I Colori Perfetti per la Facciata di Casa

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Haacke Haus GmbH Co. KG Case classiche
Loading admin actions …

La facciata rappresenta un vero e proprio biglietto da visita per la casa, il primo impatto per chi arriva dall'esterno con elementi stilistici e atmosfera.

La scelta dei colori della facciata risulta quindi di fondamentale importanza per determinare il carattere dello spazio domestico sin dall'esterno. Ma anche per determinare il rapporto tra la casa e l'ambiente in cui è inserita, sia se circondata da un giardino, che se inserita in un contesto urbano.

Gli architetti sono chiamati quindi a cercare armonie ed equilibri tra interno ed esterno, tra apertura e privacy, tra stile e funzionalità. In questo Libro delle Idee vedremo degli ottimi esempi che potranno ispirarvi nella scelta dei colori per la facciata di casa vostra. Vediamoli insieme.

1. Facciata leggera, tetto a contrasto

Una splendida casa di campagna, con una facciata e pareti bianche a contrasto con il tetto a doppio spiovente di tonalità scura.

Il bianco e i toni chiari in generale si introducono nell'ambiente circostante con grazia e discrezione, trasmettendo tranquillità all'ambiente.

2. Pareti e tetto in tinta

La scelta del colore della facciata deve sapersi adattare sia alla struttura della casa che all'ambiente circostante.

Come vediamo in questa immagine, con una luminosa variante di marrone chiaro, a cui si alternano le modanature bianche che accompagnano finestre e vetrate, e il tetto in una tinta simile, a creare una unità cromatica e stilistica, in una combinazione leggera e raffinata.

3. Una facciata scura

Trovare il giusto colore per la facciata è fondamentale per iniziare a creare lo stile e l'atmosfera desiderata. Come detto, non sono solo i propri gusti e lo stile architettonico della casa a dover dettare la scelta.

Un rapporto con l'ambiente circostante è di fondamentale importanza. Per trovarlo si può anche puntare sui contrasti netti. Come nel caso che vediamo in questa immagine, con una facciata scura, alleggerita dai rilievi delle superfici e dalle qualità tattili che la caratterizzano.

4. Mix di materiali e tonalità

Anche la scelta dei materiali è molto importante per determinare il colore e l'aspetto della facciata. In questo caso vediamo un mix tra materiali come il legno e il vetro, inseriti nella struttura in muratura.

In combinazione con il tetto in tegole scure, la combinazione esplora gradazioni e tonalità differenti in una sintesi ricca sia dal punto di vista cromatico che stilistico.

5. Una tonalità vivace e uniforme

La scelta degli architetti in questo caso è caduta su un'unica tonalità di verde, che riveste uniformemente la facciata e tutte le pareti esterne della casa, avvolgendo con calore gli ambienti della casa e permettendo alla struttura di inserirsi con estrema naturalezza nel contesto naturale in cui si trova.

6. Una facciata tradizionale

In questa immagine, invece, vediamo una facciata molto tradizionale, che gioca con discrezione e sobrietà con il colore bianco e le tonalità di grigio per infissi e recinzione esterna, con la nota di colore del tetto in tegole di terracotta a chiudere una facciata di semplice eleganza.

7. Per una casa quasi barocca

I colori della facciata che vediamo, sono legati alla struttura quasi barocca della costruzione. La scelta dei colori della facciata è giocata su contrasti e assonanze che seguono ed esaltano la sequenza delle geometrie delle strutture architettoniche come quelle delle finestre, vero e proprio elemento caratterizzante.

I colori, in questo, caso contribuiscono a determinare il motivo geometrico-stilistico della facciata della casa.

8. Una facciata rinascimentale

Vienna State Opera podpod design
podpod design

Vienna State Opera

podpod design

In questo caso, un esempio di facciata certamente non comune.

La struttura imponente e ricchissima di questo palazzo riprende i motivi di un palazzo rinascimentale, con archi e colonne a costituire la tessitura materica e cromatica di una facciata spettacolare e di impatto stilistico davvero notevole. Non per tutte le case, ma perché non sognare un po'? 

9. Una facciata tradizionale

In questo caso, torniamo a un modello di facciata molto più sobrio e tradizionale, particolarmente comune in contesti urbani. Il colore di base è di una tonalità leggera e luminosa, capace di alleggerire la compattezza della facciata, la solidità degli elementi come i terrazzi e le colonne degli ingressi.

Interessato all'argomento? Leggi anche:

I Colori Migliori per Dipingere le Pareti nel 2019

10. Abbinamento colori facciata esterna

Facciate esterne C.M.E. srl Case moderne
C.M.E. srl

Facciate esterne

C.M.E. srl

Ed ecco una splendida soluzione per l’abbinamento colori della facciata esterna: in questo caso architetti e interior designer hanno scelto di combinare due nuance interessanti.

Le pareti esterne sono state dipinte del classico bianco, ma di una tonalità “sporcata” da un leggerissimo azzurro, per riprendere il tono del tetto, in azzurro. In conclusione, tante sono le soluzioni a vostra disposizione, basta scegliere i colori per esterni case più adatti ai vostri gusti.

Potete utilizzare un simulatore di colore pareti per conoscere in anticipo l’effetto finale, preferendo così un colore esterno casa rosa antico, verde chiarissimo, ocra o quel che più vi convince!

Valutate anche i colori per esterni villette: ispiratevi allo stile d’arredo scelto per gli interni. Desiderate nuove ispirazioni per arredare casa spendendo poco? Leggete anche questo articolo!

E adesso tocca a voi. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!