Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

L'appartamento vecchio fuori ma giovane dentro!

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Immaginate di trovarvi a Milano, in un appartamento di un prestigioso palazzo anni '30. L'abitazione si presenta caratterizzata da ampi soffitti e da una particolare forma stretta e allungata, mentre due ampi affacci su entrambi i lati le garantiscono un'illuminazione naturale. Immaginate poi una modernizzazione degli spazi e degli arredi, diventati confortevoli e luminosi grazie ad un'accurata ristrutturazione. Ora smettere pure di sognare, perché questo appartamento è ormai realtà. Progetto e dettagli sono stati curati dall'architetto Cristiana Vannini. Scopriamolo insieme.

Le rampe di scale

Private apartment _ LPC: Ingresso & Corridoio in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

Come abbiamo già detto, lo stabile nel quale si trova questo appartamento risale agli anni '30, e per questo possiede delle caratteristiche interne tipiche di quell'epoca. La perfezione delle forme, nette e pulite, caratterizza queste rampe di scale rivestite interamente di marmo. I gradini bianchi ben si distaccano dal motivo a mosaico dei pianerottoli, dove si combinano il nero e i diversi toni di grigio. Il corrimano è rigorosamente in legno, mentre le balaustre in ferro riportano un disegno verticale. Per finire, sempre in marmo sono le lastre beige che rivestono le pareti e il battiscopa grigio che percorre tutta la lunghezza delle pareti.

L'ingresso

Private apartment _ LPC: Ingresso & Corridoio in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

Una porta in legno si apre verso l'ingresso dell'appartamento, un'ambiente neutro e accogliente perpendicolarmente il quale si sviluppa il resto della casa. Da subito si può notare quanto il progetto di ristrutturazione si sia focalizzato sul trovare un punto d'incontro tra lo stile dell'epoca e quello contemporaneo. Il pavimento, uguale in tutta la casa, è rivestito da un parquet industriale in teak, dove toni del legno chiari e scuri si alternano dando vita ad un motivo elegante e affatto monotono. Lungo le pareti, la boiserie e gli armadi in quota riprendono in versione moderna le antiche rifiniture, mescolandosi in maniera impeccabile grazie alla scelta di un luminoso bianco.

La cucina

Private apartment _ LPC: Cucina in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

La cucina si trova proprio al centro dell'appartamento, a metà tra la zona giorno e la zona notte, la prima collocata a destra dell'ingresso mentre la seconda alla sua sinistra. Vi si accede solo attraverso il salone, e il vano di passaggio rappresenta la sua unica apertura. Nonostante le piccole dimensioni della stanza, la cucina possiede un numero elevato di contenitori, e questo grazie all'intelligente utilizzo delle generose altezze comuni a tutti gli spazi della casa. Il pavimento e le parti di parete scoperte tra basi e pensili sono stati rivestiti da un minuziosissimo mosaico dai toni scuri che, abbinato al bianco candido della cucina e delle due pareti prive di rivestimento, creano una combinazione distinta e ricercata.

Il salotto visto dalla cucina

Private apartment _ LPC: Cucina in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

L'accesso che mette in comunicazione il salone e la cucina non è altro che un'apertura dalle dimensioni contenute e priva di porta, in modo che la luce proveniente dal balcone della stanza attigua possa perennemente illuminare questo ambiente altrimenti completamente cieco.

Il salotto

Private apartment _ LPC: Soggiorno in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

Così come per il vano che da accesso alla cucina, anche quello tra corridoio e salone si presenta come un semplice passaggio privo di porta. L'arredo, rigoroso ma moderno, è tendenzialmente di un legno scuro e in poco spazio garantisce tutti i comfort degni di una zona pranzo e di un salone. Un divano comodo e ampio, una deliziosa poltrona in midollino e un tavolino rotondo, formano un angolo conversazione di tutto rispetto, mentre un mobile basso crea un comodo e necessario angolo Tv. Infine, la zona pranzo, piccola ma dignitosa, è determinata da un tavolo tondo con il piano in cristallo e dalla struttura essenziale.

Dettaglio corridoio

Private apartment _ LPC: Ingresso & Corridoio in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

Prima di accedere alla camera da letto, sulla sinistra è stato ricavato un secondo bagno per gli ospiti, così da garantisce l'uso esclusivo del bagno padronale ai soli proprietari.

Una porta a scomparsa all'accesso della camera da letto infine, fa si che vi sia una continuità degli spazi in tutta la casa, permettendo alla luce naturale di penetrarvi a tutte le ore del giorno.

Camera da letto: tutto in poco spazio

Private apartment _ LPC: Camera da letto in stile  di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

La camera da letto si presenta come l'ambiente più strutturato di tutto l'appartamento. È servita da ben due cabine armadio, mentre una terza porta permette l'accesso diretto al bagno personale.

Se questo progetto vi ha colpiti, leggete anche Come vivere in 80mq senza rinunciare a nulla.

Cosa ne pensate di questo appartamento? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!