Bagno in stile in stile Minimalista di Polygon arch&des

6 Idee Geniali per nascondere la Lavatrice in Bagno

Giulia Bianchi – homify Giulia Bianchi – homify
Google+
Loading admin actions …

Rispetto a frigoriferi e stufe – attualmente disponibili sotto forma di soluzioni di design che si integrano perfettamente negli ambienti, conferendo anche valore decorativo – le lavatrici non sono cambiate negli ultimi 20 anni, perlomeno in termini estetici. Al contrario, continuano ad essere un apparecchio che certo non spicca per la sua bellezza, tanto che spesso vengono nascoste nelle aree di servizio della casa. Un escamotage cui tuttavia non è sempre possibile ricorrere, quindi a volte finiscono per essere collocate nella stanza da bagno, sebbene non sia l'ideale dal punto di vista dell'arredamento domestico. Per salvaguardare l'estetica del bagno si cercano quindi soluzioni che possano nascondere la lavatrice. Ma occorre tener conto di alcuni fattori.

In primo luogo, bisogna ricordare che le lavatrici possono aver bisogno di essere riparate o sostituite. Se la macchina è posta in una nicchia dedicata, dovrebbe essere comunque spostata senza grandi problemi. Chi acquista una lavatrice, inoltre, deve anche calcolarne bene le dimensioni, in modo che vi sia spazio sufficiente per aprire e chiudere lo sportello. Insomma, anche ciò che sembra banale può diventare un problema, anche solo perché magari non c'è spazio sufficiente per le operazioni di caricamento dell'apparecchio. 

1. Costruire una struttura con ante scorrevoli

Bagno in stile in stile Moderno di Burkhard Heß Interiordesign
Burkhard Heß Interiordesign

Bad mit Stauraum, hinter den Falttüren verschwindet die Waschmaschine und sonstiges

Burkhard Heß Interiordesign

Una buona soluzione è quella di mettere la lavatrice in una nicchia adatta alle sue dimensioni, in modo da sfruttare ogni centimetro disponibile. Dato le lavatrici non sono propriamente decorative, potreste coprire la nicchia con porte scorrevoli o pieghevoli.

In questo modo, l'apparecchio viene facilmente nascosto alla vista, rimanendo dietro la porta scorrevole, che tuttavia si può aprire rapidamente se necessario.

In cerca di idee per l'arredo del tuo bagno? Chiedi consiglio a un esperto!

2. Soluzioni integrate

Bagno in stile in stile Minimalista di Polygon arch&des
Polygon arch&des

APARTMENT “VERBI”

Polygon arch&des

Un'altra soluzione è quella di incorporare la lavatrice nei mobili del bagno: in questo caso l'apparecchio è incassato in un mobile di discrete dimensioni ma nel complesso rimane abbastanza invisibile. E' tuttavia molto importante che in bagno ci sia spazio sufficiente per consentire la costruzione di questo sistema aggiuntivo.

Come mostra l'immagine, la lavatrice rimane nascosta e non influisce negativamente sull'estetica dello spazio, come invece accade spesso. Questa soluzione è particolarmente utile per chi sta costruendo casa e ancora deve acquistare la lavatrice; per chi ha invece l'ambiente già strutturato, bisogna considerare altre soluzioni.

3. Nascosta dietro le tende

Bagno in stile in stile Eclettico di cristina velani
cristina velani

plan de travail salle de bain

cristina velani

Una soluzione molto semplice e allo stesso tempo poco costosa consiste nel nascondere la lavatrice dietro le tende. Per farlo, basta comprare un apparecchio di dimensioni adeguate e poi, semplicemente, acquistare tende su misura.

Se la lavatrice è stata collocata in una nicchia, la tenda può semplicemente essere posizionata con l'ausilio di un'asta. Se si trova un angolo, la tenda può partire dalla parete e coprire anche la spina dell'apparecchio.

Questa soluzione non è proprio la più attraente dal punto di vista estetico, ma è a buon mercato e allo stesso tempo permette di nascondere la lavatrice. Se il tessuto della tenda è originale, inoltre, il tuo bagno ne guadagnerà in bellezza.

4. Scaffali personalizzati

A causa della collocazione dei rubinetti dell'acqua in casa, per forza di cose la lavatrice spesso viene sistemata nel bagno. In questi casi non c'è molta scelta e l'apparecchio deve essere posizionato nello spazio disponibile, nonostante se ne perda in estetica. Il tipo di mobili scelti e la presenza di ripiani, tuttavia, può fare la differenza e offrire una buona soluzione: la lavatrice si adatta all'ambiente e al tempo stesso permette di avere uno spazio in più per mettere gli oggetti. 

Alcuni produttori offrono anche armadi per lavabiancheria, in un'unica composizione di mobili per il bagno: una soluzione che, oltre ad essere utile e semplice, rende l'ambiente più omogeneo dal punto di vista estetico. Anche per questo motivo consigliamo questa opzione! Lo spazio lavanderia, inoltre, può anche essere dotato di mensole, cesti e altre cose utili.

5. Lavatrice salvaspazio

Se si dispone di un piccolo appartamento e/o di un bagno di modeste dimensioni, sistemare una lavatrice grande può essere un problema, quindi occorre optare per un dispositivo più piccolo. In molti appartamenti, i collegamenti all'apparecchio sono già impostati, quindi o si acquista una prolunga per il tubo o, semplicemente, si sceglie una lavatrice più piccola, adeguata all'ambiente. In ogni caso, lo spazio disponibile dev'essere misurato con la massima precisione.

In fondo, scegliere un apparecchio piccolo ha i suoi vantaggi: queste lavatrici, infatti, hanno misurano tra i 40 e i 50 centimetri, mentre un normale apparecchio è largo circa 60 cm: l'ideale per risparmiare spazio!

L'unico svantaggio di queste macchine è che non sono in grado di supportare un importante peso di bucato: la capacità delle lavatrici di piccole dimensioni, infatti, è generalmente di 3- 4 kg, mentre le grandi supportano circa 6-7 kg. Certo, questa soluzione permette di risparmiare parecchio spazio. In termini di spesa, invece, non cambia molto: il costo di questi apparecchi è simile a quello delle lavatrici standard. Per questo vi consigliamo di valutare molto attentamente questa opzione!

Ricordatevi, inoltre, di consultare un idraulico professionista per l'installazione della vostra lavatrice!

6. Approfitta dello spazio verticale

Bagno in stile in stile Moderno di homify
homify

Waschtisch und Schrank für Waschmaschine

homify

Come abbiamo visto, non è sempre facile mantenere ben nascosta la lavatrice in bagno, tuttavia è anche possibile sfruttare lo spazio verticale. Ecco l'esempio di un modulo che fornisce spazio per la lavatrice e anche per l'asciugatrice! Ma attenzione: il ripiano deve essere in grado di sopportare il peso di entrambe le macchine! Inoltre non dovrebbe essere troppo alto, in modo da facilitare l'accesso agli apparecchi.

Come abbiamo visto, esistono diverse soluzioni per nascondere la  lavatrice in bagno: non resta che scegliere quella che meglio si adatta alla vostra casa e alle vostre esigenze!

In cerca di soluzioni innovative per scegliere i mobili del bagno? Date un'occhiata qui!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!