Come decorare la casa in stile tropicale

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Oggi vogliamo darvi qualche dritta su come decorare la casa in stile tropicale, introducendo arredi e oggetti che richiamano l'atmosfera di luoghi lontani, che non tutti hanno visitato, ma la maggior parte conosce.

Un primo passo fondamentale per portare i tropici a casa vostra è quello illuminare gli ambienti grazie al colore, evitando materiali e tonalità fredde. Preferendo sfumature calde, come il giallo o l'avorio, ma anche l'arancione, riuscirete perfettamente nell'intento.  

Secondo dettaglio al quale dovrete pensare è la cromia degli infissi:  preferibilmente chiari, accompagnati da tende bianche in cotone grezzo per permettere alla luce di filtrare.  

Terzo fattore fondamentale sono i materiali, la scelta determinerà l'intero risultato. Scartiamo immediatamente l'idea dell'arredo in plastica o sintetico, preferendo invece i materiali ecologici o naturali, come ad esempio rattan e bambù. Grazie all'utilizzo di prodotti non artificiali, il nostro arredo richiamerà più facilmente alla mente le spiagge tropicali che si vedono nei documentari. 

Richiamo tropicale

Non tutti sono amanti delle pelli di animali africani utilizzate come tappeti. Nonostante ciò, l'inserimento di un elemento d'arredo che chiaramente rivela il suo luogo di arrivo, faciliterà nella realizzazione dell'ambiente. In questo salotto è presente anche una grande pianta che abbinata al colore dei cuscini del divano porta la mente direttamente ai tropici.

Colori caldi

Questa foto ci mostra come un effetto spugnatura giallo su bianco possa essere l'ideale per ravvivare la stanza. Con l'inserimento di decorazioni a muro che ricordano i paesi dei tropici e un giusto arredo, riuscirete facilmente ad ottenere il risultato desiderato. 

Foresta in casa

Se non avete il pollice verde e stare dietro alle piante non è uno dei vostri hobby preferiti, perchè non dare colore all'ambiente grazie ad una carta da parati come questa? Per non rimanere nella monotonia del verde, vi consigliamo di cambiare colore con i dettagli: nella foto potete notare come i cuscini e la sedia stacchino decisamente con il resto dell'ambiente. Sicuramente ai tropici non troverete le pecore, ma un po' di fantasia non guasta mai! Inoltre, il progetto dal quale proviene questo spunto è quello di un'abitazione finlandese creata in tipico stile scandinavo, vi suggeriamo quindi di fare un tour al suo interno, cliccando qui.

Pranzare ai tropici

Anche per i luoghi commerciali vale lo stesso discorso delle immagini precedenti, come ad esempio in questo centro massaggi. In quella della foto potete notare come il gioco di colori e materiali aiuti nella realizzazione dello spazio tropicale. Anche qui si è deciso di inserire piante e fiori nell'ambiente creando un'atmosfera calda. Il separé in bambù è il tocco di stile che definisce ai massimi la tendenza della stanza.

Il bagno

Per chi invece le piante le ama a tal punto da non poterne fare a meno nemmeno in bagno, ecco l'ambiente perfetto. Chiudendo gli occhi mentre ci troviamo sotto la doccia, con l'umidità e l'odore delle piante ci sentiremo dentro ad una foresta ai margini del Tropico del Cancro. 

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!