Il parquet giusto per ogni stanza!

Guido Musante Guido Musante
Loading admin actions …

Il parquet è probabilmente il sistema di rivestimento a pavimento più diffuso nelle case contemporanee, sempre più spesso adottato sia nelle costruzioni ex novo sia nelle ristrutturazioni di edifici esistenti. Un tempo confinato nelle sole case nobiliari, in applicazioni preziose e delicate, è oggi disponibile in innumerevoli varianti, che ne permettono l'applicazione in tutti gli ambienti della casa, negli stili e nelle tipologie più disparate.

Anche le caratteristiche tecnologiche del parquet risultano molto diverse rispetto al passato. Se un tempo il parquet era esclusivamente realizzato in legno massello, oggi può essere declinato in svariate soluzioni differenti, più o meno capaci di adattarsi alle diverse condizioni ambientali, talvolta anche in ambienti umidi o addirittura all'esterno della casa.

Esistono poi i parquet nei quali il legno è del tutto assente. Sono infatti in netta crescita, anche per corrispondere a esigenze di ridotto budget di intervento, parquet con efficaci effetti-legno realizzati in altri materiali: dal gres porcellanato al laminato. Il vantaggio di tali soluzioni, oltre che economico, è legato alla facilità di installazione e soprattutto alla notevole durevolezza nel tempo e resistenza agli agenti corrosivi e al calpestio.

Non andranno poi trascurate le soluzioni che tengano in primo piano il ruolo dell'eco-sostenibilità. Sempre più spesso i parquet delle diverse tipologie sono prodotti attraverso l'impiego di legname proveniente da foreste certificate secondo i più rigorosi standard internazionali. Altrettanta attenzione è riservata all'uso delle vernici, oggi per lo più applicate nella tipologia ad acqua, non dannosa per l'uomo e l'ambiente.

​In soggiorno: il parquet in legno massello

Soggiorno in stile in stile Minimalista di A1 Lofts and Extensions
A1 Lofts and Extensions

Richmond Full House Refurbishment

A1 Lofts and Extensions

Il re della pavimentazioni, nonostante tutte le imitazioni rimane sempre lui: il parquet in legno massello. Certamente più dispendioso rispetto a molte altre soluzioni, presenta il vantaggio di offrire sensazioni uniche al calpestio e allo sguardo, specialmente nelle preziose versioni intarsiate. Nel caso di ristrutturazioni di case esistenti dotate di un ricercato pavimento in parquet massello sarà consigliabile rispettarne il più possibile la trama della superficie qualora si dovesse optare per una nuova distribuzione degli interni.

In sala da pranzo: ​parquet multistrato

soggiorno: Sala da pranzo in stile in stile Eclettico di Plastudio
Plastudio

soggiorno

Plastudio

Particolarmente indicato per contenere i costi di intervento, il pavimento in multistrato di legno, o OSB (acronimo di Oriented Strand Board) garantisce una notevole resistenza all’umidità e al fuoco, oltre che rilevanti prestazioni in termini di isolamento termico. Dal punto di vista estetico non presenta differenze particolarmente percepibili rispetto al parquet in legno massello. In genere è prodotto in pannelli a incastro facilmente installabili grazie anche allo spessore contenuto, che ne permette la posa anche come pavimento galleggiante, semplicemente in appoggio alla pavimentazione preesistente.

​In camera da letto: parquet industriale

Private apartment _ LPC: Camera da letto in stile in stile Moderno di cristianavannini | arc
cristianavannini | arc

Private apartment _ LPC

cristianavannini | arc

Sempre più diffuso nel progetto d'interni contemporaneo, il parquet industriale è decisamente più economico del parquet in legno massello e soprattutto garantisce doti molto più rilevanti in termini di durata e possibilità di manutenzione nel tempo.Tradizionalmente questo tipo di pavimentazione è composto da una serie di piccole lamelle, realizzate con legno di recupero, dotate di uno spessore più elevato rispetto a quello dei comuni listoni. Gruppi di lamelle, tenute assieme da un supporto in rete o in nastro adesivo, vengono quindi assemblati in “piastrelle”, che possono essere montate con allineamenti tra loro longitudinali o trasversali, che danno vita a differenti trame delle superfici.

​In bagno: piastrelle effetto legno

Gres porcellanato effetto legno Woodland Mandorlo 14x83,5: Pareti & Pavimenti in stile in stile Rustico di ItalianGres
ItalianGres

Gres porcellanato effetto legno Woodland Mandorlo 14x83,5

ItalianGres

Sono una soluzione in costante crescita nell'architettura degli interni, grazie alla grande economicità e alla facilità di inserimento. Le piastrelle in gres porcellanato effetto legno uniscono infatti l'elevatissima resistenza del gres al calore del legno, riprodotto con fedeltà davvero elevata nelle numerose varianti del prodotto disponibili oggi sul mercato. Questa tipologia di “parquet” inoltre consente di giocare in maniera originale sull'accostamento di più formati, generando pavimenti dal disegno sempre originale.

​Nello studio in mansarda: pavimento in laminato

Disponibile con prezzi che partono anche da 7 euro / mq, il laminato è la soluzione effetto legno più economica dopo il linoleum, rispetto al quale garantisce tuttavia una durata decisamente maggiore. Facilmente installabile, anche in soluzioni flottanti o nelle ristrutturazioni su pavimentazioni esistenti, ha come principale difetto una certa tendenza all'asetticità, acuita dalla inalterabilità nel tempo che non lo arricchisce delle imperfezioni che caratterizzano i tradizionali parquet in legno massello. Il suo impiego è indicato, più che nelle abitazioni, in contesti a elevata presenza di persone, come per esempio gli uffici o i negozi.

​In terrazza: il parquet moderno, anche senza legno

Décowood WPC: Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Déco
Déco

Décowood WPC

Déco

Sembra un ossimoro, ma non lo è: il parquet senza legno. In realtà nelle molte nuove soluzioni moderne che abbiamo oggi a disposizione per il nostro progetto di interni il legno è in qualche modo sempre presente. Solo che si tratta di soluzioni che inglobano la sola immagine del materiale, sostituendone le caratteristiche fisiche e strutturali con altre a maggiore resa. In linea di massima le due soluzioni effetto legno più diffuse sono il gres porcellanato e il laminato (entrambe verranno più avanti in questo idea book analizzate in forma più dettagliata), ma non mancano le applicazioni legate al linoleum, a resine speciali o a legni ricomposti.

Nell'immagine sopra: il parquet Décowood WPC, proposto da Déco, formato dalla sintesi tra farine di legni duri (60%) e polietilene ad alta densità (40%).

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!