Un tocco di primavera in camera da letto anche d'inverno

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Durante i giorni più aspri dell'inverno, quando il freddo si fa sentire e le giornate sembrano finire sempre troppo presto, una nota primaverile può migliorare sia l'umore che la qualità del riposo. I colori vivaci della primavera sono particolarmente consigliabili, quindi, per la camera da letto, luogo deputato al rilassamento e al riposo.

In questo Libro delle Idee homify vi propone alcune soluzioni e accorgimenti per rendere, anche durante l'inverno, la camera da letto calda e accogliente, rilassante e allegra come in primavera. Tra tessuti morbidi e colori vivaci, luci calde e decorazioni allegre, vedremo come portare la primavera in camera da letto tutto l'anno.

1. Usare i colori della primavera

Se i colori tenui e chiari sono i più indicati in generale, in camera da letto è possibile combinarli con la ricchezza e la vivacità di colori e tonalità primaverili. In particolare è possibile sfruttare proprio la luce, componente fondamentale del colore, utilizzando i tessuti in modo intelligente.

Tessuti che possono arredare, portando la primavera nella camera da letto anche d'inverno. Come nel caso che vediamo rappresentato in questa immagine, dove i tessuti proposti da Els Creations sono assoluti protagonisti e capaci di caratterizzare e informare l'atmosfera della stanza.

I colori sono distribuiti su tutte i tessuti, a partire da quelli delle tende d'arredamento. Nella struttura principale bianca, si inseriscono le note di colori accesi e cangianti, a creare un motivo di trasparenze ricco e vivace. Colori che si ritrovano poi sulla testata del letto, sulla panca e sul copriletto coordinati. 

La primavera sembra così filtrare all'interno della camera da letto, attraverso la luce che anima i colori, li armonizza, li moltiplica, li rende vivi e presenti a dare calore e colore a tutto l'ambiente.

2. Decorare le pareti con un tono rassicurante e allegro

La scelta di un colore allegro e rassicurante per le pareti della camera da letto è sempre molto indicata. Sia per creare un'atmosfera fresca e vivace, che anche durante l'inverno sia capace di scaldare naturalmente l'atmosfera. Ma anche per creare uno spazio che aiuti e favorisca per il riposo.

Colori come il blu, in tutte le sue tonalità più tenui e leggere, tra l'azzurro e l'acquamarina, sono efficaci nel contribuire a creare uno spazio tanto rilassante e rassicurante quanto allegro. Il colore che richiama quello cangiante del mare placido o del cielo, è colore che ispira quiete e tranquillità.

Come vediamo in questa immagine, poi, l'uso dell'acquamarina per le pareti favorisce l'accostamento con colori vivaci per i tessuti del copriletto e dei cuscini, ma anche per quelli del tappeto. I colori primaverili creano un gradevole contrappunto con i toni scuri e severi del legno di mobili e porte, in un equilibrio fresco e rilassante.

3. Usare arredamenti morbidi, tra cui una tenda di colore chiaro

La primavera ci rimanda anche ad atmosfere morbide, a una certa dolcezza del tempo, in cui le asprezze dell'inverno sono ormai passate e ancora sono lontane la forza e l'intensità di quelle della stagione estiva. Morbidezze che anche in inverno possono essere trovate nella luce e nei tessuti

Una tenda dalle tonalità chiare o neutre, di trama e tessitura solida ma trasparente, perché la luce possa attraversarlo e filtrare portando nella camera da letto toni ammorbiditi, attutiti quasi, ad avvolgere in un abbraccio l'ambiente.

Come vediamo nel progetto di Loredana Vingelli Home Decor, la morbidezza dei tessuti che arredano il letto, del bianco che domina sulle pareti, si armonizzano con il calore del pavimento in legno attraverso la luce e il colore. La nota verde della coperta e dei cuscini che adornano il letto, che alla primavera, morbidamente, rimandano.

4. Scegliere un'illuminazione equilibrata

È idea comune e radicata che il colore sia una diretta proprietà degli oggetti. In realtà si tratta della sensazione e percezione psichica che si prova quando l'occhio è colpito dalla luce. Luce che è formata da onde eletromagnetiche che generano la sensazione dei differenti colori.

Si può così intuire come il ruolo dell'illuminazione sia fondamentale e decisivo in particolare per la camera da letto. Dal giusto equilibrio tra la diffusione della luce naturale e la disposizione di quelle artificiali dipenderà l'atmosfera dell'ambiente.

Una luminosità diffusa e uniforme, che alterni punti luce orientabili e capaci di individuare isole di luce precise e distinte, alla luce naturale, accompagnerà al meglio la presenza di colori rilassanti per le pareti e i tessuti, colori che favoriscano insieme alla luce, il riposo e la tranquillità.

5. Piante e fiori in camera da letto

La presenza di piante e fiori in camera da letto è stata a lungo avversata perché considerate rischiose in quanto assorbono ossigeno e, a seguito del processo di sintesi clorofilliana, generano anidride carbonica. Le quantità, però, sono assolutamente limitate e commisurate a piante e fiori scelti.

E quindi la presenza delle piante e dei fiori in camera da letto non solo non risulta pericolosa, ma è anzi consigliabile e salutare. La loro presenza, infatti, non solo porta una nota di colore e vivacità primaverili, ma aiuta oltretutto a regolare e tenere sotto controllo il livello dell'umidità della camera da letto.

Naturalmente alcuni tipologie di fiori e piante sono più indicate di altre e bisogna tenere conto di eventuali allergie ai pollini. Fiori come orchidee, giacinti, gigli e gladioli, così come specifici tipi di rose, poi, sono sconsigliati per l'intensità e la persistenza del loro profumo, che possono disturbare il sonno.

6. Includere elementi decorativi

Per creare un'atmosfera primaverile in camera da letto potrà essere utile ed efficace introdurre sulle pareti dei motivi decorativi che includano colori allegri e vivaci, a cui poter intonare tessuti, oggetti, fiori e piante. In questo modo tutto l'ambiente sarà ravvivato da un abbraccio di colori e sfumature.

Come vediamo in questa immagine, una soluzione efficace e funzionale è quella rappresentata dall'uso della carta da parati decorata. Motivi e colori possono essere così introdotti nella camera da letto, a ravvivarla e animarla, scaldandone e ammorbidendone l'ambiente con leggerezza.

Siete interessati all'argomento? Scoprite anche:Con i fiori sulle pareti è sempre primavera in casa.E ora tocca voi.Diteci cosa ne pensate lasciand...
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!