Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Il design incontra la sedia

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Di solito hanno quattro gambe, anche se i modelli innovativi sembrano aggirare le leggi di gravità. La sedia è un elemento comune ad ogni tipo d'abitazione ed è proprio questo suo essere così democratica che la eleva ad oggetto interessante per i designer di tutto il mondo. 

Bisogna risalire fino all'Antico Egitto per vedere le prime sedie costruite in ebano, avorio o legno dorato. Oggetti che hanno un significato importante: rappresentano, infatti, uno stato di nobiltà in quel tipo di società. Nel XVI secolo le sedie si trasformano in oggetto di uso comune, mentre solo negli ultimi decenni, attraverso materiali nuovi e disegni originali, la sedia ha incominciato a dissociarsi dal convenzionale. Ecco per voi alcuni brillanti esempi.

Midori

Vi presentiamo Midori, nome preso dall'irrequieta ragazza del romanzo di Haruki Murakami, Tokyo Blues. La melodia di Norwegian Wood, citata all'interno del libro, ha fornito ispirazione  al designer Javier Herrero per questo oggetto dal puro stile scandinavo. Legno di frassino, funzionale, semplice e confortevole, la seduta è accogliente e familiare.

Saski

Soggiorno in stile  di homify

Nata a Itsasu, una piccola cittadina a nord del Paese Basco, 33 anni fa, questa sedia rappresenta l'iniziativa di cinque amici con un sogno: promuovere l'occupazione in un piccolo ambiente rurale. Con valori profondi, questa cooperativa ha concentrato tutto il suo entusiasmo e la sua professionalità in questo disegno: Saski prende il nome dal basco, dove significa cestino. Inoltre è assemblata senza l'utilizzo di viti, chiodi o raccordi in metallo.

Tre è meglio di quattro

Continuiamo con lo stile scandinavo, ma ora vi presentiamo un disegno diverso. Branca con solo tre gambe rinnova l'intero concetto di sedia. L'autore ha trovato ispirazione dalla natura e non è difficile indovinare come: il sostegno è a forma di albero ramificato. Un modello perfetto per uso domestico o aziendale.

Koila

Soggiorno in stile  di homify
homify

KOILA Stuhl

homify

Progettata per ristoranti e per i buongustai di design, Koila è un modello molto confortevole che permette di riposare le braccia e che ci offre una postura corretta.

Narciso

Narcissus Chair: Soggiorno in stile  di KIMXGENSAPA
KIMXGENSAPA

Narcissus Chair

KIMXGENSAPA

La mitologia greca narra di Narciso, un giovane dall'incredibile bellezza, che disdegnando ogni amante viene punito da Nemesi: l'unico amore possibile sarà solo per la propria immagine riflessa nell'acqua. In memoria dell'accaduto è la collezione di cui fa parte questa sedia a porta avanti questo nome. Un arredo dall'aspetto ordinario che contenente il riflesso di uno specchio immaginario. 

Charles & Ray Eames

Parlando di sedie non possiamo non menzionare un classico indiscusso: la Eames Plastic Chair. Progettata da Charles & Ray Eames nel 1950, questa sedia è  il risultato di un concorso organizzato dal MoMA dal titolo Low Cost Furniture Design. I classici non passano mai di moda e questo è il miglior esempio.

Edizione limitata

Sono 25 i pezzi che rendono questa edizione molto esclusiva. Kaluza Rocker è come un foglio di acciaio piegato in modo da ottenere questa forma unica ed originale. Kaluza combina design e comfort in un'attrazione sicuramente diversa dal solito. 

House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!