Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Tra stile orientale e contemporaneo, la casa per una vita dinamica

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

La pianta a L con poche finestre sembrava non promettere grandi cose, ma alla fine una giovane manager milanese ha visto realizzato il progetto della casa adatta alle sue esigenze e alla sua vita dinamica. Come? Incontrando gli esperti giusti in grado di sfruttare al meglio quelli che all'inizio sembravano solo punti deboli, impossibili da trasformare negli elementi caratterizzanti di un appartamento davvero speciale.

Zona giorno

Nella prima foto vi presentiamo la zona giorno: arredamento in stile contemporaneo e tinte neutre che si mescolano ad altre più forti e decise, come il lilla del divano e il nero laccato della struttura-arredo di fronte all'isola della cucina. 

Quando il nero sorprende

Ci avviciniamo alla struttura, scopiamo che contiene due porte a scomparsa, costituenti il passaggio a due ambienti di servizio, la lavanderia e il bagno. Per lasciare la luce libera di circolare si è infatti pensato di racchiudere tutti i servizi nella struttura, che ingloba tra l'altro l'impianto di illuminotecnica di cui approfitta sopratutto la cucina.

Il bagno dietro la porta scorrevole

Entriamo dunque all'interno del box nero, per vedere da vicino le caratteristiche principali degli ambiente al suo interno. Qui ci troviamo nel piccolo bagno, dove possiamo ammirare tutte le sfumature  di viola che rivestono pareti e pavimenti: questo colore costituisce infatti il leit motiv di tutta la casa, proseguendo, in varie sfaccettature, da una stanza all'altra.

La camera da letto

Vi ricordate? Nella prima foto si poteva notare una porta in vetro satinato e a tutta altezza,  che rompeva l'uniformità del grande volume geometrico in nero. Ebbene, questa porta è il collegamento diretto alla camera da letto, dove il volume da struttura si trasforma in armadio… non male come soluzione per sfruttare al meglio le metrature a disposizione, vero?

 La cabina armadio e il bagno della zona notte sono divisi dal’are letto mediante una parete scorrevole in carta di riso.

Stile orientale

Una porta scorrevole in carta di riso divide inoltre la stanza dal bagno e dalla cabina armadio annessa. Oltre quindi ad avere uno stile contemporaneo, specialmente nella zona notte, la casa assume contorni molto vicini allo stile orientale.

Bagno padronale

Tra tutti gli elementi spicca naturalmente il letto tatami, già visto nelle due foto precedenti, mentre in bagno, sicuramente la vasca circondata da ciottoli. Completano il quadro il termoarredo in pietra e ferro e naturalmente, l'utilizzo di legno lasciato al naturale per i pavimenti.

Quale stanza vi è piaciuta di più? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!