Gli infiniti utilizzi del legno per esterni

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Naturale, caldo, confortevole: il legno per esterni dà al proprio giardino un tocco di personalità. E un risultato sempre diverso. Che lo si scelga per un'intera pavimentazione, per un solo dettaglio, per un tavolino dalle dimensioni contenute o per un grande dondolo, dà immediatamente vita a rassicuranti suggestioni. Ma quali caratteristiche deve avere un legno per esterni? Innanzitutto, bisogna dire che ne esistono di due tipologie: il legno per esterni senza manutenzione, e il legno per esterni che richiede regolare manutenzione. Al primo tipo appartengono acacia, castagno, cipresso, larice, olivo, rovere, sequoia, iroko e teak; legni che mantengono inalterate le loro proprietà fisico-meccaniche senza il bisogno di alcun trattamento. Tra i legni per esterni che necessitano di manutenzione, e il cui colore cambia inevitabilmente nel tempo, troviamo l'abete, il frassino, il pino. Una distinzione di cui tener conto, che si voglia installare un pavimento, o scegliere un piccolo arredo per il proprio giardino o il proprio balcone.

Legno per esterni: l'applicazione a terra

IPE LAPACHO: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Déco
Déco

IPE LAPACHO

Déco

Tra le applicazioni più comuni del legno per esterni vi è la pavimentazione di giardini e terrazzi. Per questa realizzazione, l'italiana Déco sceglie l'Ipe Lapacho, essenza proveniente dalle foreste del Sud America. La sua versione KD (Kiln Dried, e cioè essiccato al forno) ne fa un legno per esterni di grande resistenza e stabilità, anche quando utilizzato per rivestire un bordo piscina, come in questo caso. Legno nobile dall'aspetto caldo ed elegante, si caratterizza per le sue sfumature naturali, per quel marrone che si unisce al verde oliva e alle tinte rossastre. Resistente al fuoco al pari del calcestruzzo, questo legno per esterni è immune da umidità, parassiti e sollecitazioni.

Da vecchi pallet, un legno per esterni in stile shabby

tavolino da giardino country chic: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Atelier Isy
Atelier Isy

tavolino da giardino country chic

Atelier Isy

Come può, un legno per esterni, assumere un aspetto shabby chic? Semplice! Basta sceglierlo sbiancato e utilizzarlo per la costruzione di un tavolino, di un armadietto, o di un piccolo piano d'appoggio per il proprio giardino o il proprio terrazzo. Questo, realizzato da Atelier Isy, è un tavolino realizzato con legno recuperato da vecchi pallet. Un'idea semplice da realizzare anche da soli, con poca spesa e un risultato garantito! 

Legno per esterni: la soluzione poetica

Talvolta, il legno per esterni può addirittura essere impiegato per un'intera costruzione. In questo caso una casa sull'albero, realizzazione dell'architetto italiano Nicola Preti. Una casa dove i bambini possono vivere un mondo solo loro, o dove gli adulti possono regalarsi ore di relax. Con il legno per esterni si può costruire uno studio sull'albero, un piccolo spazio per le feste con gli amici, o persino una casa con tutti i comfort. Basta non affidarsi al caso, e lasciare che a farlo sia un professionista!

Legno per esterni, con stile

Un altro tradizionale utilizzo del legno per esterni riguarda le panche per giardini e terrazzi. Comode e ampie sedute da abbinare a un grande tavolo, per pranzi all'aperto e cene in compagnia degli amici più cari. Bank Bak 01 di Arda Karasu è una lunga panca in legno naturale, trattato per resistere alle intemperie. Come gambe, profili in alluminio verniciati blu elettrico. Un complemento pratico, insieme solido e leggero, cui il legno e il colore regalano uno stile inconfondibile.

100% legno

Un impiego del legno per esterni perfetto per un parco pubblico, o per un'attrezzata area di sosta: é la proposta di Wood Garden. Un'unica struttura che, in uno spazio ridotto, accoglie due panche, un tavolo e un tetto ricurvo: il tutto rigorosamente in legno. Una soluzione calda, dall'aspetto rurale, che profuma di pic-nic in famiglia e di gite al parco in una calda giornata d'estate. Un utilizzo suggestivo del legno per esterni.

Legno per esterni al servizio dell'arte

Può persino diventare la base di un'elegante scultura, il legno per esterni. Il piedistallo in quercia proposto dalla tedesca Solits può essere utilizzato in giardino, sul terrazzo oppure dentro casa. Moltissime le dimensioni disponibili: 20 x 20 con un'altezza di 60, 80, 90, 100 o 120 centimetri; 25 x 25 con un'altezza di 60, 80, 100 o 120 centimetri; 30 x 30 con un'altezza di 60, 80, 100 o 120 centimetri. Non oliato, ma trattato per resistere alle intemperie e agli sbalzi termici, il legno per esterni è qui impiegato come supporto per una scultura; dotandolo di pratiche ruote, eccolo invece trasformato in un tavolino dall'aspetto industriale.

Legno per esterni: l'oggetto che fa per due

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di D2 Studio
D2 Studio

Stołki / Stoliki STILL WOOD -Yellow, Black, Mint

D2 Studio

Con il legno per esterni è possibile ottenere piccoli oggetti pratici e decorativi. Stolki, di D2 Studio, è un tavolino ma anche uno sgabello, realizzato interamente in legno. Le gambe, laccate, possono essere gialle come in questo caso oppure nere, o color menta. La parte superiore è una sezione di tronco, opportunamente lavorata per sopravvivere alle intemperie. Il legno per esterni dà vita così a una soluzione pratica, un piccolo tavolo su cui appoggiare il proprio cocktail, ma anche uno sgabello per l'ospite dell'ultimo minuto!

Il divano altalena

Da un utilizzo eclettico del legno per esterni, ecco il divano a dondolo Schaukelliege di Reitebuch. Realizzabile in massello di pino o in larice massiccio, è dotato di una piattaforma oscillante che, simulando un massaggio, produce un effetto di totale relax. Il profumo del legno, e il piacere di lasciarsi cullare: un coccola, interamente realizzata in legno per esterni, da regalarsi dopo il lavoro, in un pomeriggio d'estate. 

Legno e relax

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Meble Gdańskie - Zbigniew Żurawski
Meble Gdańskie – Zbigniew Żurawski

Elegancka ławeczko-huśtawka na tarasie.

Meble Gdańskie - Zbigniew Żurawski

Ancora un oggetto in legno per esterni dedicato al relax. Questa volta, la forma è quella del classico dondolo. Interamente realizzata in legno, questa altalena dall'aspetto caldo e tradizionale è perfetta per arredare un terrazzo o un angolo di giardino. Una seduta elegante, solida e delicata, per leggere un libro in tutta tranquillità e per lasciarsi cullare, riscaldati dai raggi di un tiepido sole. 

Legno per esterni: magica poesia

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Jardin boheme
Jardin boheme

Nichoir roulotte

Jardin boheme

Concludiamo con un oggetto poetico e divertente: un'originale casetta per gli uccelli cui il legno per esterni dà vita. Un rifugio per gli amici volatici e un divertimento per grandi e piccini, che possono spiarli dagli oblò laterali in plexiglass. Un tettuccio in lamiera di zinco protegge la carrozza rossa e fucsia, mentre un pratico gancio permette di appenderla a un albero del proprio giardino. E così, dal legno per esterni, ecco nascere un serissimo gioco! 

Quale impiego del legno per esterni vi piace di più? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!