Letti matrimoniali: piccoli mondi privati

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Testate alte, imponenti. Imbottiture che suggeriscono intimi sonni e morbidi risvegli. Oppure il legno, il ferro battute, le linee minimaliste. Mai come adesso, i letti matrimoniali sono in grado di raccontare, e di raccontarci. Ci sono letti che paiono sculture, fatti per essere ammirati e per essere vissuti. Ci sono letti che sembrano scomparire, per regalare spazio quando spazio non ce n'è. Ci sono letti king size, imponenti e principeschi. Ci sono letti matrimoniali rotondi, a baldacchino, classici o moderni. Letti color legno, e letti che seguono le ultime tendenze della moda. Fantasia e praticità si uniscono, e il risultato è uno stile solo nostro.

Chi ama lo stile retrò punterà sui letti matrimoniali a baldacchino, sul legno massello e il ferro battuto. Gli amanti dello stile etnico sceglieranno letti matrimoniali in bambù, colori accesi – con il rosso Cina a farla da padrone – o modelli futon. Per i fanatici dello stile classico ecco le testate intagliate e i dettagli ricamati, per chi adora il moderno gli intrecci di legni e le linee geometriche, per gli eclettici i letti matrimoniali rotondi, e i contenitori a giorno.

Tutto pare studiato per camere da letto che somigliano a lussuose suite. Seppure gli spazi siano sempre più piccoli, i letti matrimoniali rimangono protagonisti. Le camere subiscono le influenze dell'area living, ed è un tutt'uno di librerie, vani a giorno e tessuti glamour. Al centro di tutto, il letto. Letti matrimoniali dalle testate straordinarie, piccole opere d'arte fatte di forme e di colori. Espressioni di stili, di personalità. Da vivere nel privato, da mostrare con orgoglio. Linee morbide e avvolgenti, oppure strutture semplici dai rimandi architettonici. Ognuno ha il suo, di letto. Perché quando chiude gli occhi, e si abbandona al sonno, deve poter essere esattamente lì, nella camera da letto in cui ha scelto di stare.

Letti matrimoniali, espressioni d'arte

Un letto dalle dimensioni contenute. Una stanza semplice, dove il comodino è sostituito da libri impilati con studiata casualità. Le tinte sono tenui, delicate. La parete con finitura a intonachino di calce, dato a spatola, è in un raffinato color tortora. Il parquet in listoni di rovere dà risalto ai tessuti bianco neve. A illuminare la stanza una piccola lanterna, dall'animo vintage e il mood romantico. In questo appartamento di Loreto, lo studio Radicediuno non ha lasciato nulla al caso. Protagonista della camera è la testiera, pensata per gli amanti dei letti matrimoniali eclettici. Realizzata da uno scultore locale, è in metacrilato trasparente. Perfetta compagna di una struttura in ferro grezzo. 

Colori pastello per i letti matrimoniali

Contro una parete nero pece, un letto matrimoniale dalle tinte pastello spicca gioioso. Lo colora una delicata tinta acquamarina, quel colore che Tiffany ha portato nella storia e di cui la moda ogni anno si innamora. Scelto qui per un letto tessile, dipinge il giroletto e l'alta testata capitonné. É glamour, è raffinato. É la scelta perfetta per chi vuole accendere i bianchi e i neri con un tocco pastello. 

L'essenziale in un letto

Nest Bed: Camera da letto in stile in stile Industriale di Lovli s.r.l.

Si chiama Nest, nido, questo straordinario letto firmato Ballancin. Scelta ideale per chi ama i letti matrimoniali contemporanei e di personalità, combina design, colori neutri e materiali naturali per un risultato di forte impatto. La sua forza sta nella testata, in quell'intreccio di linee dritte e oblique in legno multistrato, sorretto da una struttura semplice e da piedini in massello di rovere naturale. Un dettaglio retrò, su di un letto matrimoniale minimale e moderno.

Letti matrimoniali tra Oriente e Occidente

Camere da letto giapponesi: Camera da letto in stile in stile Asiatico di Negozio del Giunco
Negozio del Giunco

Camere da letto giapponesi

Negozio del Giunco

Un letto matrimoniale dal sapore asiatico nasce dall'armoniosa unione tra il bianco e il wengè. Come testata, una geometrica unione di linee orizzontali, verticali e oblique. Come giroletto, un susseguirsi di vani a giorno pieni di libri e di oggetti. Cross è il letto perfetto per gli amanti dello stile etnico. La sua è un'anima in crash bambù, materiale impiegato anche per la rete, chiamata a dar vita a incastri, a geometrie, a una libreria pratica e bella. Per chi ama i libri, per chi ama l'originalità. Per chi vuole portare un po' di giorno in camera da letto. 

