La scoperta di un tesoro a Milano

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

La ristrutturazione è come la correzione di disegno: si possono cancellare qua e là delle linee, ma non è possibile iniziare di nuovo da zero. Per evitare di fare un disastro, la gomma va usata con cautela, magari riuscendo principalmente a rendere il tratto principale più delicato in alcuni punti e più marcato in altri. Oggi andremo a Milano, precisamente nel cuore dei Navigli Milanesi, per vedere un esempio di ristrutturazione dove si è voluto giocare con stili e cromie diverse. Il progetto è stato condotto da Nomade Architettura e Interior Design.

Il progetto

Abbiamo scelto questa immagine come prima fotografia del progetto per far capire meglio la complessità e al contempo la semplicità del progetto di ristrutturazione. Qui, sia l’architettura d’interni che gli arredi sono capaci di raccontare una storia fatta di carattere e personalità: come vedrete meglio tra poco, questo interior non è per nulla banale.

Il soggiorno

Ci troviamo sul lato opposto rispetto alla prospettiva precedente. Questo spazio rappresenta il soggiorno, una camera ampia che però riserva una sorpresa. In fondo, infatti, possiamo individuare una struttura cubica che cela qualcosa che tra un attimo vi sveleremo, ma che è facilmente intuibile.

In dettaglio

Il soggiorno dà una grande importanza alle travi in legno del soffitto che prima della ristrutturazione erano completamente coperte. Oltre a ciò, anche gli infissi sono stati mantenuti originali, in contrasto con delle scelte d’interior molto più spinte. In questo modo, si è fornito a questo progetto una peculiarità stilistica unica, che unisce il nuovo con il vecchio.

La sorpresa

Vetro e ferro, con il legno che si aggiunge con la zona pranzo. La cucina è circoscritta da una struttura scatolare che le permette di essere visivamente parte della zona living, ma anche di stare in disparte.

La cucina

La cucina si sviluppa su 3 lati principali: a sinistra troviamo il lavabo, al centro il piano cottura e a destra il piano di lavoro. Tutto questo per una cucina moderna davvero esemplare. Il colore nero si alterna ai toni chiari del top e delle pareti. Un dettaglio particolare: avete notato il pavimento in ceramica?

Il bagno

Era difficile eleggere una camera “preferita” in questo progetto di ristrutturazione. Ad ogni modo, le nostre preferenze sono ricadute per il bagno. Questo ambiente è arredato con assoluta semplicità e lascia ampio respiro ai rivestimenti scelti: le ceramiche in bianco e azzurro. Lo specchio, il lavabo, l’illuminazione e la vasca, un insieme di arredi dal design semplice ma affascinante.

La doccia

Il bagno punta sulla luminosità e questa cosa è ancora più chiara guardando la doccia separata dal resto dell’ambiente da una lastra in vetro trasparente. Se questo bagno vi ha fatto venire voglia di ristrutturare il vostro, date uno sguardo alle nostre idee con questo stile.

La zona notte

Attraversiamo un piccolo corridoio per andare a vedere la zona notte.

La camera da letto

La camera da letto di certo non lascia delusi. Abbiamo trovato molto interessante la parete della testata del letto che è stata dipinta di blu. In questo modo si enfatizza il resto dell’arredo scelto con colori principalmente neutri.

Per finire

Terminiamo il nostro articolo con questo dettaglio delle decorazioni nel soggiorno. L’atmosfera di questo interior è sicuramente calda e avvolgente, con un gusto incredibile per quanto riguarda il design. Non trovate?

Interessati al progetto? Scoprite anche:

- Eleganza industrial in villa

Cosa pensate del progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!