Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Orto in terrazzo: ecco perché è un'ottima idea

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

Siete ai fornelli e state cucinando con passione un delizioso sugo di pomodoro fresco. Quel che ci vorrebbe per sfiorare la perfezione e deliziare il palato dei vostri ospiti sono giusto un paio di foglie di basilico che, a contatto col calore, sprigionano quell'intensa aroma per un primo piatto da capogiro. Ma, chiaramente, avete dimenticato di acquistarlo al supermercato. La soluzione che fa al caso vostro? L'orto in terrazzo. Un piccolo angolo da destinare alla cura delle piantine di odori e spezie che amate usare nelle vostre pietanze. Un piccolo angolo di mercato personale dove, con un semplice gesto, potete staccare all'occorrenza un ramoscello di rosmarino per valorizzare le vostre patate al forno, o qualche fogliolina di menta per realizzare i vostri cocktails preferiti. 

Tanta varietà in poco spazio

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Pop up Pallets
Pop up Pallets

pallet tuin Small: Little Planet

Pop up Pallets

E allora? Da dove cominciare? Se non avete idea di come concepire il vostro orto in terrazzo, ecco di seguito alcuni suggerimenti e spunti utili che vi consentiranno di iniziare a realizzare il vostro angolo di piante e odori e piccoli ortaggi con un piccolo budget economico. 

Erba cipollina, basilico, rosmarino, ravanelli, prezzemolo e menta. Eccolo dipinto il quadro perfetto che ospita le vostre piante di odori da dove vi approvvigionerete con un semplice gesto mentre siete ai fornelli. Tutti i frutti del vostro orto in terrazzo sono a portata di mano con questo supporto in legno dallo spessore minimo e dunque poco ingombrante. Una struttura dalle dimensioni ottimali che si sviluppa in altezza e ospita diverse file di fioriere per le vostre piantine.

L'orto in terrazzo componibile

Con questi piccoli supporti a incastro potrete comporre la struttura che desiderate in modo da concepire un orto su misura. Potete decidere di sistemare le cassette una sopra l'altra, per far sviluppare l'orto in altezza, oppure orizzontalmente, in modo da disegnare il perimetro del vostro balcone. Potete poi distribuire il contenuto per categoria o per stagionalità. E magari tenere più a portata di mano le piante che usate di più. Una volta data una logica al vostro orto in terrazzo, con le necessarie cure e accortezze, tutto sarà pronto: potrete approvvigionarvi – con una piccola dose di fierezza – dal vostro mercato personale.

Avete intenzione di fare le cose in grande? Questa è la struttura che fa al caso vostro. Si tratta di diverse fioriere, una sopra l'altra, agganciate alla medesima struttura in legno per poter realizzare un orto in terrazzo perfettamente ordinato. Potrete sistemare la griglia a filo parete poiché, essendo ridotte le dimensioni dello spessore, non creerà intralcio e non sottrarrà che pochi centimetri di base al vostro balcone. Ansiosi di raccogliere i frutti del vostro orto in terrazzo?

L'orto in terrazzo tra forma e sostanza

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di homify
homify

Plant holder

homify

Date un'occhiata a questa struttura minimal. Un'ottima soluzione per sistemare in modo ordinato le vostre piantine di erbe aromatiche. Oltre alla sostanza qui c'è anche la forma. Se optate per una struttura simile potete anche scegliere dei bei vasi colorati che si sposino bene con lo stile che avete scelto per il vostro balcone. 

Pochi minuti per un orto in terrazzo completo

Che ve ne pare di questo praticissimo supporto per il vostro orto in terrazzo? Facilmente dislocabile nel luogo che più preferite, potrà accogliere le vostre piantine in modo discreto, senza sporcare l'ambiente circostante. Una soluzione molto comoda perché allestibile in pochi minuti. Oltre ai supporti, preoccupatevi poi di munirvi di vasi, terriccio e qualche attrezzo in miniatura, come un rastrellino e una piccolissima zappetta. 

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di mydays
mydays

Kräutergarten

mydays

Altri pro del prendersi cura di un orto in terrazzo? Il valore terapeutico, secondo quanto sostengono gli esperti del settore. Provare per credere. È incredibile quanto dedicarsi a una pianta di pomodoro possa giovare all'equilibrio interiore.  Sarebbe proprio un peccato, dunque, sciupare questo ulteriore vantaggio del fare l'orto in terrazzo. 

Con tutte queste soluzioni che vi stiamo suggerendo poi, allestire il vostro angolo verde e profumato sarà un gioco da ragazzi. Questi vasi con gancio, per esempio, saranno un ottimo supporto per il vostro orto in terrazzo.

L'orto in terrazzo coi barattoli

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di mydays
mydays

Kräutergarten

mydays

Nell'immagine, un'altra comoda soluzione. Dei grandi barattoli di latta ospiteranno le piantine del vostro orto in terrazzo. La composizione di barattoli, targati mydays, apparirà come un quadro innovativo rispetto al tradizionale orticello che siamo abituati a vedere. 