Letti matrimoniali da vivere

Blues: Camera da letto in stile in stile Moderno di Ennerev
Ennerev

Blues

Ennerev

Per chi, in camera da letto, ama leggere e guardare la tv, Blues è il letto perfetto. Giovane, dinamico e versatile, ha una testata mobile. La si può sollevare, alta e slanciata, oppure la si può raccogliere con un gesto veloce, così da poter appoggiare la schiena per godersi un libro, o un film. I piedini in acero e il bordino colorato gli danno un tocco glamour, e ne fanno l'acquisto ideale per le giovani coppie. Blues è un prodotto Ennerev. 

Design, legno e geometrie pulite

Litz, Dorelanbed, 2014: Camera da letto in stile in stile Moderno di Matteo Ragni Studio
Matteo Ragni Studio

Litz, Dorelanbed, 2014

Matteo Ragni Studio

Dopo una lunga esperienza nella produzione di letti matrimoniali imbottiti, Dorelan si affida al designer Matteo Ragni per il suo primo letto in legno. Un letto solido, semplice, ispirato alle architetture di Milano, alle sue forme discrete e nascoste. Litz, questo il suo nome, è la soluzione perfetta per chi ama i letti matrimoniali puliti ma ricchi di contrasti. La sua struttura in legno massello impiallacciato frassino incontra la morbidezza dei due grandi cuscini in piuma, inedita testata. 

Lieve, come un letto

Aladino: Camera da letto in stile in stile Moderno di PIANCA
PIANCA

Aladino

PIANCA

Ha un nome magico, Aladino. Saranno quei piedini sottili in cromo nero, inaspettatamente solidi e capaci di reggere corpi e struttura. Sarà il suo aspetto leggero, che somiglia a un tappeto volante. La testiera morbida, in pelle o in tessuto, è a movimento parziale; i suoi angoli paiono fluttuare nell'aria. Perché, a volte, i letti matrimoniali aiutano a realizzare i propri sogni. 

Da un'onda, un letto matrimoniale

Camera da letto in stile in stile Moderno di DELIFE
DELIFE

Polsterbett Leonas

DELIFE

Una forma inedita, la luce a led integrata nella testata. I letti matrimoniali possono sorprendere, emozionare, riempire un ambiente. Come questo, firmato dalla tedesca Delife. Una sinuosa struttura, dall'aspetto futurista, è rivestita in pelle bianca sintetica, dall'effetto brillante e la facile manutenzione. Le sue curve si originano dal pavimento per culminare nella testata illuminata, facendo di Leones un capolavoro di design e tecnologia.

Letti matrimoniali: quando lo stile è principesco

Camera Shabby Chic con letto a baldacchino: Camera da letto in stile In stile Country di Mobilinolimit
Mobilinolimit

Camera Shabby Chic con letto a baldacchino

Mobilinolimit

Una camera da letto in legno gioca sullo stile shabby chic. Al centro, un letto a baldacchino dalle tende leggere e la struttura geometrica. Accogliente, elegante e delicata, questa camera dallo stile femminile rivisita il tradizionale baldacchino. Mobili classici in arte povera rivivono sotto l'arte della decapatura, e il risultato è un effetto vissuto dal fascino indiscusso. Il letto matrimoniale, dipinto d'avorio, riempie la stanza. Ma con discrezione.

Letti matrimoniali: le nuove forme

letto Time: Camera da letto in stile in stile Moderno di la falegnami
la falegnami

letto Time

la falegnami

Tra i letti matrimoniali più originali, un posto di riguardo spetta ai letti rotondi. Questo, firmato La Falegnami, riempie l'ambiente con il suo materasso tondo, e quella sua struttura un po' letto e un po' divano. Al posto del comodino, un piano d'appoggio integrato nella struttura. Al posto della testata, cuscini rettangolari da spostare a piacimento. Una rivoluzione in camera da letto

Letti matrimoniali all'insegna del comfort

PIUMA: Camera da letto in stile  di Natuzzi
Natuzzi

PIUMA

Natuzzi

Se, tra i letti matrimoniali, quelli che più si apprezzano sono i modelli dal design leggero, Piuma di Natuzzi è la scelta giusta. Disegnato da Claudio Bellini, si distingue per la particolare forma della testata, morbida come un guanciale. L'aspetto è quello di due cuscini uniti tra loro mediante un volant, lo stesso utilizzato per l'intero perimetro del letto. Pelle e tessuto si abbracciano, e il risultato è un letto matrimoniale dal comfort assoluto. 

Come vi sembrano queste idee? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!