L'altra faccia della casa di campagna

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Nella campagna veneta, un edificio costruito ai primi del  Novecento prosegue la sua storia, dopo un restauro e un cambio di funzione per arrivare infine, allo straordinario ritorno alla sua vocazione originaria, quella di casa.

Scoprirete come in questo progetto sia stato rivoluzionato il concetto stesso di casa di campagna: se quello che vi aspettate di vedere sono tendine a quadretti e muri con pietra a vista, vi sbagliate di grosso!

La zona giorno

Il progetto parte da quello che all'inizio era stato concepito come annesso a un fabbricato rurale più grande. Negli anni '90 lo stesso edificio era stato sottoposto a un restauro di consolidazione per essere trasformato in ufficio, ma circa tre anni fa si decise che i 120 mq dell'abitazione potevano essere sfruttati meglio come casa vera e propria.

L'area relax

Alcune delle caratteristiche originarie, come ad esempio la veneziana rossa dei pavimenti, sono state conservate. Nell'area living possiamo apprezzare come in effetti questo elemento della tradizione si sposi senza problemi al moderno arredamento in stile scandinavo, accentuandone anzi linee e design: uno splendido contrasto tra bianco, legno e rosso.

La cucina con area pranzo

L'area giorno si sviluppa tutta nello stesso ambiente situato al piano terra e servito da grandi finestre che permettono di approfittare al massimo della luce del giorno, risparmiando sulla bolletta quindi, ma anche creando uno spazio di autentico benessere. 

Proprio davanti alla cucina a muro troviamo il grande tavolo da pranzo, che segue la cifra stilistica più utilizzata in questo progetto, l'alternanza tra il colore bianco e il legno.

La camera da letto: un dettaglio

Al piano superiore sono collocate le camere da letto e i servizi. Nella fotografia vediamo appunto un dettaglio di una delle stanze, un piccolo studio ricavato di fianco al vano della finestra, formato semplicemente appoggiando un lungo ripiano in legno alla parete.

E fuori…

Ci troviamo in campagna, e chiaramente gli esperti non potevano dimenticare di dedicare la dovuta attenzione allo spazio esterno della casa. Ecco dunque la terrazza, ideale per organizzare pranzi e cene all'aperto durante la bella stagione, per godere dello scenario naturale circostante ma anche della semplicità e dell'eleganza con cui è stato progettato questo spazio.

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!