Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

​Questa casa è un albergo: come averne una a cinque stelle !

Guido Musante Guido Musante
Loading admin actions …

La diffusione su scala globale del fenomeno Air B&B ha avvicinato molto le condizioni spaziali e stilistiche di due diverse realtà dell'abitare, la casa e l'albergo, spingendoci a interrogarci sulle possibilità di ripensare in maniera innovativa e originale gli interni del nostro ambiente domestico. Rispetto a un albergo una casa può vantare una maggiore personalizzazione e una possibilità di ammantare gli abitanti di un senso di domesticità più calda e intima. Gli alberghi, d'altro canto, vantano una grande precisione nella disposizione dei diversi elementi: nei loro spazi tutto è sapientemente calibrato e distribuito e non viene tralasciato neanche il più piccolo dettaglio.

La possibilità di dotare una casa delle qualità dello spazio di un albergo, magari per realizzare anche noi a nostra volta un accogliente Bed & Breakfast, è affidata a una sola parola: progetto. Solo attraverso il progetto infatti è possibile calibrare il senso di accoglienza dello spazio e la definizione dei dettagli, accoppiare materiali e finiture adeguati, scovare le soluzioni più originali per rendere lo spazio davvero una sorpresa senza fine.

Il miglior progetto in questo senso è quello che si spinge alla definizione del maggior numero di fattori possibile ma che nello stesso tempo non pretende di essere totalmente esaustivo, lasciando la libertà agli utenti di leggere e interpretare le sue disposizioni. Personale e universale, esclusiva ma inclusiva, la casa-albergo è una formula che sembra inglobare condizioni solo apparentemente contraddittorie, dettate dalla coesistenza dell'abitare privato e pubblico. Vivere questo luogo sarà un po' come suonare uno spartito: esatto e calibrato nelle sue regole ma aperto a mille forme di interpretazione.

​Design per la camera da letto

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Il centro nevralgico dell'albergo è certamente la camera: uno spazio che riassume in sé tutte le qualità di una abitazione, sia della zona notte sia della zona giorno. Grande attenzione dovrà essere riservata alla scelta del letto, magari optando per tipologie dalle forme inconsuete. In questo spazio ogni elemento dovrà essere sapientemente calibrato: dalla scelta dei materiali di rivestimento ai colori dei tessuti delle tende, delle lenzuola e del copriletto.

L'illuminazione

Arco - Lampada da terra - Flos : Soggiorno in stile  di MOHD - Mollura Home and Design
MOHD – Mollura Home and Design

Arco – Lampada da terra – Flos

MOHD - Mollura Home and Design

Nel progetto di architettura di interno è spesso l'ultimo degli elementi considerati, in realtà dovrebbe, specie nel nostro caso essere il primo. Stiamo parlando dell'illuminazione: fattore determinante nell'attribuire allo spazio la qualità desiderata. Sono due principalmente gli elementi da considerare nel caso si voglia dotare una casa della ricercatezza di un albergo a cinque stelle: le caratteristiche della luce e quelle dell'apparecchio illuminante.

Sarà bene optare infatti per soluzioni capaci, oltre che di fornire la qualità di luce desiderata, dotati di caratteristiche di forte personalità progettuale e di un design dalla impronta decisa. Ne è certamente un esempio la celebre icona della lampada Arco, disegnata da Achille Castiglioni nel 1962 per Flos e qui proposta da Mohd.

​Design per il bagno

Lake bathtub and sink: Bagno in stile  di PURAPIETRA
PURAPIETRA

Lake bathtub and sink

PURAPIETRA

Una volta sistemata l'illuminazione potremmo partire dal design del bagno. La scelta non è casuale: è forse questo l'ambiente nel quale maggiormente si differenzialo le comuni abitazioni dagli alberghi più esclusivi. In una casa-albergo il bagno dovrà possedere una forte personalità: essere un ambiente dedicato al relax e al benessere del corpo, completo di tutte le dotazioni.

Grande attenzione andrà riservata, oltre che alla scelte degli elementi d'arredo, alle definizione di materiali di rivestimento e dei colori. In ultimo, occorrerà non trascurare l'importanza dei complementi: il vero tocco in più, che potrà realmente dotare di raffinatezza il nuovo bagno.

I tessuti

Argomento progettuale mai troppo considerato, i tessuti possono rivelarsi una risorsa davvero preziosa per dotare lo spazio domestico delle vere qualità di un albergo di lusso. Attraverso la scelta di tessuti dalla forte personalità potremmo infatti cambiare profondamente le caratteristiche dello spazio, senza però ricorrere a costose modifiche strutturali e architettoniche. Fondamentale dunque dotarsi di tendaggi dalla forte personalità, magari calibrati con altri elementi di arredo della stanza, come i rivestimenti degli imbottiti, i cuscini oppure il copriletto.

​Un'ispirazione per i monolocali

Chi dice che un albergo debba per forza essere situato in una struttura di grandi dimensioni? Come sperimentato in forma estrema dai famosi capsule hotel giapponesi, gli alberghi hanno anzi la possibilità di poter variare profondamente le proprie caratteristiche dimensionali, calibrandole all'occorrenza sulle specifiche esigenze degli abitanti temporanei.

Si può anzi affermare che le condizioni di compattezza tipiche di molte abitazioni contemporanee offrano un'occasione privilegiata per pensare a uno spazio per l'ospitalità dal forte carattere. Un monolocale infatti ricopre in sé tutte le caratteristiche di una classica camera d'albergo: entrambi sono spazi nei quali si condensano su una superficie davvero ridotta tutte le caratteristiche di una casa.

​Lo spazio aperto

Dopo aver risolto tutte le problematiche relative agli interni, potremo dedicarci con attenzione al disegno dello spazio aperto. La presenza di un giardino può aumentare molto la qualità dello spazio interno, permettendo agli abitanti temporanei della casa-albergo di godere un'estensione all'aria aperta del proprio soggiorno. Se le condizioni spaziali lo consentono sarà consigliabile inserire nello spazio una piccola piscina, magari dotata di una confortevole area idromassaggio.

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!