Quale camino si adatta di più alla mia personalità?

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

In ogni casa è possibile esprimere la nostra personalità attraverso la scelta del design, dei mobili e la disposizione di questi. Si può fare con tutto e anche un accessorio come il caminetto può raccontare chi siamo e come amiamo vivere la nostra casa.

Vediamo insieme alcuni tipi di caminetti, per concezione e stile, che meglio si adattano alle esigenze di ognuno di noi.

Il camino e il carattere del suo proprietario

Soggiorno in stile in stile Rustico di Finoptim
Finoptim

l'insert-ouvert dans une cheminée classique

Finoptim

Il caminetto in un soggiorno è un caldo abbraccio. La sua presenza in una casa è di conforto e rende tutto il contesto abitativo molto più accogliente.

Il camino deve poter esprimere questo senso in chi lo possiede. Non importa lo stile, quello rientra più nei canoni della personalità e del gusto di chi lo sceglie. Il carattere, invece, si palesa nella scelta del tipo di caminetto e nell'amore per il dettaglio. Un camino scenografico può raccontare che siamo più attenti alle questioni ambientali, senza rinunciare al piacere visivo del caminetto stesso. Uno più classico va più incontro alla voglia di essere coccolati.

1. Elettrocaminetti per i più pratici

Soggiorno in stile in stile Moderno di Kamin-Design GmbH & Co KG
Kamin-Design GmbH & Co KG

Elektrokamin Aspect SPlan-21 EL mit Elektroeinsatz Modul L

Kamin-Design GmbH & Co KG

Il primo tipo di caminetto consiste in quello elettrico. Si differenzia, quindi, dal classico, ottenendo la fiamma attraverso l'alimentazione elettrica.

Tipico dei camini elettrici è uno stile moderno. Racconta di chi lo possiede la voglia di completare il proprio spazio con un elemento di concezione classica, riportato in chiave attuale. La fiamma si alimenta senza legna da bruciare, non necessita di canna fumaria ed è un decoro perfetto da inserire negli appartamenti, dove generalmente è difficile inserire un caminetto vero e proprio.

Qui vediamo un esempio proposto dalla Kamin Design, un camino privo appunto di sistema di scarico che abbandona le proprie specifiche di utilizzo per diventare un vero e proprio complemento d'arredo.

2. Biocaminetti per i più tecnologici

Biocaminetto ad acqua: Soggiorno in stile in stile Minimalista di Dim-ora
Dim-ora

Biocaminetto ad acqua

Dim-ora

La seconda tipologia è il biocaminetto. Si tratta di un sistema che si basa sul generare le stesse sensazioni e il medesimo piacere di un camino classico, senza sfruttare una fonte di alimentazione naturale (come può essere per quello a legna), ma utilizzando giochi ottici alternativi senza rinunciare alla funzione decorativa.

Qui vediamo il biocaminetto ad acqua creato dall'azienda Dim'Ora. Questo angolo è creato solo esclusivamente come decoro della casa. Si tratta di un dettaglio che regala accoglienza a un soggiorno. Le finte fiamme sono generate dall'acqua e completate da un'illuminazione perfetta per generare l'illusione di un vero fuoco acceso.

3. Caminetti a legna per i più romantici

Il caminetto a legna è una scelta più classica, ma è la più adatta a chi ama trascorrere le serate più fredde in casa, coccolati dai suoni, i profumi, la luce e il calore di un camino tradizionale.

E' la scelta di chi ama l'intimità del proprio focolare, ma anche di chi ama ricevere ospiti e farli sentire più a casa possibile.

Anche la tradizione si può concepire più in chiave moderna intervenendo sullo stile. E' il caso del camino creato dalla designer Cristina Zanni nel suo progetto di attico contemporaneo. Qui l'elemento è stato modernizzato attraverso la scelta di forme nette con accostamenti cromatici tra il chiaro e lo scuro. Il risultato è un ensemble di gusto e semplicità.

4. Specifiche

Soggiorno in stile in stile Moderno di Chiemsee Öfen
Chiemsee Öfen

Eckscheibe

Chiemsee Öfen

E' importante ricordare che per ogni scelta occorre seguire determinate specifiche.

Come abbiamo visto, ogni tipologia di caminetto richiede determinati tipi di utilizzo. Il camino classico non può prescindere da uno spazio più aperto intorno a sé, poiché l'espansione del calore ha bisogno di essere facilitata da una migliore libertà di fuoriuscita. Inoltre non può fare a meno della canna fumaria per espellere i fumi e di un vano di raccolta per accogliere i residui della combustione.

Nei casi invece di caminetti privi di combustione, quindi scenografici, tutti gli elementi di cui sopra sono secondari se non inutili (come nel caso della canna fumaria). L'importante in questi casi è saper scegliere il miglior elemento per le nostre esigenze decorative e stilistiche

5. Decorazioni

E' necessario fare sempre attenzione ai dettagli. Gli elementi decorativi di un camino sono molto importanti.

Si possono ottenere numerose personalizzazioni intervenendo sui materiali di rifinitura del caminetto stesso, sulla scelta e il design degli utensili e anche sugli accessori, i contenitori e i ripiani di contorno.

Un accessorio non deve rubare l'attenzione al camino, lo deve integrare, completare. E' il caso di questi splendidi contenitori creati da Saffrane. Queste ceste per contenere gli utensili, da tenere a fianco a un camino (sia che si tratti di uno classico, quindi realmente utilizzabili, sia che si tratti di un caminetto ornamentale), sono semplici, raffinate e leggere, perfette per chi ama mostrare sensibilità per i dettagli.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!