incide di più sul portafogli: il risparmio energetico.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a grandi cambiamenti climatici e di conseguenza anche le tecnologie per la casa hanno cercato di stare al passo. Anche la sensibilità è cambiata e oggi concepire soluzioni ecologiche e trovare specialisti in grado di trovare soluzioni, è sempre più facile. In questo settore il risparmio si ottiene principalmente investendo all'inizio, però poi i risultati sono notevoli e risparmi diventano consistenti. Sono tanti i consigli che si possono seguire. Per esempio per riscaldare la propria casa si possono cercare le tariffe migliori e riuscire così a risparmiare in bolletta. Si può aggiornare la caldaia di casa con modelli di ultima generazione, più puliti e parsimoniosi nei consumi. Si può infine intervenire con soluzioni all'avanguardia, naturali e di grande utilità che non solo permetterebbero un forte risparmio, ma accrescerebbero il valore dell'immobile stesso.

Risparmio energetico NEW. NEW energy saving.: Case in stile  di Dotto Francesco consulting Green
Dotto Francesco consulting Green

Risparmio energetico NEW. NEW energy saving.

Dotto Francesco consulting Green

Qui ad esempio possiamo vedere una soluzione innovativa ideata dall'azienda Dotto Francesco Consulting Green. Si tratta di un nuovo metodo di copertura del tetto. La tecnologia messa in atto consiste nel foderarlo con uno strato di verde. Il risultato è tanto naturale quanto notevole. Come in natura, il verde assorbe i raggi del sole e permette un ottimo isolamento termico. Questo si traduce in un forte risparmio nei consumi di riscaldamento e aria condizionata. Una soluzione ecocompatibile che dona in più un piacevole risultato estetico. 

Lampade a LED o fluorescenti

Passiamo infine all'illuminazione della casa. L'unione Europea ha stabilito che dal 2018 sarà obbligatorio, in tutti i paesi membri, passare a sistemi di illuminazione a LED. La tecnologia del diodo a emissione luminosa è diventata attuale solo negli ultimi anni grazie alle sue doti di risparmio energetico, resistenza, durata e versatilità.

Non bisogna per forza aspettare il 2018, già da anni si trovano facilmente in commercio le lampadine a LED e sostituirle in tutta casa può comportare buoni risultati di risparmio sulla bolletta.

Disponibili in varie tonalità e grado di luminosità, hanno inoltre il pregio di ottenere il massimo fascio di luce nell'immediato, senza attendere che si scaldino. Infine, come se non fossero già piene di pregi, sono perfette per essere plasmate con ogni forma, fondendosi naturalmente con lo stile degli arredi di casa.

Risparmiare è un'arte, imparare a farlo è molto semplice e il risultato è sempre una sensazione piacevole.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!