La griglia per le piante sospese

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di mydays
mydays

Kräutergarten

mydays

Che ne pensate, invece, di questa tanto ingegnosa quanto simpatica soluzione? Una semplice griglia sosterrà i cestini che contengono le vostre pianticelle rigogliose. Il risultato finale sarà una composizione dall'estetica curata per un orto in terrazzo davvero originale. 

Le targhette per l'orto in terrazzo

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Blomus
Blomus

Pflanzenstecker-kurz PLANTA

Blomus

Queste simpatiche targhette vi aiuteranno a distinguere piante la cui specie è equivocabile. Oppure, nel caso in cui abbiate comprato i semi in bustina per il vostro orto in terrazzo, si riveleranno indispensabili per capire cosa avete piantato in ogni vaso della vostra collezione. E oltre ad essere funzionali ammetterete che sono anche un piacere per gli occhi.

Non avete un terrazzo? Ecco le alternative

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di Riennesecrée
Riennesecrée

Étagère à plantes

Riennesecrée

Se la vostra abitazione non ha un terrazzo, niente paura. Ci sono diverse soluzioni che vi permetteranno di disporre comunque del vostro angolino di orto in casa senza sporcare gli interni. Questa fantasiosa e originale idea ne è l'esempio lampante. I pioli di questa scala in legno chiusa, fungono da base per i vasi delle piante aromatiche che sistemerete con cura, singoli o a coppia, sui gradini preoccupandovi anche dell'aspetto estetico. Una soluzione pratica e di grande impatto per chi guarda.

L'orto in cantina

Cantina in stile  di ITA Poland s.c.
ITA Poland s.c.

Historic Line 9

ITA Poland s.c.

Anche la cantina può essere un buon posto dove conservare qualche pianta aromatica. In questo caso, però, preferite le erbette poiché sono molto meno esigenti, rispetto agli altri ortaggi, per quanto riguarda l'esposizione alla luce del sole.

Un angolo per l'orto anche in mansarda

Balcone, Veranda & Terrazzo in stile  di TEKNIA ESTUDIO
TEKNIA ESTUDIO

Verde y relax…

TEKNIA ESTUDIO

Se proprio non vi viene in mente nessun luogo plausibile dove far sorgere il vostro profumato angolo verde, considerate questa insolita ipotesi. Scegliete una spaziosa fioriera bassa di un colore e di un materiale che bene si sposino con l'ambiente circostante. Riempite la fioriera di sabbia e ciottoli e sistemala nell'angolo che ritenete più opportuno. Ecco pronta la base del vostro orticello. Su di essa allestite la vostra composizione di erbe aromatiche, piante e ortaggi vari. Il contenitore sottostante preserverà una situazione di pulizia tutt'intorno. E così anche la mansarda sarà un posto buono per prendervi cura del vostro orto.

E se vivete in un piccolo bilocale di città, non avete un balcone, né un davanzale di finestra e neanche avete un angolo da dedicare al vostro orto, non disperate. Esistono anche delle piccolissime soluzioni simili a quella nell'immagine che non vi porteranno affatto via spazio e che vi consentiranno comunque di avere la soddisfazione di strappare le vostre foglioline di basilico con cui insaporire la vostra bruschetta. 

L'orto a portata di mano

L'orto in terrazzo sarà il vostro piccolo angolo personale che allestirete con cura, a vostro piacimento, e aspetterete intrepidi di raccoglierne i frutti. Dal lattughino ai broccoletti, dall'erba cipollina alle carote, dalle fragoline di bosco al basilico. E ancora: rosmarino, alloro, menta, peperoncino, tabasco rucola. Sono davvero tante le piantine che possono arricchire e colorare il vostro orto in terrazzo, tanto che potete contare addirittura di ottenere una zona esteticamente molto appagante.

Una pratica, quella dell'orto in terrazzo, che va affermandosi sempre di più, persino nei piccoli appartamenti di città. Un angolo che si rivelerà una incredibile risorsa in ogni momento, da cui potete approvvigionarvi con orgoglio dei frutti della vostra pazienza certosina, una piccola ricchezza da utilizzare per i vostri piatti per poi farvi simpaticamente lustro con gli ospiti che invitate a cena. Di seguito troverete tutti i consigli e le soluzioni utili per realizzare la tipologia di orto in terrazzo che più fa al caso vostro. 

Sono tanti i pro di occuparsi di un orticello nello spazio disponibile del balcone della vostra abitazione. Di contro, invece, non ce ne viene in mente alcuno. Se non quello legato all'invidia che potreste scatenare nei vostri vicini nel vedere tante primizie. E, a quel punto, l'unico rischio che correte è che potrebbe scatenarsi una competizione per l'orto in terrazzo più bello.

Cosa ne pensate di tutte queste soluzioni? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!